Indennità di volo e calcolo ai fini della pensione

Feed - POLIZIA DI STATO

Rispondi
firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2401
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Indennità di volo e calcolo ai fini della pensione

Messaggio da firefox » lun set 12, 2016 7:42 am

Salve, vorrei alcuni chiarimenti per il calcolo dell’indennità di volo ai fini pensionistici che, come saprete è una quota a se da aggiungere alla normale PAL.
Simulo un esempio di calcolo sperando che qualche esperto mi confermi sia corretto

I dati ovviamente sono fittizi.

- Specialista di elicottero con 32 AA di servizio nella specialità
- Indennità annua percepita in servizio 5000 euro

Calcolo

- Si calcolano i 9/10 del totale annuo percepito e poi tanti ventottesimi per quanti sono gli anni che NON possono superare i 20
- Per gli anni eccedenti i 20 (in questo caso 12) si calcola 1,30% dell’indennità annua percepita in servizio x gli anni di servizio eccedenti
- Il totale che ne deriva va sommato alla PAL e NON può essere superiore all’80% dell’indennità stessa

Quindi:

9/10 di 5000 = 4500 euro
20/28 di 4500 = 3214 euro
1,30% di 5000 = 65 euro
65 euro x 12 (anni eccedenti) = 780 euro

Quota totale da aggiungere alla PAL = 3214 + 780 = 3994 euro

Grazie della collaborazione



Convenzionistituzioni.it
firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2401
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: Indennità di volo e calcolo ai fini della pensione

Messaggio da firefox » lun set 12, 2016 6:52 pm

firefox ha scritto:Salve, vorrei alcuni chiarimenti per il calcolo dell’indennità di volo ai fini pensionistici che, come saprete è una quota a se da aggiungere alla normale PAL.
Simulo un esempio di calcolo sperando che qualche esperto mi confermi sia corretto

I dati ovviamente sono fittizi.

- Specialista di elicottero con 32 AA di servizio nella specialità
- Indennità annua percepita in servizio 5000 euro

Calcolo

- Si calcolano i 9/10 del totale annuo percepito e poi tanti ventottesimi per quanti sono gli anni che NON possono superare i 20
- Per gli anni eccedenti i 20 (in questo caso 12) si calcola 1,30% dell’indennità annua percepita in servizio x gli anni di servizio eccedenti
- Il totale che ne deriva va sommato alla PAL e NON può essere superiore all’80% dell’indennità stessa

Quindi:

9/10 di 5000 = 4500 euro
20/28 di 4500 = 3214 euro
1,30% di 5000 = 65 euro
65 euro x 12 (anni eccedenti) = 780 euro

Quota totale da aggiungere alla PAL = 3214 + 780 = 3994 euro

Grazie della collaborazione
Mi autoquoto! Ho verificato ed il sistema di calcolo è corretto!!

cbr90075
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 143
Iscritto il: mer dic 09, 2015 4:27 pm

Re: Indennità di volo e calcolo ai fini della pensione

Messaggio da cbr90075 » mer gen 29, 2020 9:22 pm

riprendo questo post un po' datato, qualcuno di voi andato in pensione con la percezione della indennità di volo può confermare l'esattezza di questi calcoli?

oreste.vignati
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2580
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Indennità di volo e calcolo ai fini della pensione

Messaggio da oreste.vignati » mer gen 29, 2020 10:17 pm

stai contestando quanto affermato da firefox?
scherzo.......
per conoscenza, ci sono varie sedi locali inps che interpretano in maniera differente, basta segnalarlo o aspettare che la sede centrale apporti le modifiche.

cbr90075
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 143
Iscritto il: mer dic 09, 2015 4:27 pm

Re: Indennità di volo e calcolo ai fini della pensione

Messaggio da cbr90075 » gio gen 30, 2020 12:57 pm

Non mi permetterei mai è solo che su questo tipo di indennità ne ho sentite di tutti i colori e ho più dubbi che certezze. Ad esempio poiché sono cumulabili solo al 50% con la indennità mensile pensionabile, nella busta paga viene riportata la metà della indennità di volo, in questo caso per il calcolo della quota di pensione si tiene conto della intera indennità di volo o del 50% ??

Avatar utente
antoniomlg
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3441
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Indennità di volo e calcolo ai fini della pensione

Messaggio da antoniomlg » gio gen 30, 2020 1:27 pm

io credo che al totale come indicato da firefox
debba essere sempre applicato la riduzione in percentuale del maturato...


Si determina la quota di pensionabilità ai sensi della legge 78/83 art. 20 com.3°
(esempio per un retributivo pure pari all' 80% è il massimo)


e correggetemi se sbaglio..

