Dopo un condanna penale militare-

Diritto Militare e per le Forze di Polizia
Feed - L'Avv. Giorgio Carta risponde

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.
Rispondi
Francescocds
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 6
Iscritto il: mar apr 20, 2010 5:15 pm

Dopo un condanna penale militare-

Messaggio da Francescocds » lun set 26, 2011 6:31 pm

Il mio quesito e' il seguente:
Sono un' Appuntato dell'Arma dei Carabinieri e nel Dicembre del 2009 ho avuto un'accesa discussione con il Comandante di Stazione a seguito di questo sono stato denunciato per insubordinazione ed ingiuria aggravata alla Procura Militare
Purtroppo in assenza di testimoni ho scelto il rito abbreviato anche se non avevo pronunciato le frasi che il mio ex Comandante aveva scritto sulla sua Annotazione ed sono stato condannato ad una pena di mesi due (con tutti i benefici,pena non menzione ect-...) confermata successivamente in sede di Appello Militare.
Adesso cosa devo aspettarmi dalla mia amministrazione...? Cosa e' previsto Consegna di rigore o di stato? Devo temere il posto di lavoro?
Grazie per l'eventuale risposta.



Convenzionistituzioni.it
frustrato

Re: Dopo un condanna penale militare-

Messaggio da frustrato » mar set 27, 2011 10:51 am

Dovresti dare un'occhiata alla guida tecnica,potresti essere sottoposto a una sanzione disciplinare di corpo o di stato..

La cosa non dovrebbe essere cosi' grave da essere sottoposto a commissione disciplinare, per l'eventuale destituzione.

In bocca al lupo e buona fortuna..


http://www.difesa.it/Segretario-SGD-DNA ... _Mbpdf.pdf" onclick="window.open(this.href);return false;

Francescocds
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 6
Iscritto il: mar apr 20, 2010 5:15 pm

Re: Dopo un condanna penale militare-

Messaggio da Francescocds » mar set 27, 2011 10:58 am

Grazie...Di che guida tecnica parli?

Avatar utente
RAMBO
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 673
Iscritto il: mer giu 29, 2011 11:54 am

Re: Dopo un condanna penale militare-

Messaggio da RAMBO » mar set 27, 2011 1:20 pm

Per leggere la guida tecnica devi solo cliccare sopra al collegamento.....
" Chi ti ha insegnato che nulla si può cambiare, voleva solo un altro schiavo "

Avatar utente
Avv. Giorgio Carta
Professionista
Professionista
Messaggi: 1853
Iscritto il: ven apr 03, 2009 9:14 am

Re: Dopo un condanna penale militare-

Messaggio da Avv. Giorgio Carta » ven gen 22, 2016 10:57 pm

La legge, di regola, non prevede una corrispondenza tra condanne penali e specifiche sanzioni disciplinari, salve le ipotesi delle pene accessorie (ad esempio la destituzione o l'interdizione dai pubblici uffici), nel caso in cui la pena principale non sia stata sospesa.
Ne discende che, in mancanza di alcun vincolo, rientra nella discrezionalità della scala gerarchcica la scelta se irrogare o meno una sanzione e se irrogare una sanzione di corpo o di stato, a seguito di condanna penale.
In bocca al lupo,
Avv. Giorgio Carta

Avatar utente
ariete17
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 835
Iscritto il: mer lug 30, 2014 12:43 pm
Località: prov.BS

Re: Dopo un condanna penale militare-

Messaggio da ariete17 » sab gen 23, 2016 1:10 am

Giorgio Carta ha scritto:La legge, di regola, non prevede una corrispondenza tra condanne penali e specifiche sanzioni disciplinari, salve le ipotesi delle pene accessorie (ad esempio la destituzione o l'interdizione dai pubblici uffici), nel caso in cui la pena principale non sia stata sospesa.
Ne discende che, in mancanza di alcun vincolo, rientra nella discrezionalità della scala gerarchcica la scelta se irrogare o meno una sanzione e se irrogare una sanzione di corpo o di stato, a seguito di condanna penale.
In bocca al lupo,
Avv. Giorgio Carta
e io aggiungerei che questo è uno schifo anticostituzionale ed antieuropeista, se va inflitta o meno una sanzione deve essere per tutti e non dando la possibilità di scegliere se darla a un rompico...ni o non darla a un "fido".
"ogni diamante ha molte sfaccettature, ognuna diversa dall'altra.......(cit.mia)"
La vera libertà è poter fare (anche) quello che fa la maggioranza del gregge (cit.mia)
La vera conoscenza è sapere che non ci sono limiti della nostra ignoranza.(cit.mia)

Avatar utente
antoniomlg
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3441
Iscritto il: ven set 03, 2010 10:18 am

Re: Dopo un condanna penale militare-

Messaggio da antoniomlg » sab gen 23, 2016 9:56 am

ariete17 ha scritto:
Giorgio Carta ha scritto:La legge, di regola, non prevede una corrispondenza tra condanne penali e specifiche sanzioni disciplinari, salve le ipotesi delle pene accessorie (ad esempio la destituzione o l'interdizione dai pubblici uffici), nel caso in cui la pena principale non sia stata sospesa.
Ne discende che, in mancanza di alcun vincolo, rientra nella discrezionalità della scala gerarchcica la scelta se irrogare o meno una sanzione e se irrogare una sanzione di corpo o di stato, a seguito di condanna penale.
In bocca al lupo,
Avv. Giorgio Carta
e io aggiungerei che questo è uno schifo anticostituzionale ed antieuropeista, se va inflitta o meno una sanzione deve essere per tutti e non dando la possibilità di scegliere se darla a un rompico...ni o non darla a un "fido".

c'è qualcosa che non ha funzionato nel forum per quanto riguarda la data inserita
nelle risposte........

sembra che il quesito è stato posto nel 2011
e la risposta dell'Avvocato sia giunta a distanza di 5 anni????

sicuramente è un malfunzionamento del sistema


ciao

Rispondi