LEGGE 539/50

Feed - POLIZIA PENITENZIARIA

trasmarterzo
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 393
Iscritto il: sab ago 19, 2017 5:52 pm

Re: LEGGE 539/50

Messaggio da trasmarterzo » mar giu 19, 2018 9:04 am

AngeloBarese ha scritto:Canoro
su che voce viene fatto il calcolo?
nel caso di errori, c'è un modulo. prestampato da prese tare per chiedere il ricalcolo?
Grazie

Inviato dal mio LON-L29 utilizzando Tapatalk
Per il calcolo bisogna prendere la voce STIPENDIO che trovate nella busta paga Noipa, moltiplicata X12 e aumentate del 1,25% (ctg. 8.e 7) oppure del 2,5% (ctg dalla 6 alla 1), questo valore poi lo dividete /12 e vi dà il valore lordo mensile del beneficio infermieristico.
Se fate il calcolo in lire e prendendo a parametro stipendiale (quindi lo stipendio) quello in lire degli anni 90 vi accorgete che ci siamo, se lo riconvertite in euro.
Questo è quanto ho capito informandomi con l' Uff. Amm. Contabile.
Saluti.



gerardo.canoro
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 18
Iscritto il: dom mag 13, 2018 12:26 pm

Re: LEGGE 539/50

Messaggio da gerardo.canoro » mar giu 19, 2018 1:26 pm

per AngeloBarese

il calcolo va fatto sullo stipendio base e sulla RIA, non mi risulta che ci sia un modulo, perchè ogni amministrazione adotta la procedura che vuole.
per la richiesta è sufficiente:
Il sottoscritto......... in servizio ..... affetto da infermità ......... riconosciuta dipendente da causa di servizio come da provvedimento ...... ascritta alla ..... categoria, chiede l'attribuzione del beneficio di cui alla legge 539/50, come ripristinata dall'art. 1801 del decreto legislativo n. 66 del 2010.

L'istanza va fatta al competente ufficio del personale dell'amministrazione di appartenenza, ma consegnata alla Direzione delle sede di servizio che la trasmettrà a tale Ufficio.

Avatar utente
AngeloBarese
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 151
Iscritto il: gio ott 02, 2014 5:21 pm

Re: LEGGE 539/50

Messaggio da AngeloBarese » gio giu 21, 2018 11:37 pm

Grazie, Canoro... gentilissimo[emoji6]
Grazie trasmarterzo

Inviato dal mio LON-L29 utilizzando Tapatalk

loris64
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 313
Iscritto il: ven gen 31, 2014 4:25 pm

Re: LEGGE 539/50

Messaggio da loris64 » ven giu 22, 2018 11:33 am

Signori buongiorno a tutti in merito al quesito in oggetto il CNA Sez. Amm.va mi riferiva che poiché il M.D trasmette il decreto anche a loro, detto Ufficio provvede ad aggiornare ciò che spetta sia per la pensione che per gli arretrati. Non occorre inoltrare nessuna fomanda o altro, ma bensi attendere.
Cordiali Saluti per Tutti.

Inviato dal mio GT-I9060 utilizzando Tapatalk

oreste.vignati
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2237
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: LEGGE 539/50

Messaggio da oreste.vignati » ven giu 22, 2018 6:23 pm

Ottimo, un mio collega p. di s. dopo la richiesta, il sollecito e da ultimo la diffida è ancora in attesa, staremo a vedere, circa 1 anno e mezzo. Ma nel caso specifico è solo colpa dell'amministrativo contabile, il ministero aveva già disposto che venisse effettuato il conteggio e il pagamento.
loris64 ha scritto:Signori buongiorno a tutti in merito al quesito in oggetto il CNA Sez. Amm.va mi riferiva che poiché il M.D trasmette il decreto anche a loro, detto Ufficio provvede ad aggiornare ciò che spetta sia per la pensione che per gli arretrati. Non occorre inoltrare nessuna fomanda o altro, ma bensi attendere.
Cordiali Saluti per Tutti.

Inviato dal mio GT-I9060 utilizzando Tapatalk
Inviato dal mio SM-T560 utilizzando Tapatalk

Polpen1983
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 21
Iscritto il: ven mag 11, 2018 11:57 am

Re: LEGGE 539/50

Messaggio da Polpen1983 » sab giu 23, 2018 10:01 am

Però scusate se l'ufficio amministrativo del posto di lavoro competente al calcolo dell'importo ha sbagliato nel calcolo perche era una testa di rapa vi sembra normale che ci siano queste disparità di importi? Allora uno fa un quesito al ministero citando che si è appreso dai forum che cè un problema di questo genere. La legge è uguale per tutti.

francois
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 96
Iscritto il: mer nov 23, 2016 9:21 pm

Re: LEGGE 539/50

Messaggio da francois » dom set 22, 2019 6:28 pm

Buona sera, volevo sapere se è possibile presentare istanza ai sensi della Legge 539 / 1950 anche per coloro che sono in quiescenza ed hanno riconosciuto la cds e quindi la privilegiata.
Grazie e buona serata!

