istanza di revisione in autotutela

Diritto Militare e per le Forze di Polizia
Feed - L'Avv. Giorgio Carta risponde

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.
Rispondi
mectoro
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 1
Iscritto il: mer lug 25, 2018 9:43 pm

istanza di revisione in autotutela

Messaggio da mectoro » mer lug 25, 2018 10:11 pm

Buonasera, si vorrebbe sapere, se convenga proporre istanza di revisione in autotutela al ministero dell"Interno, per essere ammesso in fasi successive, alle prove successive alla prova scritta, previste dal bando di concorso nella Polizia di Stato, in quanto il bando prevede che chi ha conseguito un punteggio non inferiore a 6\10, verrebbe ammesso a tali prove successive alla prova scritta, e precisando che a tale prova scritta, si e' conseguito il seguente punteggio: 8, 25. Il tutto viene chiesto in quando sarebbe stato presentato un ricorso al Consiglio di Stato, per candidati che hanno conseguito punteggi superiori a 6/10 alla prova scritta, e che il Consiglio di Stato, si e espresso in modo favorevole con sentenza, e che lo stesso hainviato al Tar,tale provvedimento atto a fissare l"udienza per procedere alla discussione di tale contenzioso, e poiche' i termini per partecipare a tale ricorso al Consiglio di Stato sarebbero scaduti, e per tale motivo sarebbe stato proposto di presentare l"istanza di revisione in autotutela . Quindi si resta in attesa cortesemente di un riscontro chiarificatore in merito. Ringraziandola per l'attenzione, si resta in attesa di una sua risposta dott. Carta. A risentirla.



Rispondi