equo indennizzo

Feed - CARABINIERI

Rispondi
luigi57
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 318
Iscritto il: gio ago 06, 2009 11:14 am

equo indennizzo

Messaggio da luigi57 » mer set 14, 2011 5:58 pm

Alleluia in data odierna mi è stato accreditato un bonifico di 530,00 euro, quale equo indennizzo per una causa di servizio del 2001, e tutt'ora da riconoscere quale causa di servizio. Meglio tardi che mai...............



Convenzionistituzioni.it
Avatar utente
RAMBO
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 687
Iscritto il: mer giu 29, 2011 11:54 am

Re: equo indennizzo

Messaggio da RAMBO » mer set 14, 2011 6:13 pm

E' evidente che la patologia per la quale hai riscosso questa somma è stata riconosciuta dipendente da causa di servizio, in caso contrario non avresti ricevuto un centesimo.

Ciao Rambo
" Chi ti ha insegnato che nulla si può cambiare, voleva solo un altro schiavo "

salvo 63
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 941
Iscritto il: sab mag 21, 2011 5:53 pm

Re: equo indennizzo

Messaggio da salvo 63 » mer set 14, 2011 7:41 pm

ha ragione rambo,impossibile ricevere un'equo indennizzo senza avere decretata una causa di servizio, probabilmente si trattera di una tabella b, io qualche settimana fa ho ricevuto la somma di € 512,00 di equo indennizzo per una tabella b max
cordialmente salvo 63

luigi57
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 318
Iscritto il: gio ago 06, 2009 11:14 am

Re: equo indennizzo

Messaggio da luigi57 » mer set 14, 2011 8:46 pm

salvo 63 ha scritto:ha ragione rambo,impossibile ricevere un'equo indennizzo senza avere decretata una causa di servizio, probabilmente si trattera di una tabella b, io qualche settimana fa ho ricevuto la somma di € 512,00 di equo indennizzo per una tabella b max
cordialmente salvo 63
Effettivamente mi hanno dato una tabella che non ricordo, ma allora è stata già riconosciuta come causa di servizio???
se SI posso richiedere l'aggravamento???.
Grazie Luigi57

Avatar utente
RAMBO
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 687
Iscritto il: mer giu 29, 2011 11:54 am

Re: equo indennizzo

Messaggio da RAMBO » mer set 14, 2011 8:53 pm

Rispondo SI ad entrambe le domande. Se sei in congedo oltre all'aggravento ai fini di E.I. puoi chiedere anche quello ai fini di P.P.O.

Ciao Rambo
" Chi ti ha insegnato che nulla si può cambiare, voleva solo un altro schiavo "

salvo 63
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 941
Iscritto il: sab mag 21, 2011 5:53 pm

Re: equo indennizzo

Messaggio da salvo 63 » mer set 14, 2011 10:03 pm

Rispondo SI ad entrambe le domande. Se sei in congedo oltre all'aggravento ai fini di E.I. puoi chiedere anche quello ai fini di P.P.O.

scusami rambo...io so che per avere la pensione privilegiata devi minimo avere una tabella A ottava,nel mio caso per avvenuto aggravamento mi e stata concessa una tabella b che da il diritto solo all'equo indennizzo,per chiedere anche quello ai fini di pensione privilegiata devo fare " nel mio caso" ulteriore aggravamento all'agravamento o specificare solo ai fini di pensione privilegiata, in considerazione che ho già percepito l'equo indennizzo?
grazie per eventuale risposta salvo 63

gino59
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10641
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: equo indennizzo

Messaggio da gino59 » mer set 14, 2011 10:44 pm

luigi57 ha scritto:
salvo 63 ha scritto:ha ragione rambo,impossibile ricevere un'equo indennizzo senza avere decretata una causa di servizio, probabilmente si trattera di una tabella b, io qualche settimana fa ho ricevuto la somma di € 512,00 di equo indennizzo per una tabella b max
cordialmente salvo 63
Effettivamente mi hanno dato una tabella che non ricordo, ma allora è stata già riconosciuta come causa di servizio???
se SI posso richiedere l'aggravamento???.
Grazie Luigi57



........Luigi57..........cosi'..... :?: mi deludi....... :!: :!: :!: ma che aspetti che te la portano incartata..... :?:

luigi57
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 318
Iscritto il: gio ago 06, 2009 11:14 am

Re: equo indennizzo

Messaggio da luigi57 » gio set 15, 2011 8:40 am

gino59 ha scritto:
luigi57 ha scritto:
salvo 63 ha scritto:ha ragione rambo,impossibile ricevere un'equo indennizzo senza avere decretata una causa di servizio, probabilmente si trattera di una tabella b, io qualche settimana fa ho ricevuto la somma di € 512,00 di equo indennizzo per una tabella b max
cordialmente salvo 63
Effettivamente mi hanno dato una tabella che non ricordo, ma allora è stata già riconosciuta come causa di servizio???
se SI posso richiedere l'aggravamento???.
Grazie Luigi57



........Luigi57..........cosi'..... :?: mi deludi....... :!: :!: :!: ma che aspetti che te la portano incartata..... :?:
Caro il mio Gino questo è successo, grazie alle informazioni errate che mi sono state date da persone incompetenti.

