Finestra mobile

Feed - POLIZIA DI STATO

Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2496
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: Finestra mobile

Messaggio da Louis65 » dom gen 13, 2019 12:21 pm

Ottima domanda però non c'è una risposta valida per tutti dipende da caso a caso, ma in linea generale andando al massimo di età anche con il doppio calcolo il guadagno c'è sempre anche se un po meno meno rispetto a chi non è retributivo e quindi non soggetto al doppio calcolo
Esempio di un retributivo
Ass.Capo Coordinatore nato nel marzo 1959 decorrenza pensione 1/04/2019
arruolato all'età di 20 anni (marzo 1979) nessun lavoro esterno
PAL con super bonus di € 38.900 circa
PAL con sistema tutto retributivo (doppio calcolo) € 37.700
Quindi -€ 1.200
Lo stesso Assi.capo uscita marzo 2018 quindi senza super bonus (59 anni)
PAL € 35.450
PAL con il doppio calcolo nessuna riduzione e quindi € 35.450
In conclusione per un anno ci ha perso € 2.250 di PAL



Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2496
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: Finestra mobile

Messaggio da Louis65 » dom gen 13, 2019 12:39 pm

Una piccola ma nello stesso tempo grande considerazione
Il doppio calcolo come sopra ho detto con l'esempio, non intacca tanto il super bonus , ma colpisce e in modo molto sostanzioso le privilegiate
Prendendo l'esempio sempre di quell'ass. capo retributivo
abbiamo detto arriva a marzo 2019 con una PAL di € 38.900 con il doppio calcolo ad € 37.700
Guardate che succede se il tizio ha diritto ad una privilegiata mettiamo 8^ ma non importa può essere anche una 1^ l'importo in base alla sua situazione non cambia
PAL senza privilegiata € 38.900 con privilegiata € 42.680 Doppio calcolo sempre € 37.700 ci ha perso € 4.980
Ultima modifica di Louis65 il dom gen 13, 2019 12:47 pm, modificato 1 volta in totale.

firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2165
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: Finestra mobile

Messaggio da firefox » dom gen 13, 2019 12:47 pm

@ Louis, tutto chiaro

possiamo affermare sempre che in qualsiasi simulazione, quantum a parte, per gli ex retributivi il calcolo tutto retributivo è penalizzante per pensioni di vecchiaia con bonus?

Questa però non l'ho capita :?

PAL senza privilegiata € 38.900 con privilegiata € 42.680 Doppio calcolo sempre € 37.700 ci ha perso € 4.980

perchè NON vi è aumento nel secondo caso?

Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2496
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: Finestra mobile

Messaggio da Louis65 » dom gen 13, 2019 12:50 pm

no, perchè la privilegiata viene fatta sulla base pensionabile

Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2496
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: Finestra mobile

Messaggio da Louis65 » dom gen 13, 2019 12:53 pm

firefox ha scritto:
dom gen 13, 2019 12:47 pm
@ Louis, tutto chiaro

possiamo affermare sempre che in qualsiasi simulazione, quantum a parte, per gli ex retributivi il calcolo tutto retributivo è penalizzante per pensioni di vecchiaia con bonus?

Questa però non l'ho capita :?

PAL senza privilegiata € 38.900 con privilegiata € 42.680 Doppio calcolo sempre € 37.700 ci ha perso € 4.980

perchè NON vi è aumento nel secondo caso?
possiamo affermare sempre che in qualsiasi simulazione, quantum a parte, per gli ex retributivi il calcolo tutto retributivo è penalizzante per pensioni di vecchiaia con bonus? non esattamente così, è penalizzante ma il super bonus è sempre in vantaggio

firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2165
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: Finestra mobile

Messaggio da firefox » dom gen 13, 2019 1:05 pm

non esattamente così, è penalizzante ma il super bonus è sempre in vantaggio

quindi è così :wink:

pensione di vecchiaia con moltiplicatore sempre maggiore di tutto calcolo retributivo

ma di fatto viene poi erogata o ricalcolata per chi già in pensione, quella di importo minore

Carlodm1962
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 20
Iscritto il: lun gen 07, 2019 10:45 pm

Re: Finestra mobile

Messaggio da Carlodm1962 » dom gen 13, 2019 2:15 pm

Louis65 ha scritto:
ven gen 11, 2019 9:08 pm
sono 300 circa in più perchè son 4 regalati + 4 da fare credo che sia del '62 il collega
mi spiego meglio, non è che se uno va via per esempio a 59 anni ci perde € 300 ? il moltiplicatore non vale 300 euro solo il moltiplicatore vale circa € 150/160 nette dipende dalla retribuzione in effetti ti regalano solo 4 anni spero di essere stato chiaro
Si sono del 62
E è da quello che ho capito io. Posso. Andare il 2 marzo 2021 compresa finestra mobile qui di a 62 mi mancano quasi 2 anni perché io sono novembre 62

Straniero60
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 19
Iscritto il: gio dic 29, 2016 11:56 am

