MATRIMONIO CARABINIERE

Diritto Militare e per le Forze di Polizia
Feed - L'Avv. Giorgio Carta risponde

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.
Rispondi
ariete82
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 4
Iscritto il: gio gen 14, 2016 1:36 pm

MATRIMONIO CARABINIERE

Messaggio da ariete82 » gio gen 14, 2016 1:50 pm

Buongiorno Avv.
vorrei avere informazioni circa il matrimonio per gli appartenenti ai CC.
Convivo da 8 anni con un appuntato dei CC e abbiamo due figli.
Mio fratello (che oltretutto non ha il mio stesso cognome, figli di due padri diversi) ha pendenze penali e attualmente sta scontando una pena presso una casa circondariale.
il mio desiderio è quello di convolare a nozze, ma secondo il mio compagno questo non è fattibile, pena trasferimento presso altra caserma, per incompatibilità ambientale. Ci tengo a precisare che noi risediamo in un comune diverso da quello di mio fratello.
Volevo avere gentilmente da Lei delucidazioni in merito.
La ringrazio anticipatamente.



Avatar utente
ariete17
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 860
Iscritto il: mer lug 30, 2014 12:43 pm
Località: prov.BS

Re: MATRIMONIO CARABINIERE

Messaggio da ariete17 » gio gen 14, 2016 3:00 pm

ariete82 ha scritto:Buongiorno Avv.
vorrei avere informazioni circa il matrimonio per gli appartenenti ai CC.
Convivo da 8 anni con un appuntato dei CC e abbiamo due figli.
Mio fratello (che oltretutto non ha il mio stesso cognome, figli di due padri diversi) ha pendenze penali e attualmente sta scontando una pena presso una casa circondariale.
il mio desiderio è quello di convolare a nozze, ma secondo il mio compagno questo non è fattibile, pena trasferimento presso altra caserma, per incompatibilità ambientale. Ci tengo a precisare che noi risediamo in un comune diverso da quello di mio fratello.
Volevo avere gentilmente da Lei delucidazioni in merito.
La ringrazio anticipatamente.
digli di sposarti poi eventualmente se verrebbe trasferito gli spetta la ex l.100 (circa 11.000,00 €.)
anche se è molto + probabile che non venga trasferito.
"ogni diamante ha molte sfaccettature, ognuna diversa dall'altra.......(cit.mia)"
La vera libertà è poter fare (anche) quello che fa la maggioranza del gregge (cit.mia)
La vera conoscenza è sapere che non ci sono limiti della nostra ignoranza.(cit.mia)

ariete82
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 4
Iscritto il: gio gen 14, 2016 1:36 pm

Re: MATRIMONIO CARABINIERE

Messaggio da ariete82 » gio gen 14, 2016 3:04 pm

Ciao grazie x la risposta.... di cosa si tratta la ex l.100? dove posso trovare questa legge per stamparla?

Avatar utente
ariete17
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 860
Iscritto il: mer lug 30, 2014 12:43 pm
Località: prov.BS

Re: MATRIMONIO CARABINIERE

Messaggio da ariete17 » gio gen 14, 2016 6:16 pm

ariete82 ha scritto:Ciao grazie x la risposta.... di cosa si tratta la ex l.100? dove posso trovare questa legge per stamparla?
vai su Google e digita l.100/1987
riguarda l'indennità sui trasferimenti d'autorità (non a domanda) dei militari
ciao
"ogni diamante ha molte sfaccettature, ognuna diversa dall'altra.......(cit.mia)"
La vera libertà è poter fare (anche) quello che fa la maggioranza del gregge (cit.mia)
La vera conoscenza è sapere che non ci sono limiti della nostra ignoranza.(cit.mia)

Avatar utente
Avv. Giorgio Carta
Professionista
Professionista
Messaggi: 1797
Iscritto il: ven apr 03, 2009 9:14 am

Re: MATRIMONIO CARABINIERE

Messaggio da Avv. Giorgio Carta » ven gen 22, 2016 11:05 pm

Non ci sono regole tassative o prestabilite in materia.
Di fatto, la valutazione della sussistenza di un'incompatibilità ambientale è rimessa alla più ampia discrezionalità dei superiori gerarchici, che sono chiamati a considerare ogni peculiarità del caso concreto.
Ad ogni modo, per la valutazione dell'eventuale incompatibilità ambientale, è indifferente che voi siate sposati o semplicemente fidanzati, potendo anche in quest'ultimo caso essere disposti gli opportuni trasferimenti di sede.
Pertanto, il fatto in sè di sposarvi non cambierebbe di molto l'esposizione al rischio di trasferimento.
In bocca al lupo,
Avv. Giorgio Carta

ariete82
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 4
Iscritto il: gio gen 14, 2016 1:36 pm

Re: MATRIMONIO CARABINIERE

Messaggio da ariete82 » ven gen 22, 2016 11:11 pm

La ringrazio tanto Avv. Carta.

Avatar utente
Avv. Giorgio Carta
Professionista
Professionista
Messaggi: 1797
Iscritto il: ven apr 03, 2009 9:14 am

Re: MATRIMONIO CARABINIERE

Messaggio da Avv. Giorgio Carta » ven gen 22, 2016 11:16 pm

prego e, nel caso, auguri

ariete82
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 4
Iscritto il: gio gen 14, 2016 1:36 pm

Re: MATRIMONIO CARABINIERE

Messaggio da ariete82 » ven gen 22, 2016 11:21 pm

Scusi Avv. Lei cosa mi consiglia di fare? il mio compagno é molto dedito al suo lavoro e non vorrei che venisse trasferito per colpa mia e allo stesso tempo non vorrei che lui usasse questa "scusa" per non sposarsj

Rispondi