militari transitati fateci sapere le vostre esperienze

Forum dedicato agli operatori del comparto Sicurezza e Difesa in transito (o già transitati) all'impiego civile.
Feed - IMPIEGO CIVILE

Folgore77
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 163
Iscritto il: lun apr 08, 2019 3:38 pm

Re: militari transitati fateci sapere le vostre esperienze

Messaggio da Folgore77 » dom ott 13, 2019 12:24 pm

Buongiorno a tutti!!
Qualcuno sa se ad un ex paracadutista riformato spetti, dopo il transito, il "trascinamento" dell'indennità?



coccolo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 68
Iscritto il: mar apr 12, 2016 11:37 pm

Re: militari transitati fateci sapere le vostre esperienze

Messaggio da coccolo » lun nov 18, 2019 4:11 pm

Alla fine del mio travaglio sono transitato. Mi sento sempre più di melma. Passerà?

panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 12187
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: militari transitati fateci sapere le vostre esperienze

Messaggio da panorama » lun nov 18, 2019 4:17 pm

Ciao coccolo,

- quando sei stato riformato?
- quando hai sottoscritto il contratto?
- quando hai preso servizio e quanto tempo prima hai avuto la chiamata e con quali modalità ( Lettera raccomandata; a mezzo mail o PEC, ecc.) ?

Folgore77
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 163
Iscritto il: lun apr 08, 2019 3:38 pm

Re: militari transitati fateci sapere le vostre esperienze

Messaggio da Folgore77 » lun nov 18, 2019 6:47 pm

coccolo ha scritto:
lun nov 18, 2019 4:11 pm
Alla fine del mio travaglio sono transitato. Mi sento sempre più di melma. Passerà?
Certo che passerà! È una fase della vita, e si supera. Prendilo come un "tagliando" e riparti con entusiasmo mettendo una pietra sul passato. Questo è quello che sto facendo io, non senza avere passato momenti molto difficili. Ma bisogna guardare avanti con fiducia, forza!!!
PS: mi associo ai quesiti di Panorama...sono informazioni utilissime.

coccolo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 68
Iscritto il: mar apr 12, 2016 11:37 pm

Re: militari transitati fateci sapere le vostre esperienze

Messaggio da coccolo » sab dic 14, 2019 8:58 am

[quote=panorama post_id=206759 time=1574086647 user_id=1931]
Ciao coccolo,
- quando sei stato riformato?
- quando hai sottoscritto il contratto?
- quando hai preso servizio e quanto tempo prima hai avuto la chiamata e con quali modalità ( Lettera raccomandata; a mezzo mail o PEC, ecc.) ?
[/quote]

- luglio 2017;
- novembre 2019;
- dall'istante della firma del nuovo contratto. Sono stato avvisato 20 giorni prima tramite comunicazione del ministero, notificatami dal precedente ufficio. Nella stessa era indicato il giorno di convocazione per la firma.
Ciao.

Tornassi indietro non lo rifarei.

Maurizio v
Altruista
Altruista
Messaggi: 151
Iscritto il: dom giu 12, 2016 12:40 pm

Re: militari transitati fateci sapere le vostre esperienze

Messaggio da Maurizio v » sab dic 14, 2019 3:48 pm

Buongiorno coccolo perché non lo rifaresti? Gentilmente poiché sono in aspettativa cmo pertanto dovrò decidere se transitare o essere riformato.

coccolo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 68
Iscritto il: mar apr 12, 2016 11:37 pm

Re: militari transitati fateci sapere le vostre esperienze

Messaggio da coccolo » lun dic 16, 2019 9:06 pm

Ciao [mention]Maurizio v[/mention].
Non voglio fare alcun tipo terrorismo psicologico e chiedo scusa nel caso avessi prodotti preoccupazioni a qualcuno con la mia esternazione.
E' solo che a volte prevale lo sconforto per quello che era, per quello che è ora e per quello che sarà.
Io ho scelto di transitare per motivi economici.
Ci sono anche aspetti positivi perché la tua vita lavorativa non avrà più imprevisti.
Farai il tuo orario, avrai le tue mansioni ed ad una certa ora della giornata te ne andrai per dedicarti ad altro.
Ci sono migliaia di persone che pagherebbero per essere al posto nostro.

