licenziamento

Feed - POLIZIA PENITENZIARIA

Rispondi
mobjus
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 4
Iscritto il: dom dic 08, 2019 4:58 pm

licenziamento

Messaggio da mobjus » dom dic 08, 2019 5:11 pm

Buonasera sono un assistente capo polizia penitenziaria svolgo questo lavoro da 24 anni ho intenzione di licenziarmi senza farmi riformare dall'ospedale militare al quale non voglòio proprio recarmi.
Vorrei sapere quando prendero' la pensione e quasdo il tfs grazie per le risposte.



Convenzionistituzioni.it
GiulioTR
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 693
Iscritto il: mar ott 31, 2017 5:41 pm

Re: licenziamento

Messaggio da GiulioTR » dom dic 08, 2019 11:21 pm

Ritenendo che tu sia intorno ai 45 anni se ti va bene prendi la pensione a 68/69 anni.
TFS dopo circa 2 anni.

Avatar utente
AngeloBarese
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 153
Iscritto il: gio ott 02, 2014 5:21 pm

Re: licenziamento

Messaggio da AngeloBarese » mer dic 11, 2019 12:54 pm

Se vieni riformato potrai beneficiare della pensione con importo spettante per gli anni di servizio svolti dal mese successivo.
Se invece vuoi lasciare il lavoro licenziandoti, aspetterai molti anni prima di vederti retribuire la pensione, di questi casi ce ne sono pochissimi o inesistenti.
Per sapere l'importo per gli anni di lavoro in caso di riforma, chiedilo qui agli esperti e vedrai che ti aiuteranno.
Buona fortuna.

Avalon73
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 49
Iscritto il: gio mar 28, 2019 9:18 am

Re: licenziamento

Messaggio da Avalon73 » ven dic 13, 2019 6:25 pm

Ognuno sa i fatti suoi ma hai lavorato x 24 anni e se ti licenzi non spetta la pensione. Puoi lavorare altri 19 anni da civile e andare in pensione con 43 anni di lavoro effettivo. Oppure ti fai riformare, vai in pensione ti dai un occhiata in giro e lavori rinunciando parzialmente alla pensione etc.

Lara86
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 14
Iscritto il: gio nov 07, 2019 5:03 pm

Re: licenziamento

Messaggio da Lara86 » mer dic 18, 2019 11:44 pm

Grande mobjus tu si che hai le palle!!! Sei un esempio! Dajeeeeee

Marco6607
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 13
Iscritto il: sab gen 25, 2020 12:13 am

Re: licenziamento

Messaggio da Marco6607 » sab gen 25, 2020 12:32 am

Devi farti passare da pazzi, che ti sogni i carcerati di notte, e poi un consiglio che va sempre a buon fine presentati in servizio con una gallina al guinzaglio, ti mandano al CMO e ti danno la pensione per carcerite acuta rimbalzante! :lol:

Marco6607
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 13
Iscritto il: sab gen 25, 2020 12:13 am

Re: licenziamento

Messaggio da Marco6607 » sab gen 25, 2020 12:38 am

:D la guardiacarcere cerca sempre la maniera per scappare. ma sinceramente c’è lo vogliamo dire? Ma a chi piace sto mestiere ???? Nessuno credo, ci nascondiamo dietro questa strana divisa spacciandoci per poliziotti “veri” che poi sappiamo benissimo che di polizia c’è ne una sola!! Ci inventiamo un sacco di minchiate pur di apparire pari con carabinieri e polizia, ma mettiamocela in testa!!!! SIAMO GUARDIACARCERE, stop!!

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4235
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: licenziamento

Messaggio da lino » sab gen 25, 2020 9:24 pm

Marco6607 ha scritto:
sab gen 25, 2020 12:32 am
Devi farti passare da pazzi, che ti sogni i carcerati di notte, e poi un consiglio che va sempre a buon fine presentati in servizio con una gallina al guinzaglio, ti mandano al CMO e ti danno la pensione per carcerite acuta rimbalzante! :lol:
A sicuro ti riformano subito .😂😂😂.

Marco6607, Credo invece la vostra professione sia importantissima , e molto piu delicata delle altre ff.pp.
Sono stato per un periodo insieme a Voi, oltre 20 anni fa e vedevo i vostri sacrifici e i turni massacranti che facevate.

Angelo1
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 252
Iscritto il: lun gen 29, 2018 11:01 am

Re: licenziamento

Messaggio da Angelo1 » dom gen 26, 2020 12:24 pm

Confermo assolutamente quanto scritto da Lino e ricordo ancora quando ormai quarant'anni fà, giovanissimo Carabiniere Ausiliario, entravo in carcere a prendere i detenuti da tradurre (all'epoca con un normalissimo Ford Bedford) ed all'ingresso c'erano sempre e solo i soliti due "colleghi" che si alternavano in turni di 24 ore (13,00 x 24h).
E' pur vero che questi turni li espletavamo anche noi alle Stazioni distaccate, ma credo che il piantone d'ingresso ad un carcere sia stato molto, ma molto, più stressante.
Un cordiale saluto a tutti.

Marco6607
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 13
Iscritto il: sab gen 25, 2020 12:13 am

Re: licenziamento

Messaggio da Marco6607 » dom gen 26, 2020 5:27 pm

Mah... secondo il mio punto di vista caro come scrivi tu “collega” già da qua mi dai ragione , diciamo che perché mi sono espresso in questa maniera diretta un po’ credo tu abbia fatto piacere, anzi ti ho “lodato” vero? e allora tu ti lasci a frasi semigratificanti, purtroppo fare questo mestiere non è il massimo ma lo vedo solamente come un mestiere “furbo” dallo stipendio abbastanza alto in confronto alle altre ff.oo , e questo perché hai la gestione dei carcerati, ricordiamoci cari appartenenti a tutte le ff.oo che allo Stato importa solo di loro, e noi ciò che chiediamo ci viene dato sempre, se no chi ci va a rimettere sono loro e questo per noi è una carta vincente, siamo al sicuro, caserma calda con stanze dove puoi fare di tutto, mensa dalla gestione da noi decisa, si vero ci si lamenta sempre ma un motivo c’è e nessuno lo dice “meno facciamo e meno vogliamo fare”

Rispondi