Malattia ruolo civile

Forum dedicato agli operatori del comparto Sicurezza e Difesa in transito (o già transitati) all'impiego civile.
Feed - IMPIEGO CIVILE

Rispondi
Marco1975
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 14
Iscritto il: mer ott 28, 2020 5:11 pm

Malattia ruolo civile

Messaggio da Marco1975 » mar dic 29, 2020 5:07 pm

Buongiorno, qualcuno conosce quali normative regolano i giorni di malattia per i transitati nei ruoli civili? Es. quanti giorni si possono prendere e in quanto tempo massimo per non incappare in altre conseguenze? Tagli sullo stipendio?ecc.....



Convenzionistituzioni.it
Avatar utente
NavySeals
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 178
Iscritto il: sab set 07, 2019 10:16 am

Re: Malattia ruolo civile

Messaggio da NavySeals » mer gen 06, 2021 3:13 pm

Ciao, i lavoratori statali assunti a tempo indeterminato (come i transitati) possono assentarsi dal lavoro per malattia per un totale tre anni. Tale limite temporale, detto “periodo di comporto” si suddivide in:
- Un anno e mezzo (18 mesi) frazionabile: Il dipendente ha diritto a mantenere il posto di lavoro. La retribuzione però non é standard, ma dipende dalla lunghezza del periodo di assenza.
- Un ulteriore anno e mezzo (18 mesi): non retribuito e non frazionabile.

Queste per lo stipendio:
100% dello stipendio per i primi 9 mesi di assenza;
90% dello stipendio per i tre mesi successivi;
50% dello stipendio per i sei mesi successivi;
0% dello stipendio per gli altri eventuali 18 mesi.

In realtà, i primi 9 mesi non sono retribuiti tutti al 100%. Per i primi 10 giorni di assenza (non obbligatoriamente di seguito, ma anche frazionati) infatti, spetta una retribuzione che comprende solo il trattamento economico minimo. Vanno conseguentemente sottratte tutte le indennità o competenze aggiuntive (tranne in caso di ricovero in ospedale, malattia per causa servizio o malattia che necessita cure di primaria importanza, per i quali é prevista la retribuzione intera). In pratica, per ogni certificando che mandi ti tagliano diversi soldini, cosa che non succedeva da militare.

Aggiungo che ci si pentisse del transito, farsi riformare da civile è in pratica impossibile. Se se qualcuno pensasse di sforare il periodo di malattia per raggiungere la tanto desiderata pensione, si ritroverà in mezzo alla strada e la pensione verrà erogata solo al raggiungimento dei 67 anni.

Giuseppe 71
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 3
Iscritto il: mar mag 26, 2020 11:01 am

Re: Malattia ruolo civile

Messaggio da Giuseppe 71 » sab mar 06, 2021 11:43 am

Perché è impossibile farsi riformare dal ruolo civile? Navy seals ma cosa dici? Ci sono migliaia di persone che si sono fatte riformare dal ruolo civile e prendono la pensione. Perché dite cose non vere? Boh!

naturopata
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1716
Iscritto il: ven mag 19, 2017 3:24 pm

Re: Malattia ruolo civile

Messaggio da naturopata » sab mar 06, 2021 12:08 pm

Senza riportare tutte le migliaia di persone che transitate si sono fatte riformare facilmente senza problemi, magari l'esempio provato di almeno qualcuno.

Rispondi