ESENZIONE IRPEF LEGGETE-BENE

Feed - POLIZIA DI STATO

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2384
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: ESENZIONE IRPEF LEGGETE-BENE

Messaggio da Zenmonk » gio ago 17, 2017 1:43 pm

enea57 ha scritto:Leggendo il messaggio di cui si parla il n.3274 datato 10/08/2017
A mio parere penso che e indirizzato a tutti i soggetti che hanno fatto richiesta di esenzione IRPEF che pur avendo contratto infermità permanentemente invalidanti in servizio , non rientrano nelle direttive previste dal comma 563-564 della legge 266 del 2005 art.1 .
per esempio un militare che cade dalle scale in caserma e si frattura un braccio gli viene riconosciuta la causa di servizio , ma non lo status di vittima del dovere . ecc.......
a quest'ultimi non tocca l'esenzione Irpef .
buona giornata a tutti.
si esatto e' testuale, se la tua ppo non si riferisce all'infermita' per cui sei vittima (in altre parole, se detta malattia e' stata ascritta a tabella B) non hai diritto all'esenzione e se ti hanno dato i soldi se li riprendono.



enea57
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 360
Iscritto il: mar ott 18, 2011 12:55 pm

Re: ESENZIONE IRPEF LEGGETE-BENE

Messaggio da enea57 » gio ago 17, 2017 3:14 pm

potrebbe esserci un'altra interpretazione
che se hai lo status di vittima del dovere con qualsiasi percentuale di invalidità ti tocca , sennò non ha senso che citano "prescindendo dal grado di invalidità riportato a seguito dell'evento.
il problema è che l'inps sta ricevendo migliaia di richieste di esenzione irpef anche da persone che non hanno lo status di vittime ma bensí solamente la causa di servizio
per questo motivo ha diramato il messaggio
per stabilire dei paletti fermi a ch tocca e chi non tocca.

enea57
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 360
Iscritto il: mar ott 18, 2011 12:55 pm

Re: ESENZIONE IRPEF LEGGETE-BENE

Messaggio da enea57 » gio ago 17, 2017 3:18 pm

le nostre pensioni sono tutti di privilegio .

quando loro citano questa frase "trattamento pensionistico di privilegio "
per me non si riferiscono alla ppo.
questo è solamente un mio parere
saluti a tutti

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2384
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: ESENZIONE IRPEF LEGGETE-BENE

Messaggio da Zenmonk » gio ago 17, 2017 7:11 pm

enea57 ha scritto:le nostre pensioni sono tutti di privilegio .

quando loro citano questa frase "trattamento pensionistico di privilegio "
per me non si riferiscono alla ppo.
questo è solamente un mio parere
saluti a tutti
ribadisco: puo' certamente darsi il caso di un collega che per la malattia per cui e' vdd ha solo una tabella B mentre e' percettore di ppo per altre malattie. in questo caso l'inps, se gli ha concesso l'esenzione da irpef, si riprende i soldi. E' vero che la la legge dice che si ha diritto all'esenzione con qualsiasi percentuale, ma parla pure di trattamento pensionistico "spettante", per cui l'inps ha potuto interpretare restrittivamente (e non so se e quanto torto abbia...)

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2384
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: ESENZIONE IRPEF LEGGETE-BENE

Messaggio da Zenmonk » gio ago 17, 2017 7:16 pm

piuttosto: ma non dovevano ridare alle vdd gli arretrati dell'esenzione irpef da gennaio 2017? qualcuno li ha presi?

enea57
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 360
Iscritto il: mar ott 18, 2011 12:55 pm

Re: ESENZIONE IRPEF LEGGETE-BENE

Messaggio da enea57 » gio ago 17, 2017 7:49 pm

per quelli che conosco io una ventina di colleghi hanno preso tutto solamente 2 sono in attesa e nel mese di ottobre l'inps gli ha assicurato che li liguidano
e sono con percentuali che variano da 1 a 60

enea57
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 360
Iscritto il: mar ott 18, 2011 12:55 pm

Re: ESENZIONE IRPEF LEGGETE-BENE

Messaggio da enea57 » gio ago 17, 2017 7:52 pm

a qualcuno risulta se a qualche collega vittima del terrorismo che ha una percentuale di invalidità meno di 20 ha avuto problemi con l'esenzione ,
o loro sono immuni ?

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2384
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: ESENZIONE IRPEF LEGGETE-BENE

Messaggio da Zenmonk » gio ago 17, 2017 9:36 pm

loro sono notoriamente immuni, conunque nel caso delle vdd non va considerata la percentuale quanto esclusivamente la tabella A o B assegnata alla specifica patologia per cui e' vittima nel verbale cmo che da diritto alla pensione privilegiata

mister1458
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 32
Iscritto il: mar giu 17, 2014 6:23 pm

Re: ESENZIONE IRPEF LEGGETE-BENE

Messaggio da mister1458 » ven ago 18, 2017 11:52 am

avt8 ha scritto:
mister1458 ha scritto:
Zenmonk ha scritto:al posto tuo ci andrei molto ben preparato e ben seguito da consulenti di parte, perche' fanno scherzi da prete
Sicuramente !!! Vediamo quello che salta fuori !!!
Se vai ala CMO per aggravamento ai fini della PPO della patologia per cui sei VD quache chance ci sta-
se vai invece per aggravamento ai fini della rivalutazione delle percentuale per vittime del dovere- Le chance sono zero,in quanto per le VD non e previsto la rivalutazione dell'aggravamento della patologia al solo scopo di far aumentare la percentuale di invalidità ai fini della speciale elargizione-
Non viene concesso in quanto il consiglio di stato si e espresso negativamente ed ha inviato il tutto alla Presidenza del consiglio-
Grazie per le tue precisazioni ! Vediamo se si riesce ad ottenere un categoria più consona a quello che effettivamente ho ai fini della PPO ! Poi vedremo !

