doppio calcolo delle pensioni retributivi

Feed - POLIZIA DI STATO

Avatar utente
luiscypher
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 260
Iscritto il: lun apr 24, 2017 7:23 pm

Re: doppio calcolo delle pensioni retributivi

Messaggio da luiscypher » mar dic 11, 2018 1:54 pm

Non essere titubante Leonardo 21... La legge del doppio calcolo è stata approvata il 23 dicembre 2014 e viene applicata solo a chi era retributivo ed è andato in pensione dal 2015 in poi... A te non può essere fatto il doppio calcolo perché sei andato in quiescenza nel 2011. Hanno fatto questa legge perché si sono accorti che chi andava via con le attuali regole, prendeva di più di un retributivo puro! Quindi hanno cercato una scappatoia, continuando ad aumentare la base pensionabile oltre l'80%...alla fine i due calcoli si equivalgono! Ormai la frittata è fatta!



Avatar utente
luiscypher
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 260
Iscritto il: lun apr 24, 2017 7:23 pm

Re: doppio calcolo delle pensioni retributivi

Messaggio da luiscypher » mar dic 11, 2018 1:58 pm

Leggo adesso che ancora non sei in pensione... Beh, nel tuo caso non saprei... Dobbiamo aspettare gli eventi... Boh...

edoardo21
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 31
Iscritto il: ven nov 24, 2017 10:51 am

Re: doppio calcolo delle pensioni retributivi

Messaggio da edoardo21 » mar dic 11, 2018 2:37 pm

guarda quello che capisco è questo:
il moltiplicatore applicato per i misti della legge dini è una forte possibilità di rialzo pensionistico tra il divario che vi è con un collega retributivo a raffronto con un misto.
se non ci fosse stata la fornero io nel mio caso arrivavo a 60 anni nel 2022 con una pensione retributiva 80% e tutti i vantaggi che comporta la pensione di anzianità.
con la circolare inps che parla di rendimento ad oltranza oltre l' 80% vale a dire che io nel 2022 ho maturato 47 anni di contribuzione e l'aliquota per ovvio conto matematico arriva al 100% ( credo che se cosi fosse il calcolo piu' sfavorevole di raffronto è proprio questo), ma grazie a questo meccanismo creato sempre dalla fornero allora a me metteranno in pagamento una pensione retributiva calcolata all'80%, piu dieci anni di accantonamento contributivo e accessorio ed il famigerato moltiplicatore che sicuramento sarà più sfavorevole del primo ma molto di più se non interveniva la fornero e tutto rimaneva come era ante 2011, vacci a capire, il mio pensiero va chiaramente ai colleghe futuri cioè gli arruolati anni 90 che saranno contributivi e prenderanno di media 900/1100 euro al mese. perchè non hanno creato i fondi di pensione integrativa? perchè creano soltanto invidia rispetto a chi è retributivo o misto dagli anni 81?

Avatar utente
luiscypher
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 260
Iscritto il: lun apr 24, 2017 7:23 pm

Re: doppio calcolo delle pensioni retributivi

Messaggio da luiscypher » mar dic 11, 2018 4:00 pm

Edoardo21, non so risponderti! Questo fanno solo casini! Boh...

firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2174
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: doppio calcolo delle pensioni retributivi

Messaggio da firefox » mar dic 11, 2018 10:16 pm

edoardo21 ha scritto:
mar dic 11, 2018 2:37 pm

se non ci fosse stata la fornero io nel mio caso arrivavo a 60 anni nel 2022 con una pensione retributiva 80% e tutti i vantaggi che comporta la pensione di anzianità.
con la circolare inps che parla di rendimento ad oltranza oltre l' 80% vale a dire che io nel 2022 ho maturato 47 anni di contribuzione e l'aliquota per ovvio conto matematico arriva al 100% ( credo che se cosi fosse il calcolo piu' sfavorevole di raffronto è proprio questo), ma grazie a questo meccanismo creato sempre dalla fornero allora a me metteranno in pagamento una pensione retributiva calcolata all'80%, piu dieci anni di accantonamento contributivo e accessorio ed il famigerato moltiplicatore che sicuramento sarà più sfavorevole del primo ma molto di più se non interveniva la fornero e tutto rimaneva come era ante 2011,
Premesso che NON sono assolutamente convinto che, nel caso di specie, 10 anni di contribuzione (quota C) + moltiplicatore (2500/3000 euro lorde anno come minimo sulla PAL) diano luogo ad una pensione inferiore al calcolo tutto retributivo anche se aliquota del 100%, questo dimostra che la Fornero per qual poco che ci ha riguardato a qualcuno ha fatto del bene.

I danni agli altri colleghi (tutti contributivi) NON li ha fatti certamente la Fornero ma tutte le leggi intervenute dalla Dini del 1995 ai giorni nostri.

edoardo21
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 31
Iscritto il: ven nov 24, 2017 10:51 am

Re: doppio calcolo delle pensioni retributivi

Messaggio da edoardo21 » mer dic 12, 2018 9:47 am

nessuno ha detto che i danni li ha fatti la fornero bada bene!!! se non interveniva la fornero io ero già in pensione comodo comodo, il problema è che con la 335/95 il governo dell'allora Lamberto dini nel partorire la linea di demarcazione da qui rimani retributivo e\o da qui diventi misto e da qui diventi contributivo puro facendo piangere un sacco di persone, anche se all'epoca quando ai nuovi arruolati veniva esposto a cosa sarebbero andati incontro nel 2030 / 2040 ( ai quali non importava tanto perchè giovani assunti e il futuro era lontano ) venne deciso che dovevano partire i fondi integrativi statali per la pensione per il comparto difesa ed altri, se così fosse stato il problema sarebbe stato molto ridimensionato ma purtroppo nessuno si è mosso. tanti auguri di festività firefox e auguri a tutti i colleghi.

Rispondi