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4023
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: LEGGE 539/50

Messaggio da lino » lun set 23, 2019 6:24 am

loris64 ha scritto:
ven giu 22, 2018 11:33 am
Signori buongiorno a tutti in merito al quesito in oggetto il CNA Sez. Amm.va mi riferiva che poiché il M.D trasmette il decreto anche a loro, detto Ufficio provvede ad aggiornare ciò che spetta sia per la pensione che per gli arretrati. Non occorre inoltrare nessuna fomanda o altro, ma bensi attendere.
Cordiali Saluti per Tutti.

Inviato dal mio GT-I9060 utilizzando Tapatalk
LORIS64, Tutto giusto ma fai parte di altra amministrazione.....
Il CNA di Chieti è molto attento, ministero permettendo!!

Peklenc
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 41
Iscritto il: lun set 25, 2017 2:31 pm

Re: LEGGE 539/50

Messaggio da Peklenc » dom gen 19, 2020 12:10 pm

Scusate il ritardo.
Cari colleghi attivatevi con decisione sulla questione perché c'è ben altro di quello che leggo in merito a questa legge (e successive modificazioni).
Forse alcuni ricorderanno che guerra feci all' epoca contro il mio ufficio Amm.vo Contabile in merito a questa voce a me mai riconosciuta ad oltre dieci anni dalla maturazione del benefico.
Ebbene presumo che "il contabile" della mia Questura si sia informato a Roma ed abbia ricevuto istruzioni al riguardo giacché la mia indennità 539/50 in totale ammonta a oltre 38 euro lordi, suddivisi in 2 voci: 1. Indennità 539/50 (x 18 e rotti euri) e 2. Scatti indennità 539/50 (x 20 euri e rotti).
Questo è l esito. Lascio a voi approfondire la questione con vostri uffici, amici avvocati, sindacati.
Secondo me c'è tanti arretrati da ottenere un po' da parte di tutti.
Saluti.

francois
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 96
Iscritto il: mer nov 23, 2016 9:21 pm

Re: LEGGE 539/50

Messaggio da francois » dom gen 19, 2020 3:25 pm

Buon pomeriggio, la domanda per chiedere determinazioni in ordine alla Legge in oggetto deve essere presentata per la Polizia Penitenziaria a:
MINISTERO della GIUSTIZIA D.A.P. Direzione Generale del Personale e delle Risorse Ufficio V - Trattamento Economico Previdenziale Settore Trattamento Economico Roma.
L'istanza deve essere presentata per il tramite dell'Ufficio di Segreteria della sede di servizio.
Buona domenica.

59Andrea
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 104
Iscritto il: lun feb 04, 2019 11:35 am

Re: LEGGE 539/50

Messaggio da 59Andrea » lun gen 20, 2020 1:09 am

Peklenc ha scritto:
dom gen 19, 2020 12:10 pm
Scusate il ritardo.
Cari colleghi attivatevi con decisione sulla questione perché c'è ben altro di quello che leggo in merito a questa legge (e successive modificazioni).
Forse alcuni ricorderanno che guerra feci all' epoca contro il mio ufficio Amm.vo Contabile in merito a questa voce a me mai riconosciuta ad oltre dieci anni dalla maturazione del benefico.
Ebbene presumo che "il contabile" della mia Questura si sia informato a Roma ed abbia ricevuto istruzioni al riguardo giacché la mia indennità 539/50 in totale ammonta a oltre 38 euro lordi, suddivisi in 2 voci: 1. Indennità 539/50 (x 18 e rotti euri) e 2. Scatti indennità 539/50 (x 20 euri e rotti).
Questo è l esito. Lascio a voi approfondire la questione con vostri uffici, amici avvocati, sindacati.
Secondo me c'è tanti arretrati da ottenere un po' da parte di tutti.
Saluti.
Scusa, potresti usare la cortesia di spiegare meglio la quantificazione dei due importi? Da quanto scritto lasci presumere , a mio parere, che lo scatto di 1,25 o 2 50 va applicato in relazione alla Ctg assegnato ad ogni infermità e non alla ctg cumulativa di tutte le infermità. Grazie

Peklenc
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 41
Iscritto il: lun set 25, 2017 2:31 pm

Re: LEGGE 539/50

Messaggio da Peklenc » lun gen 20, 2020 11:56 am

No no leggi bene cosa ho scritto , sono 2 voci ben distinte e separate ed apparentemente fanno capo ad un unica cds (che poi è un cumulo di 2 Tab b ma la cosa dovrebbe essere ininfluente al fine di terminare il beneficio).
Cerca i miei vecchi post dove ne parlo trovi dei riferimenti legislativi e vedi come ho fatto ad attivare il mio contabile. Io reputandomi soddisfatto non ho francamente approfondito il perché e il percome, ma come ci sono arrivato lo puoi vedere in quella discussione.
Mi sono stati riconosciuti 2.000 euro circa di arretrati e quell' emolumento che ti ho detto.
Ciao

Rispondi