legge 104/92

Forum dedicato agli operatori del comparto Sicurezza e Difesa in transito (o già transitati) all'impiego civile.
Feed - IMPIEGO CIVILE

Rispondi
ilbrown78
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 21
Iscritto il: mer feb 06, 2013 7:39 pm

legge 104/92

Messaggio da ilbrown78 » dom giu 05, 2016 10:38 pm

Salve vorrei porre una domamda:ho appena fatto domanda x impiego civile,sn un ex militare in marina,godevo della 104(sede e 3giorni) x assistenza ad un mio parente affine di primo grado,nella domanda x il civile ho chiesto se allegare quest'ultima ma nn è stasto fatto perché nello specifico degli allegati nn è richiesto(risposta del excollega furiere).Chiedo consiglio,se aspettare e ripresentarla una volta rientrato da civile o nn sò.grazie per la considerazione



gianfranco zoppi
Altruista
Altruista
Messaggi: 146
Iscritto il: lun set 10, 2012 9:32 am

Re: legge 104/92

Messaggio da gianfranco zoppi » lun giu 06, 2016 6:01 am

Al posto tuo io avrei inserito nella domanda che usufruisci della legge 104 per assistenza a persona disabile residente nella città di _______ chiedendo di esaminare la possibilità di volerlo assegnare ad una sede vicino a tale città. Può incidere nella scelta della sede di servizio. Particolari esigenze è bene segnalarle. La domanda di transito la fai tu e la firmi tu perciò potevi inserirlo. Al posto tuo vedrai di fare seguito alla domanda di transito. È una cosa importante

ilbrown78
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 21
Iscritto il: mer feb 06, 2013 7:39 pm

Re: legge 104/92

Messaggio da ilbrown78 » lun giu 06, 2016 8:41 am

Allo stato attuale cosa mi consiglia di fare?

gianfranco zoppi
Altruista
Altruista
Messaggi: 146
Iscritto il: lun set 10, 2012 9:32 am

Re: legge 104/92

Messaggio da gianfranco zoppi » lun giu 06, 2016 9:25 am

Fare seguito "ad integrazione della domanda di transito presentata dal sottoscritto in data _____ si comunica che il richiedente usufruisce dei permessi ex art 104 legge_____ per l assistenza di persona disabile, come da allegato. Pertanto si richiede di esaminare la possibilità di volerlo assegnare ad una sede della città di____ o delle immediate vicinanze al fine di permettergli di assolvere i propri compiti di assistenza" o qualcosa del genere. Allega tutta la documentazione relativa all assistenza. Io farei così. Ciao

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4073
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: legge 104/92

Messaggio da lino » lun giu 06, 2016 10:12 am

Concordo con gianfranco zoppi.
Al max avrai un diniego e riformulerai la richiesta nella nuova sede di servizio..

Di norma si viene inviati nella regione ove si svolgeva servizio.
Ma persociv sentito persomil potrebbe anche non seguire tale regola..
Al max si e' fatto un tentativo che rimarra' agli atti.
Ciao e auguri.

ilbrown78
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 21
Iscritto il: mer feb 06, 2013 7:39 pm

Re: legge 104/92

Messaggio da ilbrown78 » lun giu 06, 2016 12:40 pm

Vi ringrazio della delucidazione,andrò di persona in ufficio dove ho fatto qualche giorno fa domanda x impiego civile con l incartamento della 104 anche se loro hanno tutto dato che è stata x anni la mia segreteria personale.Vi comunicherò com'è prosefuito il mio iter,che possa essere d aiuto per altri che si trovano nella mia situazione.Grazie davvero per le info,cordiali saluti

ilbrown78
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 21
Iscritto il: mer feb 06, 2013 7:39 pm

Re: legge 104/92

Messaggio da ilbrown78 » mer giu 08, 2016 1:17 pm

Risposta da persociv:
Al momento del congedo decadono diritti,doveri ed aventuali concessioni(L104/92)usufruire dal nilitare xkè approvate da persomil.
Nella domanda x impiego civile nn deve essere allegato nulla oltre i moduli previsti.
Una volta assegnata la sede da persociv,ripresenterai la domanda a quest ultimo che esaminerà il caso e l eventuale cambio sede.
Tutto qui.attendo l assegnazione e ripresenterò domanda.saluti

aspide_
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 51
Iscritto il: gio feb 25, 2016 3:56 am

Re: legge 104/92

Messaggio da aspide_ » mer giu 08, 2016 2:32 pm

salve io sono nella stessa situazione anche io assisto mia nonna che ha la 104 articolo 3 comma 3 anche io in attesa d essere impiegato domanda fatta a fine aprile 2016 io credo invece che inviero raccomandata come hanno consigliato gli altri perche' persociv una volta assegnata la sede ci vorra tempo eventualmente per farmi avvicinare a questo punto gli elofaccio gia presente che io assisto questo familiare di primo grado e quindi per asseganzione della sede ne dovranno tener conto al massimo male che vada la rigettano o non ne tengono conto e la rifaro' nella sede che mi assegneranno.

