esenzione irpef vittime del dovere

Feed - CARABINIERI

faina
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 29
Iscritto il: dom apr 01, 2012 2:47 pm

Re: esenzione irpef vittime del dovere

Messaggio da faina » lun dic 04, 2017 8:40 pm

Salve a tutti, qualcuno sa per caso le ultime sulla equiparazione fra vittime



enea57
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 359
Iscritto il: mar ott 18, 2011 12:55 pm

Re: esenzione irpef vittime del dovere

Messaggio da enea57 » gio mar 29, 2018 10:16 am

Buongiorno a tutti
Per notizia magari per tranquillizzare tutti i colleghi
Vittime del dovere con un punteggio di invalidità inferiore a 20
Il ministero degli interni ha mandato una lettera all’INPS
Dicendo di pagare l’esenzione irpef ad un collega della polizia che ha un punto e mezzo di invalidità
Saluti a tutti

floyd
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 174
Iscritto il: mer mag 29, 2013 6:44 pm

Re: esenzione irpef vittime del dovere

Messaggio da floyd » gio mar 29, 2018 1:59 pm

enea57 ha scritto:Buongiorno a tutti
Per notizia magari per tranquillizzare tutti i colleghi
Vittime del dovere con un punteggio di invalidità inferiore a 20
Il ministero degli interni ha mandato una lettera all’INPS
Dicendo di pagare l’esenzione irpef ad un collega della polizia che ha un punto e mezzo di invalidità
Saluti a tutti
Che tabella gli hanno assegnato con 1,5% di invalidità? Io ad esempio con una 8^ A ho ottenuto il 4% e da novembre scorso, godo dell'esenzione IRPEF.

enea57
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 359
Iscritto il: mar ott 18, 2011 12:55 pm

Re: esenzione irpef vittime del dovere

Messaggio da enea57 » gio mar 29, 2018 2:47 pm

La tabella non c’entra con le vittime del dovere
Basta avere 1 punto di invalidità e godi dellesenzione Irpef

floyd
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 174
Iscritto il: mer mag 29, 2013 6:44 pm

Re: esenzione irpef vittime del dovere

Messaggio da floyd » gio mar 29, 2018 6:15 pm

Ottimo, credevo che una tab. B non includesse il beneficio.

enea57
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 359
Iscritto il: mar ott 18, 2011 12:55 pm

Re: esenzione irpef vittime del dovere

Messaggio da enea57 » gio mar 29, 2018 9:19 pm

Il problema rimane solo per gli equiparati
Almeno credo
A meno che non abbiamo altre notizie in merito
Speriamo positive

Avatar utente
umtambor
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 491
Iscritto il: lun feb 24, 2014 1:39 pm

Re: esenzione irpef vittime del dovere

Messaggio da umtambor » mar apr 17, 2018 6:23 pm

Buonasera.
Ho chiesto alla sede locale INPS cosa bisogna fare per ottenere l'esenzione IRPEF per VDD e mi ha fornito una semplice dichiarazione da allegare alla domanda di pensione: risulta anche a voi?
Ecco il fac-simile:
1
Allegato 1
Dichiarazione
ai sensi degli artt. 46 e 47 D.P.R. 445/2000
Io sottoscritto/a ______________________________________________________________
(cognome) (nome)
Nato/a il_______________a_______________________________________(PR)__________
Codice fiscale _________________________Residente a ________________(PR)__________
in qualità di:
 ferito
 familiare superstite
CHIEDO
la ricostituzione del trattamento pensionistico N. ______________________categoria ______
gestito dalla sede INPS di ____________________________
per l’ applicazione del beneficio dell’esenzione fiscale a favore delle vittime del dovere e dei loro familiari superstiti previsto dall’art. 1, comma 211, legge 11 dicembre 2016, n. 232;
DICHIARO
sotto la mia responsabilità e consapevole delle sanzioni penali in caso di dichiarazioni false e della decadenza dai benefici eventualmente conseguiti:
 che il trattamento pensionistico sul quale è richiesto il beneficio deriva dal riconoscimento dello status di vittima del dovere;
Se la pensione sulla quale si chiede il beneficio è una pensione diretta:
 di essere stato riconosciuto vittima del dovere/equiparato con decreto n° ______________
rilasciato da___________________________________il________n. protocollo _________
luogo dell’evento ________________________________
percentuale di invalidità riportata ___________
2
Se la pensione sulla quale si chiede il beneficio selezionata è una pensione ai superstiti:
 di essere familiare superstite di
___________________________________________________________________________
(cognome) (nome)
Nato/a il_______________a______________________________________________(PR)___
Codice fiscale _____________deceduto/a il __________a_____________________________
riconosciuto/a vittima del dovere con decreto n° _______________________________
rilasciato da_________________________________________________________il________
n. protocollo _____________luogo dell’evento ______________________________________
percentuale di invalidità riportata ___________
Luogo, data _______________________

Darluc
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 92
Iscritto il: ven giu 17, 2011 11:19 am

Re: esenzione irpef vittime del dovere

Messaggio da Darluc » mar apr 17, 2018 7:04 pm

Ciao,
in esito ad analoga richiesta proposta in pec, la mia sede INPS mi ha così risposto:
"in merito al riconoscimento dei benefici previsti per le vittime del dovere, così come indicato nella comunicazione ministeriale, è necessario che la S.V. proponga formale istanza telematica di ricostituzione documentale avendo cura di allegare alla stessa certificazione di riconoscimento dello status.
L'istanza potrà essere inoltrata accedendo al sito istituzionale con PIN dispositivo o avvalendosi dell'assistenza di un ente di patronato."

