Fai una donazione al tuo Forum €5,00 €10,00 €20,00 €50,00

Link sponsorizzati
BANNER

Trasferimento 398 R.G.A.. motivi ostativi

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito  I link sono visibili solamente agli utenti registrati, per favore Registrati o effettua il login per visualizzare il link , ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.

Trasferimento 398 R.G.A.. motivi ostativi

Messaggioda jonny12753 » mar gen 12, 2010 5:26 pm

Egregio Avvocato,
sono un carabiniere in servizio permanente con 7 anni di servizio. Alla fine del mese di novembre 2008 ho presentato domanda di trasferimento motivata al Comando Generale. Oggi ricevo risposta dal Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri che stanno valutando di non accogliere la sudetta domanda.( a tal riguarado posso fornire le mie osservazioni entro il termine di 10 giorni)
I motivi ostativi all'accoglimento dell'istanza sono riconducibili:
- Al giudizio della Direzione di Sanità che ha valutato "poco rilevanti" le motivazioni sanitarie addotte ai fini del trasferimento richiesto;
- Alla situazione generale che non configura quei fondati e comprovati motivi che consentono l'adozione di un provvedimanto d'eccezione.
Faccio presente che ho chiesto trasferimento per potere assistere la nonna paterna in quanto invalida al 100%(riconosciuta legge 104)(documentazione medica allegata) i familiari non possono assistere la nonna,(allegate tutte le autocertificazioni )in quanto alcuni si trovano fuori regione per lavoro, e altri per varie malattie come dei certificati medici allegati,inoltre ho allegato una dichiarazione della volonta' della nonna di essere assistita come in passato dal sottoscritto .
in domanda ho allegato tutta la documentazione medica riferita alla nonna e per ogni familiare l autocertificazione con i motivi che rendono impossibile l'assistenza sia i lavoro che di salute con i rispettivi certificati,lei avvocato cosa ne pensa ?
Nel ringraziarLa anticipatamente Le invio distinti Saluti
jonny12753
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar nov 10, 2009 4:06 pm

Link sponsorizzati
BANNER

Re: Trasferimento 398 R.G.A.. motivi ostativi

Messaggioda Avv. Giorgio Carta » mar gen 12, 2010 10:09 pm

La decisione dell'Amministrazione è ampiamente discrezionale, ma essa non può fondarsi su un travisamento di fatto quale la, nel suo caso, la scarsa gravità della patologia menzionata, visto che è attestata anche dalla ASL.
Le consiglio di giocarsi tutto con una memoria detagliata e precisa e di inviarla entro il termine di 10 giorni addegnatole.

Le confesso che mi sconcerta parecchio riscontrare che la motivazione a lei opposta è la medesima apposta a tante altre comunicazioni venute a mia conoscenza tramite i miei assistiti. Segno, questo, della superficialità e della inensibilità della scala gerarchica.

Saluti ed in bocca al lupo,
Avv. Giorgio Carta
 I link sono visibili solamente agli utenti registrati, per favore Registrati o effettua il login per visualizzare il link 
 I link sono visibili solamente agli utenti registrati, per favore Registrati o effettua il login per visualizzare il link 

giorgiocarta@studiolegalecarta.com
Avatar utente
Avv. Giorgio Carta
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 1770
Iscritto il: ven apr 03, 2009 9:14 am

Re: Trasferimento 398 R.G.A.. motivi ostativi

Messaggioda jonny12753 » mar gen 12, 2010 11:31 pm

Salve a tutti i visitatori,
leggendo capirete in che condizioni lavoriamo,eppure si sente dire spesso che l'Arma è una grande famiglia,ma credo che una famiglia sia cosa ben diversa.
----------------------------------------------------------------------TUTTO FUMO E NIENTE ARROSTO--------------------------------------------------------------------------
jonny12753
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar nov 10, 2009 4:06 pm

Re: Trasferimento 398 R.G.A.. motivi ostativi

Messaggioda jonny12753 » gio gen 14, 2010 10:45 am

Egregio Avvocato,
seguiro' il suo consiglio presentero' in maniera dettagliata le mie osservazioni, in tal merito mi sorge un dubbio in domanda presentata all'Amministrazione vi sono allegati le autercificazioni attestanti i motivi sia medici che familiari per cui i parenti vicini non possono prestare assistenza(con relativa documentazione medica allegata) se ancora questo non basta domando : un parente vicino per motivi di incontabilità caratteriale o per litigi familiari puo' negare l assistenza ?
Nel ringraziarLa anticipatamente Le invio distinti Saluti.
jonny12753
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar nov 10, 2009 4:06 pm

Re: Trasferimento 398 R.G.A.. motivi ostativi

Messaggioda jonny12753 » sab gen 16, 2010 2:43 pm

salve avvocato,
ho finito di scrivere le mie osservazione, ho specifcicato nuovamente e allegato la documentazione sanitaria attestente l handicap della legge 104, la documentazione sanitaria ai sensi della Legge 118/71che attesta l’invalidità con totale e permanente inabilità lavorativa :100%., e un elenco completo di tutti i familiari vicini che per motivi di salute o familiari non possono prestare assistenza, credo che dovrebbe andare bene, lei avvocato cosa consiglia?
Nel ringraziarLa anticipatamente Le invio distinti Saluti.
jonny12753
Appena iscritto
Appena iscritto
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar nov 10, 2009 4:06 pm

Re: Trasferimento 398 R.G.A.. motivi ostativi

 


Torna a L'AVVOCATO RISPONDE






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

CSS Valido!

Aggiorna le mie impostazioni privacy