Paco1960
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 66
Iscritto il: lun mag 15, 2017 4:19 pm

Re: Indennità di volo e calcolo ai fini della pensione

Messaggio da Paco1960 » ven mar 27, 2020 2:47 pm

firefox ha scritto:
lun set 12, 2016 7:42 am
Salve, vorrei alcuni chiarimenti per il calcolo dell’indennità di volo ai fini pensionistici che, come saprete è una quota a se da aggiungere alla normale PAL.
Simulo un esempio di calcolo sperando che qualche esperto mi confermi sia corretto

I dati ovviamente sono fittizi.

- Specialista di elicottero con 32 AA di servizio nella specialità
- Indennità annua percepita in servizio 5000 euro

Calcolo

- Si calcolano i 9/10 del totale annuo percepito e poi tanti ventottesimi per quanti sono gli anni che NON possono superare i 20
- Per gli anni eccedenti i 20 (in questo caso 12) si calcola 1,30% dell’indennità annua percepita in servizio x gli anni di servizio eccedenti
- Il totale che ne deriva va sommato alla PAL e NON può essere superiore all’80% dell’indennità stessa

Quindi:

9/10 di 5000 = 4500 euro
20/28 di 4500 = 3214 euro
1,30% di 5000 = 65 euro
65 euro x 12 (anni eccedenti) = 780 euro

Quota totale da aggiungere alla PAL = 3214 + 780 = 3994 euro

Grazie della collaborazione
Riprendo l'argomento con 4 domande.

1. Il calcolo fatto da Firefox si applica a tutti o solo a chi rientra nel sistema retributivo?

2. Il Pronto impiego aereo è pensionabile? Non rientra nel calcolo?

3. L'emolumento di Polizia è pensionabile?

4. premesso che in servizio vige l'alternativa ex Legge 503/78 delle voci stipendiali tra indennità mensile pensionabile e Indennità di volo (+ indennità di pronto Impiego aereo) una al 100% e l'altra al 50% a seconda del trattamento piu' favorevole (?).
Nel caso fosse corrisposta all'atto del pensionamento l'indennità di volo al 50% e (e PI) non viene penalizzato il pensionato da tale opzione, essendo ridotto l'importo della metà?

Capisco che le domande solo molto "tecniche", in particolare la nr. 4, ma chi come Firefox, che sembra molto ferrato in materia, puo' fornire un contributo?

Grazie.

firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2401
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: Indennità di volo e calcolo ai fini della pensione

Messaggio da firefox » dom apr 05, 2020 9:20 pm

Allora rispondo solo alla prima tua domanda confermandoti che quel sistema di calcolo, solo per indennità di volo o aeronavigazione, si applica a tutti i regimi previdenziali, nella medesima maniera, ovvero aggiunta alla "normale" PAL e NON oltre l'80% di quanto percepito annualmente.

Detto questo ora anch'io sono a porre alcune domande, considerato che i nostri specialisti aeronaviganti che fino ad oggi avevano solo "indennità di volo" presto dovrebbero avere anche "indennità impiego operativo" ed "emolumento aggiuntivo fisso".

Questo nel progetto di armonizzazione/equiparazione agli altri Corpi dello Stato e nello specifico la Polizia di Stato.

Quindi sono a chiedere come tali istituti retributivi, che immagino avranno gli specialisti della P.S. rientrano nel calcolo pensionistico, ovvero:

- sono entrambi accessori e quindi utili solo per l'eccedenza del 18% della base pensionabile?

- sono utili integralmente coma la voce stipendio, quindi quota A, B e C?

- altro?


Grazie delle spiegazioni che mi darete.

Paco1960
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 66
Iscritto il: lun mag 15, 2017 4:19 pm

Re: Indennità di volo e calcolo ai fini della pensione

Messaggio da Paco1960 » sab apr 11, 2020 9:44 am

Firefox io non so di quale amministrazione fai parte, anche io non sono della Ps, ma la tematica è la stessa.

quello che so è che la PS e le altre forze di Polizia NON percepiscono l'Indennità di impiego operativo bensi l'Indennità mensile Pensionabile e questa è cumulabile con l'indennità di volo e pronto impiego aereo con le modalità ed i limiti di cui art. 1 Legge 505/1978.
cioè una indennità si prende per intero e le altre al 50% a seconda del trattamento piu' favorevole.
ci sono state numerose iniziative sindacali e amministrative (ricorsi Tar) per ottenere il 100% tutte le indennità ma finora con esito negativo.

Per l'emolumento fisso di polizia dovrebbe essere una voce stipendiale pensionabile.

Rispondi