Importo pensionistico al di sotto delle aspettative

Feed - POLIZIA DI STATO

Rispondi
Spinny60
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 6
Iscritto il: mer ago 29, 2018 5:39 pm

Importo pensionistico al di sotto delle aspettative

Messaggio da Spinny60 » dom giu 14, 2020 11:09 am

Buongiorno a tutti voi, sono un pensionato P.S. in quiescenza dal 05/2018 ( 30 anni + 5 )per riforma senza causa di servizio con il grado di Sov.te frequentatore del 26° corso - V ciclo annualità 2008; prima del "concorsone" ero Ass. Capo, data di arruolamento 22/06/1988. La mia rata di pensione è poco al di sopra dei 1300 Euro mensili con P.A.L. di 19330. Chiedo agli esperti in materia di previdenza, cosa posso fare per controllare se i conteggi riguardo alla mia posizione, sono corretti. Ritengo che l'importo erogatomi sia troppo al di sotto delle mie aspettative. Grazie a chi potrà aiutarmi.



Convenzionistituzioni.it
mario1960
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 747
Iscritto il: mar feb 12, 2013 4:11 pm

Re: Importo pensionistico al di sotto delle aspettative

Messaggio da mario1960 » dom giu 14, 2020 11:52 am

Ciao , inizia a compilare lo specchio che troverai nella sezione dedicata Sotto i vari corpi di polizia militari e altro, Vai nella sezione CALCOLI. PENSIONISTICI, a quella sezione si affacciano molti colleghi espertissimi sulla materia pensionistica. Auguri

sasabl
Affidabile
Affidabile
Messaggi: 271
Iscritto il: sab feb 02, 2019 7:15 pm

Re: Importo pensionistico al di sotto delle aspettative

Messaggio da sasabl » dom giu 14, 2020 12:31 pm

Spinny60 ha scritto:
dom giu 14, 2020 11:09 am
Buongiorno a tutti voi, sono un pensionato P.S. in quiescenza dal 05/2018 ( 30 anni + 5 )per riforma senza causa di servizio con il grado di Sov.te frequentatore del 26° corso - V ciclo annualità 2008; prima del "concorsone" ero Ass. Capo, data di arruolamento 22/06/1988. La mia rata di pensione è poco al di sopra dei 1300 Euro mensili con P.A.L. di 19330. Chiedo agli esperti in materia di previdenza, cosa posso fare per controllare se i conteggi riguardo alla mia posizione, sono corretti. Ritengo che l'importo erogatomi sia troppo al di sotto delle mie aspettative. Grazie a chi potrà aiutarmi.
Guardare il foglio di calcolo della pensione che la tua Prefettura avrà fatto.....
Se non hai periodi esterni riscattati o servizio militare fatto prima di entrare in polizia la pensione mi sembra giusta.

Ciao

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4295
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Importo pensionistico al di sotto delle aspettative

Messaggio da lino » dom giu 14, 2020 4:26 pm

Spinny60 ha scritto:
dom giu 14, 2020 11:09 am
Buongiorno a tutti voi, sono un pensionato P.S. in quiescenza dal 05/2018 ( 30 anni + 5 )per riforma senza causa di servizio con il grado di Sov.te frequentatore del 26° corso - V ciclo annualità 2008; prima del "concorsone" ero Ass. Capo, data di arruolamento 22/06/1988. La mia rata di pensione è poco al di sopra dei 1300 Euro mensili con P.A.L. di 19330. Chiedo agli esperti in materia di previdenza, cosa posso fare per controllare se i conteggi riguardo alla mia posizione, sono corretti. Ritengo che l'importo erogatomi sia troppo al di sotto delle mie aspettative. Grazie a chi potrà aiutarmi.
È una pensione in.linea, in base alla tua data di arruolamento , purtroppo.
Comunque riposta la tua ultima busta paga, magari qualche gentile collega ti riconteggia il tutto.

giuseppe67
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 10
Iscritto il: lun ott 29, 2018 2:17 pm

Re: Importo pensionistico al di sotto delle aspettative

Messaggio da giuseppe67 » lun giu 15, 2020 12:23 am

Arruolato 05/1984, riformato 03/2018, no causa di servizio,anni 34+5; grado Ass.c.coordinatore,P.A.L. 25100,netto 1610; senza nessuno a carico tolte anche varie addizionali.

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4295
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Importo pensionistico al di sotto delle aspettative

Messaggio da lino » lun giu 15, 2020 6:43 am

Giuseppe67,i raffronti sono inutili, se avete diversl anni di arruolamento.
Nel tuo caso (sistema misto) gli anni conteggiati sono 34+2....gli altri 3 anni (figurativi contributivi),valgono solo per il raggiungimento del max . Pensionabile.