Re: Finestra mobile

Messaggio da Straniero60 » lun gen 14, 2019 12:35 am

Louis65 ha scritto:
dom gen 13, 2019 12:21 pm
Ottima domanda però non c'è una risposta valida per tutti dipende da caso a caso, ma in linea generale andando al massimo di età anche con il doppio calcolo il guadagno c'è sempre anche se un po meno meno rispetto a chi non è retributivo e quindi non soggetto al doppio calcolo
Esempio di un retributivo
Ass.Capo Coordinatore nato nel marzo 1959 decorrenza pensione 1/04/2019
arruolato all'età di 20 anni (marzo 1979) nessun lavoro esterno
PAL con super bonus di € 38.900 circa
PAL con sistema tutto retributivo (doppio calcolo) € 37.700
Quindi -€ 1.200
Lo stesso Assi.capo uscita marzo 2018 quindi senza super bonus (59 anni)
PAL € 35.450
PAL con il doppio calcolo nessuna riduzione e quindi € 35.450
In conclusione per un anno ci ha perso € 2.250 di PAL
Mi domando cosa e quando questa "cosa" accadrà. In pensione d'anzianità, sto pagando la contribuzione riferita agli anni mancanti al raggiungimento del limite di età anagrafica previsto per la qualifica rivestita, ai sensi dell'art. 4 del D.Lgs. n. 165/1997 (non molti, in verità, atteso che compirò i 60 anni a febbraio 2020), in "comode" rate da euro 26,33 mensili. Temo che, alla fine, oltre a dover restituire quanto "indebitamente" percepito dalla data di pensionamento (ottobre 2016) e alla decurtazione dell'assegno, ci rimetterò anche queste somme di denaro. Con buona pace ... della tutela del
legittimo affidamento e della certezza del diritto.

salvo8696
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 91
Iscritto il: lun ott 24, 2016 2:41 pm

Re: Finestra mobile

Messaggio da salvo8696 » mar gen 15, 2019 2:31 pm

Louis65 ha scritto:
sab gen 12, 2019 3:24 pm
ammettiamo questi € 30 netti ad anno che in verità possono essere di meno oppure di più dipende dalle retribuzioni
quindi 3 te ne mancano il terzo di questi 3 fa parte del moltiplicatore giusto? è l'ultimo anno o no?
allora 3-ultimo anno= 2
moltiplicatore ultimo anno x5= 5 2+5=7
oppure come ho detto sopra 3+4= sempre 7
7x30=€ 210

proviamo così
2019 vale € 30
2020 vale € 30
2021 vale € 30x5= € 150
Totale € 30+ € 30+ € 150 = € 210
Chiaro?
Attenzione le 30 euro sono da una stima approssimata possono essere anche 28 come 32
Louis, in merito a questo argomento avrei ancora una domanda:
fermo restando che l'aggiunta annuale sia di 30 euro e che di conseguenza abbiamo nell'ultimo anno 150 euro in più per gli effetti del moltiplicatore, ma da quando inizia il conteggio delle 30 euro?

a) dal momento in cui si compiono 35 anni effetti di servizio;
b) dal momento in cui si compiono 35 anni effetti di servizio + 7 mesi di aspettativa di vita (oggi 12 mesi);
c) dal momento in cui si compiono 35 anni effetti di servizio + 7 mesi di aspettativa di vita (oggi 12 mesi) + 15 mesi di finestra mobile.

Grazie ancora per le tue delucidazioni davvero utili per chi come me ha sempre fatto giudiziaria e non si è mai interessato, se non da recente, di ciò che ci aspetterà dopo... :roll:

firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2165
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: Finestra mobile

Messaggio da firefox » mar gen 15, 2019 5:21 pm

Mi permetto di rispondere nell'attesa di Louis che sarà più preciso

premesso che come è stato precisato trattasi di spannometro, le 30 euro sono riferite ad ogni ulteriore anno di contribuzione utile eccedente il pensionamento di anzianità

quindi dalla data dell'ipotetico pensionamento di anzianità onnicomprensiva di AdV ed FM sino alla data di cessazione

non va perso nulla e tutti i contributi versati in eccedenza, anche riferiti a singoli mesi, per quello che rendono, vanno ad aumentare il proprio montante contributivo utile al calcolo della quota C

salvo8696
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 91
Iscritto il: lun ott 24, 2016 2:41 pm

Re: Finestra mobile

Messaggio da salvo8696 » mar gen 15, 2019 6:42 pm

Firefox, innanzi tutto puoi permetterti di rispondere in qualsiasi momento alle mie domande, anzi mi fa immensamente piacere che ci si confronta su argomenti che possono, anzi che interessano tutti gli iscritti al forum.
Confermo che le 30 euro sono state prese come un esempio pratico, è chiaro che la somma è suscettibile di variazione essendo "ab personam".
Quello che io intendevo è da quando inizia il conteggio.
Quindi la tua risposta è C)... anche io ero orientato verso questa risposta, tuttavia qualcosa mi dice che potrebbe essere la B.
Ho la vaga impressione che la finestra mobile sia una cosa a sè stante, è come se fosse un corpo estraneo; tant'è che se uno va in pensione per anzianità può andare con 35 effettivi + aspettativa di vita. La finestra mobile serve solo per la decorrenza della pensione.
Per assurdo: un collega potrebbe andare in pensione con 35 anni + aspettativa di vita, ma starà senza stipendio e senza pensione per tutta la durata della finestra mobile.
Ecco perchè sarei più orientato per la risposta B)...

firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2165
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: Finestra mobile

Messaggio da firefox » mar gen 15, 2019 9:12 pm

Salvo, la FM se da un lato è vero che è facoltativa, ovvero la si può assolvere o meno in servizio, dall'altro è pur vero che se la si assolve in servizio è a tutti gli effetti utile all'accantonamento ai fini previdenziali ed al TFS, ovvero è un periodo lavorato alla pari degli altri.

Quindi riaccendo la C :D :wink:

Rispondi