Info su pensioni da parte di un sostenitore (avrei bisogno di una risposta per favore)

Feed - POLIZIA DI STATO

Rispondi
Abraham
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 30
Iscritto il: mer mag 20, 2020 7:15 pm

Info su pensioni da parte di un sostenitore (avrei bisogno di una risposta per favore)

Messaggio da Abraham » dom mag 24, 2020 10:34 pm

Come da titolo, vorrei cortesemente porvi queste domande:

1)Le pensioni in caso di riforma assoluta da parte della C.M.O. non dipendenti da causa di servizio, sono sostanzialmente 4? 1)Inabilità assoluta e permanente a qualsiasi attività lavorativa (5 anni di contributi), 2)inabilità assoluta e permanente a qualsiasi proficuo lavoro (15 anni di contributi), 3)inabilità alle mansioni (20 anni di contributi), 4)infermità (15 anni di contributi).

2)E' la C.M.O. che stabilisce il tipo di inabilità o la dispensa per infermità e quindi la tipologia di pensione?

3)In base alle più recenti normative, quali sono, per sommi capi, i trattamenti economici di tali tipologie di quiescenza?

Grazie di cuore a tutti per la vostra cortese attenzione



Convenzionistituzioni.it
zippone alberto
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 563
Iscritto il: lun giu 27, 2011 3:20 pm

Re: Info su pensioni da parte di un sostenitore (avrei bisogno di una risposta per favore)

Messaggio da zippone alberto » mar mag 26, 2020 12:05 am

Abraham ha scritto:
dom mag 24, 2020 10:34 pm
Come da titolo, vorrei cortesemente porvi queste domande:

1)Le pensioni in caso di riforma assoluta da parte della C.M.O. non dipendenti da causa di servizio, sono sostanzialmente 4? 1)Inabilità assoluta e permanente a qualsiasi attività lavorativa (5 anni di contributi), 2)inabilità assoluta e permanente a qualsiasi proficuo lavoro (15 anni di contributi), 3)inabilità alle mansioni (20 anni di contributi), 4)infermità (15 anni di contributi).


[b]La più vantaggiosa ( si fa per dire ) riforma pensionistica n. 335/1995 all art. 2, comma 12.
]per patologie particolarmente gravi ed in età relativamente giovane, cessi dal servizio per infermità non dipendente da causa di servizio e si trovi nell assoluta e permanente impossibilità di svolgere qualsiasi attività lavorativa,senza avere raggiunto l anzianità minima necessaria per acquisire il diritto alla pensione ordinaria.
viene determinata attraverso la pensione ordinaria calcolata sulla base di un aliquota pensionistica corrispondente all anzianità contributiva maturata con l' aggiunta di un periodo temporale compreso tra la data di risoluzione del rapporto di impiego ed il raggiungimento del limite di età, e comunque non superiore all 80%. Per coloro che siano interessati al sistema misto o contributivo si aggiungono alla contribuzione effettiva i contributi relativi al periodo ricompreso tra la data di cessazione ed il limite di età di 60 anni.

Per le restanti transito nel ruolo civile


2)E' la C.M.O. che stabilisce il tipo di inabilità o la dispensa per infermità e quindi la tipologia di pensione?

Si ,la Cmo a propria discrezione e in relazione alla patologia stabilisce il tipo di invalidità e contestualmente si realizza la tipologia di pensione

3)In base alle più recenti normative, quali sono, per sommi capi, i trattamenti economici di tali tipologie di quiescenza?

Fatta eccezione per la 335/1995 art 2 comma 12 per il resto si percepisce o in base agli anni di servizio o si deve optare per il transito


Grazie di cuore a tutti per la vostra cortese attenzione

Se mi permetti una piccola osservazione, perché non poni una domanda chiara ?
Ciò faciliterebbe anche ad altri di dare un piccolo contributo al quesito poiché molte volte non è facile interpretare dove si vuole andare a parare.
Scusa la schiettezza.