Sbattendomi un poco sul sito (cercando ricostituzione documentale), sono giunto a "domande di prestazione pensionistiche" da dove, con "nuova domanda", si procede alla suddetta ricostituzione documentale. In pratica, spuntando la prestazione pensionistica in atto (che viene proposta in automatico), esce la voce dell'esenzione per VDD.
In ultimo, bisogna allegare (caricandolo) il decreto di vittima.
Il modulo online è del tutto simile a quello cartaceo che ti hanno dato, però sono abbastanza sicuro che la procedura corretta sia quella di avanzare istanza online o tramite patronato.

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2384
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: esenzione irpef vittime del dovere

Messaggio da Zenmonk » mar apr 17, 2018 7:53 pm

almeno hanno automatizzato la procedura, mi pare positivo

Avatar utente
umtambor
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 491
Iscritto il: lun feb 24, 2014 1:39 pm

Re: esenzione irpef vittime del dovere

Messaggio da umtambor » mer apr 18, 2018 10:56 am

Grazie per la risposta: il tutto ovviamente a prescindere dalla percentuale di invalidità e dal fatto che sono stato dichiarato "equiparato" e non "Vittima in senso stretto"?
Per quanto riguarda la pensione privilegiata, è vero che per avere l'esenzione IRPEF è indispensabile ottenere
la PP per la patologia per la quale si è stati dichiarati VDD?

gioia21
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 36
Iscritto il: gio set 21, 2017 7:33 pm

Re: esenzione irpef vittime del dovere

Messaggio da gioia21 » mer apr 18, 2018 11:20 am

enea57 ha scritto:La tabella non c’entra con le vittime del dovere
Basta avere 1 punto di invalidità e godi dellesenzione Irpef
Sempre che la patologia (anche 1% calcolata ai fini di vdd il cui calcolo abbiamo capito è indipendente dalla categoria assegnata...) sia allocata almeno in A8?
Perchè l' 1% corrisponderebbe, ai fini della causa di servizio a non ascrivibile..
Le patologie in tabella B valgono pure ai fine dell' esenzione irpef?

enea57
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 359
Iscritto il: mar ott 18, 2011 12:55 pm

Re: esenzione irpef vittime del dovere

Messaggio da enea57 » mer apr 18, 2018 1:13 pm

Per ottenere l’esenzione irpef sulla pensione basta essere stato riconosciuto vittima del dovere e con un 1 punto di percentuale di invalidità si ha diritto all esenzione dell’Irpef
Per gli equiparati purtroppo non è così (spero di sbagliarmi)
Bisogna avere la pensione privilegiata quindi minimo 20 punti per avere diritto al l’esenzione.

Avatar utente
umtambor
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 491
Iscritto il: lun feb 24, 2014 1:39 pm

Re: esenzione irpef vittime del dovere

Messaggio da umtambor » mer apr 18, 2018 5:34 pm

enea57 ha scritto:Per ottenere l’esenzione irpef sulla pensione basta essere stato riconosciuto vittima del dovere e con un 1 punto di percentuale di invalidità si ha diritto all esenzione dell’Irpef
Per gli equiparati purtroppo non è così (spero di sbagliarmi)
Bisogna avere la pensione privilegiata quindi minimo 20 punti per avere diritto al l’esenzione.


Da quale fonte normativa deduci questo? Nel modulo che ho allegato si parla di "vittima del dovere/equiparato", senza specificare altro.

enea57
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 359
Iscritto il: mar ott 18, 2011 12:55 pm

Re: esenzione irpef vittime del dovere

Messaggio da enea57 » mer apr 18, 2018 5:52 pm

Non c’è nessuna norma
Purtroppo è Un interpretazione dei cervelloni dell’inps
Naturalmente sbagliata
Ne abbiamo ampiamente parlato in questo forum
E mi sembra di aver letto che a qualche equiparato hanno chiesto i soldi indietro .

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2384
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: esenzione irpef vittime del dovere

Messaggio da Zenmonk » mer apr 18, 2018 6:19 pm

enea57 ha scritto:Non c’è nessuna norma
Purtroppo è Un interpretazione dei cervelloni dell’inps
Naturalmente sbagliata
Ne abbiamo ampiamente parlato in questo forum
E mi sembra di aver letto che a qualche equiparato hanno chiesto i soldi indietro .
se leggi bene il tuo decreto comprendi che uno viene dichiarato vittima del dovere e stop. la dizione di soggetto equiparato e' interna ossia meramente strumentale a intendere con quale comma si e' dichiarati (563 o 564) ma non ha alcun rilievo esterno.
E l'inps mai ha potuto (ne' avrebbe potuto) ritenere il contrario, altrimenti sarebbe stato condannato sonoramente in tutte le sedi giudiziarie.

Rispondi