Maurizio v
Altruista
Altruista
Messaggi: 151
Iscritto il: dom giu 12, 2016 12:40 pm

Re: militari transitati fateci sapere le vostre esperienze

Messaggio da Maurizio v » lun dic 16, 2019 10:10 pm

Ciao grazie per la risposta, condivido il tuo pensiero, nel ruolo civile non hai turni notturni, festivi e soprusi dei colleghi dell'ufficio servizi e comandante, però la mia titubanza è se accettare l'eventuale riforma la prossima estate con circa 33 anni complessivi di servizio più i 5 riscattati, oppure poiché ho 50 anni transitare., Però dover attendere 67 anni per l'agognata pensione.. non credo di farcela. Tu quando sei stato riformato quanti anni di servizio avevi? Inoltre sei rimasto nella stessa sede di servizio? Grazie . Ti auguro felici festività.

coccolo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 68
Iscritto il: mar apr 12, 2016 11:37 pm

Re: militari transitati fateci sapere le vostre esperienze

Messaggio da coccolo » mer dic 18, 2019 11:26 am

Ciao [mention]Maurizio v[/mention].

Io sono un ex poliziotto.

Sono transitato dopo 31 anni di servizio e sono rimasto nella medesima sede.

Per il discorso età della pensione queste sono due risposte dell'INPS tramite il loro servizio online a due miei quesiti: "Buongiorno,le maggiorazioni maturate durante il servizio presso la polizia rimangono utili ai fini del diritto a pensione. Ovviamente nel momento di transito ai ruoli civili non si maturerà più nulla. Verificheremo in prossimità della maturazione del diritto a pensione l'esatta decorrenza, al momento non è possibile fare previsioni esatte." e "Buongiorno, al momento la normativa prevede che la maggiorazione ante 1996 sia valida sia per il diritto che per la misura della pensione.".

Per cui, al momento, per gli uomini, con 42 e 10 mesi di lavoro si può chiedere la pensione anticipata.

Salvo cambiamenti, mi sembra che con 37 anni e 10 mesi effettivi sommati ai 5 anni di maggiorazione si posa andare in pensione ben prima dei 67 anni.

In ogni caso, anche se dovessero toglierli rimangono sempre 42 e 10 mesi.

Per ora i 67 anni sono la lontana meta di chi ha iniziato a lavorare tardi o ha avuto problemi di contribuzioni continuative.

Poi tutto dipenderà da come andrà l'Italia, ma chi lo sa...

Folgore77
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 163
Iscritto il: lun apr 08, 2019 3:38 pm

Re: militari transitati fateci sapere le vostre esperienze

Messaggio da Folgore77 » mer dic 18, 2019 9:32 pm

coccolo ha scritto:
mer dic 18, 2019 11:26 am
Ciao @Maurizio v.

Io sono un ex poliziotto.

Sono transitato dopo 31 anni di servizio e sono rimasto nella medesima sede.

Per il discorso età della pensione queste sono due risposte dell'INPS tramite il loro servizio online a due miei quesiti: "Buongiorno,le maggiorazioni maturate durante il servizio presso la polizia rimangono utili ai fini del diritto a pensione. Ovviamente nel momento di transito ai ruoli civili non si maturerà più nulla. Verificheremo in prossimità della maturazione del diritto a pensione l'esatta decorrenza, al momento non è possibile fare previsioni esatte." e "Buongiorno, al momento la normativa prevede che la maggiorazione ante 1996 sia valida sia per il diritto che per la misura della pensione.".
Per cui, al momento, per gli uomini, con 42 e 10 mesi di lavoro si può chiedere la pensione anticipata.
Salvo cambiamenti, mi sembra che con 37 anni e 10 mesi effettivi sommati ai 5 anni di maggiorazione si posa andare in pensione ben prima dei 67 anni.
In ogni caso, anche se dovessero toglierli rimangono sempre 42 e 10 mesi.
Per ora i 67 anni sono la lontana meta di chi ha iniziato a lavorare tardi o ha avuto problemi di contribuzioni continuative.
Poi tutto dipenderà da come andrà l'Italia, ma chi lo sa...
Grazie per l'aggiornamento!
È la conferma che il famoso "abbuono" dei 5 anni max resta valido anche dopo il transito.
Quanto alla possibilità che vengano tolti, non penso che accadrà, ma in questo paese tutto è possibile!
Stai avendo problemi per l'assegno ad personam?
So che qualcuno ha dovuto attendere un bel po' prima dell'erogazione e altri hanno dovuto chiedere il ricalcolo perché mancavano alcune somme (esempio il "trascinamento" di indennità operative). Te stai avendo problemi?

Rispondi