Emanuela27
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 57
Iscritto il: mer giu 10, 2015 3:29 pm

Re: ESENZIONE IRPEF LEGGETE-BENE

Messaggio da Emanuela27 » ven ago 18, 2017 9:33 pm

Buonasera a tutti, riporto qui il parere del mio avvocato, noto ai piu', credo potrebbe essere utile. La legge dice che alle vittime del dovere spetta la pensione esentasse. Tutti gli altri pareri/ interpretazioni sono impugnabili facendo causa. Buona serata.

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2384
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: ESENZIONE IRPEF LEGGETE-BENE

Messaggio da Zenmonk » ven ago 18, 2017 11:41 pm

Emanuela27 ha scritto:Buonasera a tutti, riporto qui il parere del mio avvocato, noto ai piu', credo potrebbe essere utile. La legge dice che alle vittime del dovere spetta la pensione esentasse. Tutti gli altri pareri/ interpretazioni sono impugnabili facendo causa. Buona serata.

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
premesso che mi inchino umilmente a te e al tuo avvocato, augurando ad entrambi ogni bene, non ho capito quale sarebbe il parere del legale, dato che quello di fare ricorso e' una possibilita' offerta dall'ordinamento a chiunque per qualsiasi motivo, salvo a perderlo pagando le spese di giudizio se non anche i danni in casi di lite temeraria. Sempre inchinandomi profondamente, suggerirei al tuo legale, al solo fine del beneficio di tutti gli interessati, di pubblicare un conprensivo studio sulla questione soffermandosi in particolare sui profili di diritto amministrativo e/o pensionistico che costituirebbero oggetto di censura nel messaggio dell'Inps del 10 agosto.

Emanuela27
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 57
Iscritto il: mer giu 10, 2015 3:29 pm

Re: ESENZIONE IRPEF LEGGETE-BENE

Messaggio da Emanuela27 » sab ago 19, 2017 12:33 am

Complimenti per la simpatia. Sono io ad augurarle ogni bene.

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
christian71
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3434
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: ESENZIONE IRPEF LEGGETE-BENE

Messaggio da christian71 » dom ago 20, 2017 1:33 pm

Emanuela27 ha scritto:Complimenti per la simpatia. Sono io ad augurarle ogni bene.

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
:-)))) Ciao Manu, ben risentita... ;-)
Un abbraccio...

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

berengario
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 13
Iscritto il: gio apr 10, 2014 10:25 pm

Re: ESENZIONE IRPEF LEGGETE-BENE

Messaggio da berengario » mar nov 21, 2017 11:52 am

Buongiorno a tutti e grazie per il contributo che fornite per dipanare le diverse criticità.

Mi sono sorti due dubbi ai quali ho cercato risposta con il relativo tasto di ricerca ma nonostante abbia trovato spunti in questa discussione i dubbi sono rimasti.

Nel 2012 mi è stata riconosciuta SI dipendente da causa di servizio ed ascrivibile a tabella A/8 una infermità per la quale, nel 2014, mi è stato riconosciuto lo stato di Vittima del Dovere.
Per la precisione dovrei rientrare nella casistica degli equiparati in quanto l'infermità è conseguenza degli impieghi nelle missioni militari all'estero.

Il primo è stato già individuato dall'utente firefox in un precedente post al quale non ho visto risposta
firefox ha scritto:Una domanda sicuramente banale, non avendo seguito approfonditamente la vicenda....ma a parte chi è titolati a tali sgravi fiscali, gli stessi si intendono solo sulla PPO ovvero sulla parte che implementa la pensione ordinaria o su tutta la pensione?
...con l'esperienza maturata in questi mesi avete una risposta?

Il secondo... in caso di riforma per altra patologia, viene applicata l'esenzione fiscale? oppure la riforma deve essere basata unicamente sulla patologia per la quale è stato riconosciuto lo status di VD o equiparato?

Grazie in anticipo per ogni commento o parere

avt8
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2572
Iscritto il: gio gen 30, 2014 9:36 pm

Re: ESENZIONE IRPEF LEGGETE-BENE

Messaggio da avt8 » mar nov 21, 2017 12:09 pm

berengario ha scritto:Buongiorno a tutti e grazie per il contributo che fornite per dipanare le diverse criticità.

Mi sono sorti due dubbi ai quali ho cercato risposta con il relativo tasto di ricerca ma nonostante abbia trovato spunti in questa discussione i dubbi sono rimasti.

Nel 2012 mi è stata riconosciuta SI dipendente da causa di servizio ed ascrivibile a tabella A/8 una infermità per la quale, nel 2014, mi è stato riconosciuto lo stato di Vittima del Dovere.
Per la precisione dovrei rientrare nella casistica degli equiparati in quanto l'infermità è conseguenza degli impieghi nelle missioni militari all'estero.

Il primo è stato già individuato dall'utente firefox in un precedente post al quale non ho visto risposta
firefox ha scritto:Una domanda sicuramente banale, non avendo seguito approfonditamente la vicenda....ma a parte chi è titolati a tali sgravi fiscali, gli stessi si intendono solo sulla PPO ovvero sulla parte che implementa la pensione ordinaria o su tutta la pensione?
...con l'esperienza maturata in questi mesi avete una risposta?

Il secondo... in caso di riforma per altra patologia, viene applicata l'esenzione fiscale? oppure la riforma deve essere basata unicamente sulla patologia per la quale è stato riconosciuto lo status di VD o equiparato?

Grazie in anticipo per ogni commento o parere
L'esenzione irpef compete sulla pensione a prescindere da qualsiasi fattore che abbia determinato il trattamento di quiescenza

Rispondi