IL REGISTRATORE NEL MOBBING E' LEGALE

Feed - POLIZIA DI STATO

Rispondi
MOBBING-ONE
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 12
Iscritto il: dom mar 04, 2012 3:59 pm

IL REGISTRATORE NEL MOBBING E' LEGALE

Messaggio da MOBBING-ONE » lun mar 12, 2012 9:37 pm

...io ne sono uscito grazie al registratore...

NON ABBIATE PAURA DI FARLO!

Questo è l'unico modo per avere delle prove concrete in vostro favore. Non contate sui vostri colleghi; ricordate che, anche se questi ultimi sono onesti ed in buona fede, difficilmente arriveranno a compromettersi per difendervi, schierandosi dalla vostra parte e andando contro i superiori (e quindi rischiando a loro volta di subire ripercussioni e diventare nuove vittime, se non addirittura essere licenziati) . In questi casi dovete contare solo sulle vostre forze. E poi, non temete, è perfettamente legale. Leggete questa sentenza che ho preso dal sito http://www.dirittosanitario.com/" onclick="window.open(this.href);return false; :


CORTE DI CASSAZIONE CIVILE SENTENZA N.10430 DEL 8 MAGGIO 2007

La Cassazione conferma un orientamento già espreso a SS.UU. in sede penale, e cioè che è legittima la registrazione di conversazioni purchè chi registra sia presente alla conversazione; la "intercettazione", perseguibile penalmente, avviene solo quando chi registra non sia presente.Nel caso in specie poi la registrazione eseguita per fornire prova delle angherie subite al posto di lavoro costituisce anche esercizio del diritto del lavoratore alla tutela della sua salute e del diritto di difesa.

fonte
http://mobbizzati.blogspot.com/2008/10/ ... re-le.html" onclick="window.open(this.href);return false;



Rispondi