Dubbi.

Feed - POLIZIA PENITENZIARIA

Rispondi
Lino Fazio
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 7
Iscritto il: sab dic 04, 2010 9:03 pm

Dubbi.

Messaggio da Lino Fazio » lun dic 06, 2010 10:54 pm

Sono stato riformato dalla CMO in data 10/06/1989 nell'allora Corpo degli Agenti di Custodia con la seguente causale:

E' AFFETTO DA
1. Gastroduodenite
2. Note di bronchite cronica
3. Poliartrite reumatica, in atto pregressa
4. Cefalea persistente con vertigini e lipotimia di ndd per trauma cranico (contratto in servizio)

Le infermità 1-2-3-4 SI dipendono da causa di servizio.

E' NON idoneo al servizio
La 1^ infermità è ascrivibile alla 8^ ctg mis. max
La 2^ infermità è ascrivile alla tabella B mis. max
La 3^ e la 4^ non sono ascrivibili

Per EQUO INDENNIZZO le infermità 1^ e 2^ per cumulo, sono ascrivibili alla 8^ ctg tab. A mis. max
Per PPO la 1^ inf. ascriv. alla 8^ cat tab. A - la 2^ inf. ascrivib. alla indennità una tantum pari a tre annualità di 8^ ctg; la 3^ e la 4^ non ascrivibili.
La 1^ infermità è ascrivibile alla 8^ ctg Tab. A per anni 4 rinnovabili a decorrere dal congedo ed indi a vita.

Quanto sopra ha determinato una PPO di circa 1230 euro/mese attuali compresi assegni familiari.

Nel 2009 ho richiesto alla CMO l'aggravamento della bronchite cronica che mi è stata riconosciuta in 8^ ctg mis. max che, cumulata alla precedente, dà diritto alla 7^ ctg mis. max.

Se non le creo troppi problemi, potrebbe indicarmi in quanto consisterebbe l'aumento della pensione?

Inoltre vorrei sapere, proprio perchè non riesco nemmeno a farmi una passeggiata che mi viene il fiatone, se posso richiedere l'assegno di incollocabilità (la ASL mi dichiarato invalido civile al 70%) ed eventualmente se posso richiedere altre indennità.

La ringrazio per la risosta.

Lin



Convenzionistituzioni.it
Avatar utente
Roberto Mandarino
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 2073
Iscritto il: gio ott 22, 2009 4:01 pm

Re: Dubbi.

Messaggio da Roberto Mandarino » lun dic 06, 2010 10:58 pm

In tutto il suo racconto non riferisce le cose più importati e cioè quali sono le patologie riconosciute dipendenti dal servizio dal Comitato?
Quanti anni di servizio aveva al momento della riforma?
Che età anagrafica ha oggi?
2.9.1963. Fa bene e scordati, fa male e pensaci.

Lino Fazio
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 7
Iscritto il: sab dic 04, 2010 9:03 pm

Re: Dubbi.

Messaggio da Lino Fazio » mar dic 07, 2010 12:02 am

Roberto Mandarino ha scritto:In tutto il suo racconto non riferisce le cose più importati e cioè quali sono le patologie riconosciute dipendenti dal servizio dal Comitato?
Quanti anni di servizio aveva al momento della riforma?
Che età anagrafica ha oggi?
Alla prima riforma era solo la gastroduodenite 8^ ctg max e poi bronchite cronica tab b misura massima.
Alla data della riforma avevo 12 anni di servizio ed oggi ho 54 anni.
Mi scusi per l'inesattezza.

Avatar utente
Roberto Mandarino
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 2073
Iscritto il: gio ott 22, 2009 4:01 pm

Re: Dubbi.

Messaggio da Roberto Mandarino » mar dic 07, 2010 12:05 am

Deve essere preciso 12 anni 6 mesi e un giorno? Quindi 15 anni di contributi?
Oppure percepisce la Privilegiata Tabellare perchè non raggiungeva tale anzianita?
2.9.1963. Fa bene e scordati, fa male e pensaci.

Lino Fazio
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 7
Iscritto il: sab dic 04, 2010 9:03 pm

Re: Dubbi.

Messaggio da Lino Fazio » mar dic 07, 2010 12:09 am

POST SCRIPTUMOra la CMO mi ha confermato la gastroduodenite in 8^ categoria misura massima ed ha aggiunto la bronchite cronica in 8^ categoria misura massima.
La CMO ha stabilito che la sommatoria delle due ottave categorie è pari alla settima categoria misura massima

Lino Fazio
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 7
Iscritto il: sab dic 04, 2010 9:03 pm

Re: Dubbi.

Messaggio da Lino Fazio » mar dic 07, 2010 12:13 am

Roberto Mandarino ha scritto:Deve essere preciso 12 anni 6 mesi e un giorno? Quindi 15 anni di contributi?
Oppure percepisce la Privilegiata Tabellare perchè non raggiungeva tale anzianita?
No, non raggiungevo i 15 anni di contributi, ed i 12 anni li avevo raggiunti con il riscatto degli anni (non ricordo come funzionava)
Insomma, arruolato il 6 Gennaio 1977 e congedato a Giugno 1987.

Avatar utente
Roberto Mandarino
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 2073
Iscritto il: gio ott 22, 2009 4:01 pm

Re: Dubbi.

Messaggio da Roberto Mandarino » mar dic 07, 2010 11:13 am

Adesso comincia a delinearsi la sua posizione.

Nel caso che entrambe le patologie siano riconosciute dipendenti dal servizio dal Comitato , (questo si può facilmente verificare leggendo il decreto di pensione privilegiata oppure il decreto di equo indennizzo), lei avrà diritto automaticamente alla maggiorazione della base pensionabile (anche l'importo della base pensionabile può trovarlo nel decreto di Pensione Prvilegiata) dal 30% previsto per l' 8^ categoria al 40% previsto per la settima categoria.
Orientativamente si tratta della maggiorazione 10%-15% netto di quanto percepisce mensilmente.

L'assegno d'incollocabilità può essere richiesto fino al compimento del 65° anno di età da coloro che risultano,(per malattie riconosciute dipendenti dal servizio dal Comitato) essere incollocabili al lavoro perchè di pregiudizio all'incolumità dei colleghi oppure alla sicurezza degli impianti (solitamente sono coloro che soffrono di particolari malattie mentali). Tuttavia potrà chiedere ulteriori informazioni presso l'U.N.M.S. (unione mutilati ed invalidi di Servizio) presente in ogni città.

Distinti saluti Roberto Mandarino
2.9.1963. Fa bene e scordati, fa male e pensaci.

Lino Fazio
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 7
Iscritto il: sab dic 04, 2010 9:03 pm

Re: Dubbi.

Messaggio da Lino Fazio » mar dic 07, 2010 11:28 am

Grazie mille, è stato molto gentile e tempestivo nella sua risposta.

panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 12872
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: Dubbi.

Messaggio da panorama » gio dic 09, 2010 1:41 pm

Per il fiatone devi fare la SPIROMETRIA e qualche altro accertamento al Reparto pneumologia.
Mio padre ha anche il fiatone e così ha fatto.
Ciao

Lino Fazio
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 7
Iscritto il: sab dic 04, 2010 9:03 pm

Re: Dubbi.

Messaggio da Lino Fazio » gio dic 09, 2010 2:03 pm

Si grazie, ma ho già fatto tutto... Devo convivere con i farmaci e questo dannato problema.

Rispondi