Divulgati foto e nomi di agenti impegnati in operazioni anti

Feed - POLIZIA DI STATO

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2390
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Divulgati foto e nomi di agenti impegnati in operazioni anti

Messaggio da Zenmonk » ven dic 23, 2016 11:25 pm

Molto umilmente mi permetterei di chiedere un parere a chi ne sa più di me sulla liceità sotto il profilo giuridico della avvenuta divulgazione alla stampa di nomi e foto degli agenti coinvolti nel conflitto a fuoco con un terrorista dell'ISIS e sulla relativa responsabilità.
Qualcuno ha sbagliato? E chi?
A me pare evidente che la (prevedibile ed evitabile?) conseguenza di tale divulgazione di dati personali sia consistita nel fortissimo innalzamento del livello di rischio per la vita e l'incolumità fisica dei suddetti colleghi e delle rispettive famiglie.
Mi pare altrettanto chiaro che anche solo la mera percezione di tale aumentato livello di rischio comporti ipso facto per tutte queste persone un gravissimo danno, che dovrà ovviamente essere risarcito se si dovesse accertare che nella vicenda "qualcuno ha sbagliato".
E' infatti ampiamente nota l'esistenza di specifici protocolli per mantenere riservata l'identità degli operatori, motivo per cui non ne appare comprensibile la mancata applicazione nel caso di specie (caso che emerge per lo straordinario livello di rischio personale derivante all'esposizione dell'identità degli agenti.)



Convenzionistituzioni.it
oreste.vignati
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2516
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Divulgati foto e nomi di agenti impegnati in operazioni

Messaggio da oreste.vignati » sab dic 24, 2016 12:23 am

dopo la frittata, il questore ha disposto la rimozione dei profili facebook dei due colleghi, tanto ormai mancava che solo che divulgassero il numero di scarpe.
come già detto si son dovuti far belli in tanti, spero solo che ciò, come hai detto, non possa in alcun modo danneggiare i due colleghi in futuro.
onore e merito ai due colleghi, veramente in gamba.
senza polemiche ma solo per avvalorare ( senza che ce ne sia bisogno) quello che hai giustamente postato, qualcuno di voi ha mai visto una conferenza stampa del ministro degli interni, per un fatto si eclatante ma capitato a due poliziotti con uno straniero, con insieme il capo della polizia il comandante dei carabinieri e quello della guardia di finaza.
torno a dire si devono far belli, meno male che tranne il collega ferito è finita molto bene, quasi da manuale.
poi ci si pensa forse il giorno dopo alle sciocchezze fatte, vedremo gli sviluppi.

Gino68
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 530
Iscritto il: mer ott 28, 2015 1:29 pm

Re: Divulgati foto e nomi di agenti impegnati in operazioni

Messaggio da Gino68 » sab dic 24, 2016 12:36 am

Fossi nei panni dei due colleghi mi farei dare una nuova identità dallo Stato tipo protezione testimoni con un nuovo incarico e un compenso adeguato e chi ha sbagliato a diffondere i nomi deve indennizzare i colleghi con almeno 1 milione di €-----

Avatar utente
christian71
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3453
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: Divulgati foto e nomi di agenti impegnati in operazioni

Messaggio da christian71 » sab dic 24, 2016 6:59 am

Questo, secondo me, dimostra quanto i nostri vertici non siano assolutamente preparati ad affrontare situazioni legate al terrorismo di oggi... Continuano a pensare solo alla loro immagine e alla loro carriera sottovalutando il fatto che questo non è il consueto gioco tra politici buffoni che siamo abituati a vedere, dove poi si va a festeggiare tutti insieme e finisce tutto a tarallucci e vino...

Quei nomi e quelle foto nessuno avrebbe dovuto mai conoscerli... Secondo me, in casi di questo tipo, l'identità del personale operante dovrebbe essere tutelato dalla massima riservatezza possibile, non dovrebbero comparire neanche sugli atti di P.G.... Al massimo, al posto dei nomi avrebbero dovuto scrascrivere i numeri di matricola dei colleghi e null'altro che potesse ricondurre esplicitamente alla loro persona, ne dove prestano servizio o località di origine...

Non oso immaginare cosa potrebbe accadare nel caso in cui dovessero verificarsi incidenti ancor più drammatici...

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

JESSICA1995
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 567
Iscritto il: lun ott 26, 2015 5:19 pm

Re: Divulgati foto e nomi di agenti impegnati in operazioni

Messaggio da JESSICA1995 » sab dic 24, 2016 9:44 am

Condivido in toto la tua considerazione.

Avatar utente
pietro17
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2609
Iscritto il: sab mar 10, 2012 10:50 am

Re: Divulgati foto e nomi di agenti impegnati in operazioni

Messaggio da pietro17 » sab dic 24, 2016 10:31 am

La cosa più assurda è che i vostri vertici (intesi come ps, ma anche gli altri non sono da meno) hanno affermato la loro attuale paura di ritorsioni terroristiche nei confronti di persone che indossano la divisa.
Chiederei a lor signori, a questo punto, di fornire anche indirizzo e numero di telefono dei due colleghi.
Grazie e auguri di buon natale a tutti tranne che a lor signori.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

franruggi
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1324
Iscritto il: sab mag 19, 2012 4:17 pm

Re: Divulgati foto e nomi di agenti impegnati in operazioni

Messaggio da franruggi » sab dic 24, 2016 10:46 am

christian71 ha scritto:Questo, secondo me, dimostra quanto i nostri vertici non siano assolutamente preparati ad affrontare situazioni legate al terrorismo di oggi... Continuano a pensare solo alla loro immagine e alla loro carriera sottovalutando il fatto che questo non è il consueto gioco tra politici buffoni che siamo abituati a vedere, dove poi si va a festeggiare tutti insieme e finisce tutto a tarallucci e vino...