GiulioTR
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 704
Iscritto il: mar ott 31, 2017 5:41 pm

Re: Importo pensionistico al di sotto delle aspettative

Messaggio da GiulioTR » lun giu 15, 2020 10:01 am

Di fatto oggi per avere tutti i 40 anni conteggiati
non solo figurativi per il raggiungimento del max bisogna arruolarsi entro i 20 anni o si avrà un penalizzazione.

tatanka67
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 36
Iscritto il: lun ago 05, 2019 5:37 pm

Re: Importo pensionistico al di sotto delle aspettative

Messaggio da tatanka67 » lun giu 15, 2020 12:39 pm

lino ha scritto:
lun giu 15, 2020 6:43 am
Giuseppe67,i raffronti sono inutili, se avete diversl anni di arruolamento.
Nel tuo caso (sistema misto) gli anni conteggiati sono 34+2....gli altri 3 anni (figurativi contributivi),valgono solo per il raggiungimento del max . Pensionabile.
ciao lino , anche in caso di riforma per motivi di salute e' cosi ?? grazie

GiulioTR
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 704
Iscritto il: mar ott 31, 2017 5:41 pm

Re: Importo pensionistico al di sotto delle aspettative

Messaggio da GiulioTR » lun giu 15, 2020 1:46 pm

Vorrei mettere all'attenzione specialmente dei colleghi arruolatosi dopo il 1995 quanto segue:.
Pochi giorni fa io e mia moglie siamo andati al patronato per fare conteggiare alla consorte la pensione che gli spetterebbe se andasse ora in pensione con opzione donna quindi rinunciando alla quota di retributivo.
Be' state a sentire con 39 anni di contributi e uno stipendio di 1600 netti mensili la pensione netta non arriva a 900 euro.
Fate le vostre considerazioni quale miseria prenderanno coloro che si sono arruolati dopo il 1995.
Per concludere, se aspetta i fatidici 42 quindi 3 anni di contributi in più va con il sistema misto viene a prendere almeno 400 euro in più al mese.

mauri64
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 294
Iscritto il: gio nov 15, 2018 5:27 pm

Re: Importo pensionistico al di sotto delle aspettative

Messaggio da mauri64 » lun giu 15, 2020 5:41 pm

GiulioTR ha scritto:
lun giu 15, 2020 1:46 pm
Vorrei mettere all'attenzione specialmente dei colleghi arruolatosi dopo il 1995 quanto segue:.
Pochi giorni fa io e mia moglie siamo andati al patronato per fare conteggiare alla consorte la pensione che gli spetterebbe se andasse ora in pensione con opzione donna quindi rinunciando alla quota di retributivo.
Be' state a sentire con 39 anni di contributi e uno stipendio di 1600 netti mensili la pensione netta non arriva a 900 euro.
Fate le vostre considerazioni quale miseria prenderanno coloro che si sono arruolati dopo il 1995.
Per concludere, se aspetta i fatidici 42 quindi 3 anni di contributi in più va con il sistema misto viene a prendere almeno 400 euro in più al mese.
Per coloro arruolati dopo il 1995, dovrebbero immediatamente sottoscrivere una qualsiasi forma di pensione integrativa, al fine di incrementare quando sarà la pensione futura.
Saluti

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 4295
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: Importo pensionistico al di sotto delle aspettative

Messaggio da lino » lun giu 15, 2020 9:34 pm

tatanka67 ha scritto:
lun giu 15, 2020 12:39 pm
lino ha scritto:
lun giu 15, 2020 6:43 am
Giuseppe67,i raffronti sono inutili, se avete diversl anni di arruolamento.
Nel tuo caso (sistema misto) gli anni conteggiati sono 34+2....gli altri 3 anni (figurativi contributivi),valgono solo per il raggiungimento del max . Pensionabile.
ciao lino , anche in caso di riforma per motivi di salute e' cosi ?? grazie
Certo per tutti...gli anni figurativi valgono per essere calcolati sull' importo pensionabile solo quelli maturati sino al 31/12/1995.(riforma Dini)
Gli anni maturati dopo,(figurativi , scivolo, chiamateli come volete), valgono solo per arrivare al max pensionistico es.37 effettivi+ 5 figurativi si raggiunge periodo pensionabile.

Credo che la pensione integrativa sia una grossa ingiustizia sociale, oltre ad essere un esborso non indifferente.
O lo stato si adegua in qualche maniera , oppure come si
Favoleggia da qualche anno, si rimane operativi sino ad una certa età e poi si transita in qualche ente statale.
Il tutto per poter arrivare ad un minimo pensionistico decoroso.
Per chi crede di poter utilizzare A.R.Q., continui nel sognarla , spetta solo agli ufficiali......speriamo ci si adegui in qualche modo.

Rispondi