Forze di Polizia ricorso art. 54

Consulenza legale su contensioni pensionistici - Corte dei Conti
Feed - L'Avv. Massimo Vitelli risponde

Moderatore: Avv. Massimo Vitelli

Regole del forum
Questo servizio è gratuito, quindi le domande che saranno rivolte all'Avv. Vitelli verranno evase compatibilmente con i suoi impegni professionali. Nel caso desideri approfondire il rapporto professionale, potrai metterti in contatto con l'avvocato ai recapiti che leggerai in calce ad ogni sua risposta.
Rispondi
Jak61
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 33
Iscritto il: gio mag 27, 2010 8:10 pm

Forze di Polizia ricorso art. 54

Messaggio da Jak61 » mar mar 19, 2019 6:58 pm

Salve Avvocato,
la disturbo in merito ad un articolo del 15 di questo mese apparso sul sito Money.it, quindi recente, sulla possibilità degli appartenenti alle Forze di Polizia ad ordinamento civile al ricalcolo della pensione secondo quanto stabilito dall'art. 54. Riporto la parte dell'art. in cui si parla della questione: "Discorso a parte per le Forze di Polizia: nel caso della Polizia di Stato, infatti, possono agire in giudizio rivendicando un calcolo più favorevole per la pensione solamente gli arruolati prima del 25 giugno 1982, dal momento che subito dopo questa è divenuta corpo di polizia ad ordinamento civile. Per quanto riguarda la Polizia Penitenziaria, invece, si può fare ricorso solo se arruolati prima del 15 dicembre 1990, data in cui questa è stata trasformata in corpo di polizia ad ordinamento civile. In ogni caso è sempre necessario - indipendentemente dal corpo di appartenenza - che questo abbia una pensione calcolata con sistema misto, ossia con una parte di retributivo e con l’altra di contributivo" . Riporto il link dove è possibile leggere l'articolo nella sua interezza:
https://www.money.it/pensione-militari- ... -302966897

Lei cosa ne pensa? C'è qualche possibilità di vittoria in un ricorso davanti alla Corte dei Conti?
Grazie

Giacomo



Avatar utente
Avv. Massimo Vitelli
Professionista
Professionista
Messaggi: 532
Iscritto il: ven apr 07, 2017 12:51 pm

Re: Forze di Polizia ricorso art. 54

Messaggio da Avv. Massimo Vitelli » mar mar 19, 2019 7:42 pm

Buonasera.
Se legge i miei precedenti commenti nella sezione dedicata all'art.54, verificherà che in molteplici occasioni ho espresso tutte le mie perplessità circa l'estensione del contenzioso in oggetto anche al personale della Polizia di Stato e della POLPEN.
Ne riparlerò per l'ultima volta, rimandando per il futuro ai precorsi commenti descritti!
Le perplessità derivano, in particolare, dalla circostanza che il Legislatore ha previsto per tali Corpi, ANZI PROPRIO PER COLORO CHE SI ERANO ARRUOLATI ANCORA NEL PERIODO DELLE "STELLETTE" (quindi, rispettivamente, prima del 1982 e del 1990), il richiamo ad una norma ben diversa dall'art.54 in commento, cioè a dire all'art.6, L.1543/1963, che prevede l'attribuzione dell'aliquota del 44% SOLO PER COLORO CHE HANNO RAGGIUNTO VENTI ANNI DI SERVIZIO UTILE (E NON GIA' SOLO 15, come appunto dispone l'art.54).
Pertanto, a mio avviso non credo che il conforme ricorso possa suscitare soverchie speranze di esito positivo, nonostante una isolata sentenza, forse estesa in misura frettolosa, affermi il contrario.
Ovviamente, non mi spiacerebbe affatto se la giurisprudenza si attestasse invece su una posizione opposta e favorevole ai colleghi pensionati: ne sarei anzi felicissimo !!!
Cordialità
Studio legale: Teramo, via Fonte Regina n° 23
E-mail: massimovitelli@alice.it

Rispondi