Fai una donazione al tuo Forum €5,00 €10,00 €20,00 €50,00

Link sponsorizzati
BANNER

minaccie denuncia CPMP da parte CMO

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito  I link sono visibili solamente agli utenti registrati, per favore Registrati o effettua il login per visualizzare il link , ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.

minaccie denuncia CPMP da parte CMO

Messaggioda ahinama » gio nov 23, 2017 9:48 pm

Egregio Avvocato Buonasera,
Sono 1 M.llo AM in convalescenza + aspettativa dal febbraio 2016 per 3 patologie di cui una riconosciuta si dipendente da causa di servizio ma non prevalente per lo stato di non idoneità al servizio militare. I primi sei mesi dell’aspettativa sono per certificazione medica mentre poi è intervenuta la CMO competente per il restante periodo seguito da ulteriori certificati medici.
Nell’ultima visita effettuata presso la CMO competente al termine di 650 gg totali di inabilità al servizio sono stato visitato dal medico Militare di FF.AA della CMO. L'Ufficale Medico si è molto alterato in quanto nel periodo di aspettativa non avevo adottato azioni tali da rientrare nei valori per essere giudicato idoneo, tra cui ulteriori visite specialistiche mai ufficialmente richieste, se non consegnandomi nella precedente visita effettuata a Marzo 2017, un bigliettino scritto a mano che indicava il numero tel. di uno studio privato da lui conosciuto . Lo stesso con tono minaccioso mi comunicava che il Direttore della CMO in questi casi procedeva a denunciare il militare per procurata infermità in quanto il militare ha l’obbligo all’atto dell’arruolamento di mantenere le condizioni fisiche e di salute per svolgere il servizio. Non proseguo nel descrivere il seguito della conversazione in quanto, la stessa, è stata un monologo da parte sua pieno di arroganza ed ingiurie offensive nei miei confronti, soprattutto se consideriamo che il sottoscritto ha 30 di servizio, a cui non ho risposto in quanto ritenute provocatorie, ma queste considerazioni non sono il mio quesito.
Al termine mi comunicava la concessione di ulteriori 45 gg. con prospettiva di riforma alla prossima visita senza notificarmi la stessa, ma consegnandomi solo il verbale provvisorio di visita con il provvedimento di gg. 45.
Rappresento di aver presentato istanza di riconoscimento causa di servizio per le patologie che concorrono alla non idoneità al servizio.
I miei quesiti sono :
essendo militare può il Direttore del DMML procedere a notizia di reato alla procura Militare nonostante non sia il mio Comandante di Corpo?
Ci sono estremi per procedere contro il medico Militare che mi ha visitato?
Considerando l'accaduto è consigliabile procedere con ricorso alla 2^ istanza?
Qualora si proceda con denuncia, sarò messo al corrente oppure mi informeranno a termine indagine?
È il caso di incaricare un legale per la propria difesa?
La ringrazio in anticipo della sua attenzione.
ahinama
Disponibile
Disponibile
 
Messaggi: 36
Iscritto il: mar dic 08, 2015 9:16 pm

Link sponsorizzati
BANNER

Re: minaccie denuncia CPMP da parte CMO

Messaggioda Avv. Giorgio Carta » sab gen 13, 2018 1:40 pm

è impossibile risponderle senza conoscere ulteriori dettagli del caso.
Di certo, il medico militare può informare il suo comandante di corpo il quale ha certamente l'obbligo di riferire all'autorità giudiziaria ogni supposta notizia di reato.
Nel caso, lei verrebbe avvisato solo dell'eventuale chiusura delle indagini o della loro proroga. Prima di tale notifica, è inutile che si rivolga ad un legale.
Infine, non mi pare di ravvisare alcun reato nella condotta del medico, essendo fondate e ragionevoli le considerazioni dallo stesso fatte circa l'obbligo del militare di mantenere efficiente ed in salute il proprio corpo.
In bocca al lupo,
Avv. Giorgio Carta
 I link sono visibili solamente agli utenti registrati, per favore Registrati o effettua il login per visualizzare il link 
 I link sono visibili solamente agli utenti registrati, per favore Registrati o effettua il login per visualizzare il link 

giorgiocarta@studiolegalecarta.com
Avatar utente
Avv. Giorgio Carta
Staff Moderatori
Staff Moderatori
 
Messaggi: 1770
Iscritto il: ven apr 03, 2009 9:14 am

Re: minaccie denuncia CPMP da parte CMO

 


Torna a L'AVVOCATO RISPONDE






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 16 ospiti

CSS Valido!

Aggiorna le mie impostazioni privacy