Doveri

Feed - GUARDIE PARTICOLARI GIURATE

Rispondi
Genny1992
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 1
Iscritto il: mar feb 19, 2019 4:22 pm

Doveri

Messaggio da Genny1992 » mar feb 19, 2019 4:38 pm

Sono una gpg, ieri ho chiamato li comando perché hanno il brutto vizio che ci fanno portale le chiavi dello stabile a casa, ho chiamato per dire che io responsabilità di portami le chiavi a casa non me la prendo, e loro mi hanno detto allora lasciale qui e ti fai avanti e indietro e io gli faccio ok però me lo mettete nell’ordine di servizio che io vengo a prendermele e portartele perché così facendo io sto in ballo 6 ore per essere retribuita 4 ore e non è giusto, e loro mi hanno fatto subito la convocazione in ufficio... il capitano a iniziato a gridarmi dicendo che io mi rifiuto di lavorare ma non è così io mi rifiuto di portami solo le chiavi di uno stabile a casa perché se entrano dei ladri ci vado io di mezzo che le chiavi c’è L avevo io a casa, quando gli ho fatto questo ragionamento a iniziato a dirmi che ho la coscienza sporca se parlo così e io gli ho ribattuto che non voglio problemi, e lui a ripetuto che le chiavi è una mia dotazione che mi danno è mio dovere da guardia giurata portami le chiavi di uno stabile privato a casa e se non me le porto devo cambiare lavoro, gli ho detto di mettermi ste cose per iscritto mi hanno detto si si è ancora sto aspettando di mettermele per iscritto, ora cosa dovrei fare



Convenzionistituzioni.it
GiulioTR
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 710
Iscritto il: mar ott 31, 2017 5:41 pm

Re: Doveri

Messaggio da GiulioTR » sab set 19, 2020 7:12 pm

Ora io al tuo posto non mi creerei troppi problemi, andrei dal comandante insieme ad un paio di tuoi colleghi dicendogli che comunque declini ogni responsabilità nel caso ti fossero sottratte quando non sei in servizio.
Io ho un mio amico che svolge il tuo lavoro e spesso mi ha detto si porta a casa le chiavi, anche per sua comodità.
Se nel tuo ufficio è questo l'uso comune io mi adatterei.
Mi diceva sempre un mio vecchio e saggio comandate quando ero alle prime armi che bisogna fare come il camaleonte e adattarsi alle circostanze.
Comunque io non farei una guerra per questo.
Auguri.

Rispondi