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4073
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: legge 104/92

Messaggio da lino » mer giu 08, 2016 4:42 pm

Si aspide al max ne prenderanno atto, e non ne terranno conto.
Pero' sia chiaro,non possono rigettare nulla.

aspide_
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 51
Iscritto il: gio feb 25, 2016 3:56 am

Re: legge 104/92

Messaggio da aspide_ » mer giu 08, 2016 5:10 pm

Grazie lino della tua risposta ma non capisco dove devo indirizzarlo che ufficio?maristat o persociv?

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4073
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: legge 104/92

Messaggio da lino » mer giu 08, 2016 6:22 pm

M.D. direzione generale per il personale civile.1^reparto -
1 divisione -1sezione.064986.2445-2446-2447.fax06-4986.2447.

Presumo in base al tuo grado,sia questo il reparto esatto, che tratta la tua "pratica".

se sei in asp.spec. in attesa di transito, allora hai ancora lo status militare,sino alla firma del contratto.
P.Q.M. credo tu debba far passare ogni richiesta tramite il tuo ex comando che lo inviera' a persomil.

Perdona il bisticcio sugli indirizzi, ma volendo una telefonata a persociv la si puo' fare.

Vi ricordo inoltre, nonostante l'orientamento di rientro nel corpo di appartenenza anche nel ruolo degli impiegati civili.

VOLENDO!! si potrebbe essere impiegati in ogni comando provinciale dei cc.
In questi casi Proprio ai fini della 104, praticamente ovunque.

Ad onor del vero e Nonostante il raggruppamento e le dismissioni delle caserme militari si puo'essere reimpiegati,anche in sovranumero.

Chiaramente l'interesse della p.a. prevarica ogni singola esigenza.
Auguri x tutto.

ilbrown78
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 21
Iscritto il: mer feb 06, 2013 7:39 pm

Re: legge 104/92

Messaggio da ilbrown78 » mer giu 08, 2016 7:43 pm

((Se sei in asp.spec. in attesa di transito, allora hai ancora lo status militare,sino alla firma del contratto.
P.Q.M. credo tu debba far passare ogni richiesta tramite il tuo ex comando che lo inviera' a persomil.))
concordo con ciò e credo che la risposta di persociv è la linea da seguire xkè nn ha senzo mandare qualcosa ad un ente(comando) che già sa la tua situazione e che ha già approvato i benefici x l assistenza.Ricordiamoci che una volta firmato il.congedo,abbiamo letteralmente chiuso ed in fase di passaggio al covile(adesso in 3-4 mesi)nn siamo ne l uno ne l altro.saluto

aspide_
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 51
Iscritto il: gio feb 25, 2016 3:56 am

Re: legge 104/92

Messaggio da aspide_ » mer giu 08, 2016 8:10 pm

Grazie lino e ilbrown per le vostre risposte io dicevo che secondo me sarebbe bene inviare i documenti per la 104 prima di avere la sede cosi non si attendono i tempi burocratici di un eventuale trasferimento

gianfranco zoppi
Altruista
Altruista
Messaggi: 146
Iscritto il: lun set 10, 2012 9:32 am

Re: legge 104/92

Messaggio da gianfranco zoppi » gio giu 09, 2016 11:15 am

Se decidete di fare seguito alla domanda di transito potete segnalare che in caso di assegnazione a sede lontana dal domicilio della persona da assistere sareste costretti a fare immediate domanda di trasferimento perché impossibilitati ad assolvere i propri doveri di assistenza, creando uleriore, inutile ed evitabile lavoro burocratico per la gestione della domanda fi trasferimento. Pertanto NELL INTERESSE DELL AMMINISTRAZIONE chiedere fin da subito una sede di servizio tale da permettergli l assistenza. Ponetovi sempre nella condizione di far capire che la cosa è NELL INTERESSE DELL AMMINISTRAZIONE. allora forse vi accontentano....

Rispondi