impiego civile - stipendio

Forum dedicato agli operatori del comparto Sicurezza e Difesa in transito (o già transitati) all'impiego civile.
Feed - IMPIEGO CIVILE

danny84
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 358
Iscritto il: ven nov 08, 2013 10:01 pm

Re: impiego civile - stipendio

Messaggio da danny84 » ven feb 12, 2016 8:51 pm

taokit ha scritto:con tutti questi cambiamenti mi sento molto impaurito....non appena mi chiamano a l nuovo impiego vedrò se cè qualche sindacato a cui potrò iscrivermi e rivolgermi perchè proprio brancolo nel buio....
Mmm...I sindacati non sempre sono la risposta giusta..piuttosto trova al nuovo reparto un collega abbastanza anziano che ti ispiri fiducia e affidati ai suoi consigli

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk



danny84
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 358
Iscritto il: ven nov 08, 2013 10:01 pm

Re: impiego civile - stipendio

Messaggio da danny84 » ven feb 12, 2016 9:01 pm

Eh, il tasto assegno è molto dolente..considera che io prendo circa 350€ in più di un collega "puro",gli aumenti sono di circa 30 € ogni 3 anni (se li sbloccheranno mai)..perciò ci vorrebbero 30 anni per riassorbirlo :-) per gli straordinari c'è molto gesso cosi come per i fogli di viaggio..dipende molto da dove andrai a lavorare..dove lavoro io e con il mio profilo ne faccio parecchi..con conseguente odio da parte di alcuni altri colleghi che,oltre a non fare un cxxxo durante le 8 ore lavorative vorrebbero anche fare straordinari e fogli di viaggio :-) non sarà un ambiente molto semplice, gli ex militari transitati non sono ne carne ne pesce, siamo un po odiati,specialmente se si dimostra di avere voglia di lavorare..o di continuare a fraternizzare con i militari..

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

Halibut
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 50
Iscritto il: sab feb 06, 2016 10:16 pm

Re: impiego civile - stipendio

Messaggio da Halibut » ven feb 12, 2016 9:18 pm

Grazie danny molto chiaro e preciso il quadro della situazione. Mi immagino giá che la nostra natura ibrida non comporta certamente dei vantaggi se non nel fatto che abbiamo un trattamento economico piu favorevole (finchè dura però!!!) certamente conta molto dove si capita e in quali uffici si va a finire ma immagino che in quell ambiente sei militare o civile a seconda della convenienza di chi vuole metterti i bastoni tra le ruote per non farti lavorare.

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 3721
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: impiego civile - stipendio

Messaggio da lino » ven feb 12, 2016 10:37 pm

Scusa danny84, ti volevo porre una domanda per la tua nuova esperienza lavorativa e mi scuso se vado fuori ot.

visto pero 'le numerose richieste di chi sta transitando e deve fare scelte veramente importanti...
chi meglio di te o voi gia' transitati puo' rispondere .

l'argomento in questione e' questo:
I nuovi requisiti per raggiungere eta' pensionistica,nel vostro nuovo status.
grazie a te e chi vuol rispondere.
lino.

danny84
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 358
Iscritto il: ven nov 08, 2013 10:01 pm

Re: impiego civile - stipendio

Messaggio da danny84 » sab feb 13, 2016 12:55 am

Ciao lino,credo 42 e sei mesi,come nel privato..da quanto so però gli anni di abbuono 1 ogni 5 (o le missioni) maturati prima del transito vengono conteggiati..non ne sono certo perché non mi sono ancora posto il problema :-)

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

gianfranco zoppi
Altruista
Altruista
Messaggi: 146
Iscritto il: lun set 10, 2012 9:32 am

Re: impiego civile - stipendio

Messaggio da gianfranco zoppi » sab feb 13, 2016 11:18 pm

mi sembra che da quest anno occorrono 42 anni e 10 mesi di contributi. valgono anche quelli figurativi della maggiorazione di un quinto con il limite di 5 anni. la maggiorazione dovrebbe esserci anche per ilperiodo passato in aspettativa tra la riforma e la sottoscrizione del contratto da civile perche', comunque, si era rimasti in servizio

taokit
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 90
Iscritto il: ven gen 04, 2013 10:22 am
Località: Taranto

Re: impiego civile - stipendio

Messaggio da taokit » sab feb 13, 2016 11:24 pm

Quindi dovremmo andar via molto vecchierelli.... :;;

lino
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 3721
Iscritto il: dom mar 07, 2010 12:25 am

Re: impiego civile - stipendio

Messaggio da lino » sab feb 13, 2016 11:45 pm

taokit ha scritto:Quindi dovremmo andar via molto vecchierelli.... :;;
Qualcuno parlava dei 70 anni.....zitto che se si accorgono...vi ci fanno arrivare ah ah.

Halibut
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 50
Iscritto il: sab feb 06, 2016 10:16 pm

Re: impiego civile - stipendio

Messaggio da Halibut » lun feb 15, 2016 11:55 am

gianfranco zoppi ha scritto:mi sembra che da quest anno occorrono 42 anni e 10 mesi di contributi. valgono anche quelli figurativi della maggiorazione di un quinto con il limite di 5 anni. la maggiorazione dovrebbe esserci anche per ilperiodo passato in aspettativa tra la riforma e la sottoscrizione del contratto da civile perche', comunque, si era rimasti in servizio
Ciao gianfranco. Ma il mlimite di etá c é o basta arrivare a 42 e 10 mesi? Poi ti volevo chiedere quanto contano le missioni all estero nel conteggio dell anzianitá contributiva figurativa.

gianfranco zoppi
Altruista
Altruista
Messaggi: 146
Iscritto il: lun set 10, 2012 9:32 am

Re: impiego civile - stipendio

Messaggio da gianfranco zoppi » lun feb 15, 2016 3:36 pm

con i 42 e mesi di contributi puoi andare in pensione quando vuoi. però, se non arrivi a 62 anni e 10 mesi di età anagrafica, avrai le penalizzazioni. le penalizzazioni sono del 1 per cento per i primi due anni, del due per cento per tutti gli ulteriori anni. esempio: hai 42 anni e 10 mesi di contributi e te ne vuoi andare in pensione ma hai solo 58 anni di età anagrafica. avrai la penalità per i 4 anni che ti mancano però arrivare a 62. la penalità sarà di una pensione più bassa del 6 per cento in meno perché per i 4 anni che ti mancano: 1 più 1 più 2 più 2 'uguale 6 per cento in meno. per le missioni all estero consiglio di consultare l' estratto conto della inps. in ultima pagina ci sono tutti i codici con i relativi abbuoni. basta registrarsi al sito inps, stampare estratto conto della. contributi e controllare i codici per vedere se ci rientri o meno nelle ipotesi di contributi figurativi

Rispondi