Avatar utente
RAMBO
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 687
Iscritto il: mer giu 29, 2011 11:54 am

Re: equo indennizzo

Messaggio da RAMBO » gio set 15, 2011 9:56 am

salvo 63 ha scritto:Rispondo SI ad entrambe le domande. Se sei in congedo oltre all'aggravento ai fini di E.I. puoi chiedere anche quello ai fini di P.P.O.

scusami rambo...io so che per avere la pensione privilegiata devi minimo avere una tabella A ottava,nel mio caso per avvenuto aggravamento mi e stata concessa una tabella b che da il diritto solo all'equo indennizzo,per chiedere anche quello ai fini di pensione privilegiata devo fare " nel mio caso" ulteriore aggravamento all'agravamento o specificare solo ai fini di pensione privilegiata, in considerazione che ho già percepito l'equo indennizzo?
grazie per eventuale risposta salvo 63

Certo che per aver diritto alla P.P.O. bisogna ottenere una categoria della tab. A, ma se per la patologia riconosciuta dipendente da causa di servizio dal Comitato, non presenti la domanda di aggravamento ai fini di P.P.O. non sarai mai chiamato a visita dalla cmo organo competente ad assegnare la categoria tabellare.

Ciao Rambo
" Chi ti ha insegnato che nulla si può cambiare, voleva solo un altro schiavo "

alfredof58
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 506
Iscritto il: mer nov 03, 2010 1:47 pm

Re: equo indennizzo

Messaggio da alfredof58 » sab feb 15, 2014 8:29 pm

Eppure non è così, basta fare domanda di p.p.o. e si viene chiamati a visita, sarà poi la commissione
della cmo a stabilire se la patologia è aggravata, almeno a me è successo così. Ciao

alfredof58
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 506
Iscritto il: mer nov 03, 2010 1:47 pm

Re: equo indennizzo

Messaggio da alfredof58 » sab feb 15, 2014 8:33 pm

Ovviamente penso che fare la domanda di aggravamento sia più logico, ma penso pure che ci
voglia più tempo per essere chiamati a visita, io ho fatto domanda di p.p.o. settembre 2012
chiamato a visita febbraio 2013 4 mesi più tardi, avrebbero fatto così pure per l'aggravamento?
Boooooooooooohhhhhhhh. Ciao

luigi57
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 318
Iscritto il: gio ago 06, 2009 11:14 am

Re: equo indennizzo

Messaggio da luigi57 » gio feb 20, 2014 10:23 am

Ci sono ancora e con questo non ho cavato un ragno dal buco. In pratica nessuno mi sa dire come devo fare la domanda per avere la privilegiata; un collega mi ha detto che devo fare la domanda passando dal portale dell' Imps ho provato ma si blocca e non và avanti. Mi dite per favore chi di voi l'ha fatto come devo fare sta benedetta domanda che il tempo passa. Andato in pensione a gennaio 2011.

Avatar utente
pietro17
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2609
Iscritto il: sab mar 10, 2012 10:50 am

Re: equo indennizzo

Messaggio da pietro17 » gio feb 20, 2014 10:45 am

[quote="luigi57"]Ci sono ancora e con questo non ho cavato un ragno dal buco. In pratica nessuno mi sa dire come devo fare la domanda per avere la privilegiata; un collega mi ha detto che devo fare la domanda passando dal portale dell' Imps ho provato ma si blocca e non và avanti. Mi dite per favore chi di voi l'ha fatto come devo fare sta benedetta domanda che il tempo passa. Andato in pensione a gennaio 2011.[/quote]

Scusa se mi permetto, ma andare ad un patronato così provvedono direttamente loro ad inserire sul portale INPS la tua domanda ed inoltre ti dicono tutto ciò che devi fare????
E' così difficile?????
Comunque sia, da come hai scritto, se sei andato in pensione a gennaio 2011, hai """BUTTATO""" dalla finestra due anni di ppo. In quanto, se la presentavi entro 2 anni dal congedo, la decorrenza era dalla data del congedo stesso, ora che i due anni sono trascorsi, la decorrenza sarà dal mese successivo a quello di presentazione.

Saluti.

alfredof58
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 506
Iscritto il: mer nov 03, 2010 1:47 pm

Re: equo indennizzo

Messaggio da alfredof58 » gio feb 20, 2014 12:54 pm

Porca vacca ha ragione Pietro, scusa ma anche al tuo vecchio comando possibile che con tutto questo tempo,
nessuno ti abbia dato una mano, a me l'hanno fatta loro 2 mesi dopo il congedo, come dice Pietro ti sei
giocato due anni di arretrati e correggetemi se sbaglio, non perdere più tempo, fai come ho fatto io o
come dice Pietro vai dal patronato peccato lasciare i soldi a loro. Ciao

ciroreitano
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 13
Iscritto il: dom nov 21, 2010 1:07 am

Re: equo indennizzo

Messaggio da ciroreitano » gio feb 20, 2014 4:03 pm

Vai sul sito Inps dopo aver richiesto il pin dispositivo sempre tramite portale e compila la domanda, pensione diretta di privilegio ed inviala......poi tele rinviano dopo pochi minuti sulla tua e-mail con il numero di protocollo.....

Rispondi