Ciao Alberto

Abraham
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 30
Iscritto il: mer mag 20, 2020 7:15 pm

Re: Info su pensioni da parte di un sostenitore (avrei bisogno di una risposta per favore)

Messaggio da Abraham » dom mag 31, 2020 6:33 pm

Innanzitutto ti ringrazio veramente di cuore, caro Alberto Zippone, per le tue cortesi e preziose delucidazioni.
Ad essere sincero, non so dove vorrei "andare a parare" perché non conosco bene la materia né esattamente la procedura e quindi sono molto indeciso, ecco il motivo per il quale, prima di fare delle scelte avventate, mi sono registrato come sostenitore al fine di poter avere delle delucidazioni e fare delle scelte ponderate con l'aiuto del Signore
Buona Domenica

zippone alberto
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 563
Iscritto il: lun giu 27, 2011 3:20 pm

Re: Info su pensioni da parte di un sostenitore (avrei bisogno di una risposta per favore)

Messaggio da zippone alberto » dom mag 31, 2020 8:21 pm

Abraham ha scritto:
dom mag 31, 2020 6:33 pm
Innanzitutto ti ringrazio veramente di cuore, caro Alberto Zippone, per le tue cortesi e preziose delucidazioni.
Ad essere sincero, non so dove vorrei "andare a parare" perché non conosco bene la materia né esattamente la procedura e quindi sono molto indeciso, ecco il motivo per il quale, prima di fare delle scelte avventate, mi sono registrato come sostenitore al fine di poter avere delle delucidazioni e fare delle scelte ponderate con l'aiuto del Signore
Buona Domenica

Abraham, il mio andare a parare,vuol dire che si hanno poche informazioni quando fate i quesiti sarebbe opportuno anche una breve presentazione ,ente di appartenenza anni di servizio grado ecc, in servizio,in convalescenza prossimo alla riforma e se ci sono i presupposti chiedere anche in conteggio ( al collega Oreste ) in questo forum abbiamo la fortuna di avere persone come Oreste - sasabi - Firefox - naturopata - mbetto ed altri non me ne vogliano se non li cito , per cui approfitta della loro competenza e conoscenza, esponendo in modo chiaro il tuo dubbio perché sinceramente ti ho risposto ma non ho ben compreso la tua situazione.

Poi,scusami so ho usato in modo inappropriato la parola andare a parare.


Ciao Alberto

Abraham
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 30
Iscritto il: mer mag 20, 2020 7:15 pm

Re: Info su pensioni da parte di un sostenitore (avrei bisogno di una risposta per favore)

Messaggio da Abraham » dom giu 21, 2020 7:05 pm

Caro Alberto,

Personalmente cerco di non fare spam nel senso che prima di porre un determinato quesito, mi leggo i post scritti in passato in maniera tale da non appesantire il forum.
Ad ogni modo, ti rinnovo il mio sentito ringraziamento di cuore per la tua risposta :-)
Buona Domenica e buona serata

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4297
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Info su pensioni da parte di un sostenitore (avrei bisogno di una risposta per favore)

Messaggio da lino » lun giu 22, 2020 8:27 pm

zippone alberto ha scritto:
dom mag 31, 2020 8:21 pm
Abraham ha scritto:
dom mag 31, 2020 6:33 pm
Innanzitutto ti ringrazio veramente di cuore, caro Alberto Zippone, per le tue cortesi e preziose delucidazioni.
Ad essere sincero, non so dove vorrei "andare a parare" perché non conosco bene la materia né esattamente la procedura e quindi sono molto indeciso, ecco il motivo per il quale, prima di fare delle scelte avventate, mi sono registrato come sostenitore al fine di poter avere delle delucidazioni e fare delle scelte ponderate con l'aiuto del Signore
Buona Domenica

Abraham, il mio andare a parare,vuol dire che si hanno poche informazioni quando fate i quesiti sarebbe opportuno anche una breve presentazione ,ente di appartenenza anni di servizio grado ecc, in servizio,in convalescenza prossimo alla riforma e se ci sono i presupposti chiedere anche in conteggio ( al collega Oreste ) in questo forum abbiamo la fortuna di avere persone come Oreste - sasabi - Firefox - naturopata - mbetto ed altri non me ne vogliano se non li cito , per cui approfitta della loro competenza e conoscenza, esponendo in modo chiaro il tuo dubbio perché sinceramente ti ho risposto ma non ho ben compreso la tua situazione.

Poi,scusami so ho usato in modo inappropriato la parola andare a parare.


Ciao Alberto
Premetto che non è per il collega , che ha richiesto e ottenuto risposta alle sue domande.

Ma concordo in toto con Alberto, specificare al meglio una domanda, aiuta nelle risposte e volendo si potrebbe dare ulteriori suggerimenti.
Più si generalizza..e meno risposte si ottengono o perlomeno non si ricevono chiare.

Mettere sempre amministrazione, grado o par. Almeno Anno di arr . Effettiva patologia, ecc., aiuta non poco chi cerca di dare risposte.
Un saluto a tutti.

Rispondi