Quei nomi e quelle foto nessuno avrebbe dovuto mai conoscerli... Secondo me, in casi di questo tipo, l'identità del personale operante dovrebbe essere tutelato dalla massima riservatezza possibile, non dovrebbero comparire neanche sugli atti di P.G.... Al massimo, al posto dei nomi avrebbero dovuto scrascrivere i numeri di matricola dei colleghi e null'altro che potesse ricondurre esplicitamente alla loro persona, ne dove prestano servizio o località di origine...

Non oso immaginare cosa potrebbe accadare nel caso in cui dovessero verificarsi incidenti ancor più drammatici...




è più o meno meno ciò che mi accadde nel 2004 quando arrestammo esponenti di una cosca calabrese.....mi inviarono i "biglietti da visita"......trasferito, mutuo di casa e ho condotto una vita da ROM per tt la durata del processo! W l Italia

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

ciro49
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 352
Iscritto il: lun lug 25, 2016 12:31 pm

Re: Divulgati foto e nomi di agenti impegnati in operazioni

Messaggio da ciro49 » sab dic 24, 2016 12:38 pm

franruggi ha scritto:
christian71 ha scritto:Questo, secondo me, dimostra quanto i nostri vertici non siano assolutamente preparati ad affrontare situazioni legate al terrorismo di oggi... Continuano a pensare solo alla loro immagine e alla loro carriera sottovalutando il fatto che questo non è il consueto gioco tra politici buffoni che siamo abituati a vedere, dove poi si va a festeggiare tutti insieme e finisce tutto a tarallucci e vino...

Quei nomi e quelle foto nessuno avrebbe dovuto mai conoscerli... Secondo me, in casi di questo tipo, l'identità del personale operante dovrebbe essere tutelato dalla massima riservatezza possibile, non dovrebbero comparire neanche sugli atti di P.G.... Al massimo, al posto dei nomi avrebbero dovuto scrascrivere i numeri di matricola dei colleghi e null'altro che potesse ricondurre esplicitamente alla loro persona, ne dove prestano servizio o località di origine...

Non oso immaginare cosa potrebbe accadare nel caso in cui dovessero verificarsi incidenti ancor più drammatici...


Ieri alle 11 su FB ho chiesto le dimissioni di MINNITI -



è più o meno meno ciò che mi accadde nel 2004 quando arrestammo esponenti di una cosca calabrese.....mi inviarono i "biglietti da visita"......trasferito, mutuo di casa e ho condotto una vita da ROM per tt la durata del processo! W l Italia

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

maurizio1962
Altruista
Altruista
Messaggi: 159
Iscritto il: lun lug 02, 2012 7:20 am

Re: Divulgati foto e nomi di agenti impegnati in operazioni

Messaggio da maurizio1962 » sab dic 24, 2016 12:53 pm

non voglio fare l'avvocato del diavolo e concordo che la riservatezza in casi come questi sia d'obbligo per salvaguardare l'incolumità degli agenti, ma una volta che il collega dal letto dell'ospedale ha postato il selfie sul suo profilo facebook (almeno così ho letto), ritengo che la frittata fosse già stata fatta.

Gino68
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 530
Iscritto il: mer ott 28, 2015 1:29 pm

Re: Divulgati foto e nomi di agenti impegnati in operazioni

Messaggio da Gino68 » sab dic 24, 2016 1:24 pm

Sono tutti bravi a fare i xxxxxx col xxxxxxx degli altri e non mancano esempi anche qui sul forum---

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2390
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: Divulgati foto e nomi di agenti impegnati in operazioni

Messaggio da Zenmonk » sab dic 24, 2016 3:42 pm

Commenti interessantissimi i vostri...ma le dichiarazioni dei vertici a seguito delle polemiche vi convincono?

http://m.ilgiornale.it/news/2016/12/24/ ... i/1345890/" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2390
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: Divulgati foto e nomi di agenti impegnati in operazioni

Messaggio da Zenmonk » sab dic 24, 2016 4:08 pm

Se i social media si assumono così influenti - se non determinanti - sulla politica di sicurezza dell'amministrazione, mi chiedo se ne sia stato disciplinato l'uso da parte dei dipendenti con normativa interna e se detta normativa sia stata rispettata; in caso contrario (ossia se gli interessati avevano già divulgato il ruolo avuto nell'operazione sui social) mi pare assolutamente corretto da parte dei vertici aver confermato tale notizia.
In caso contrario (ossia se gli interessati nulla avevano rivelato a riguardo), ovviamente la questione mi pare meritevole di approfondimenti.

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2390
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: Divulgati foto e nomi di agenti impegnati in operazioni

Messaggio da Zenmonk » sab dic 24, 2016 4:11 pm

Errata corrige: leggasi "in caso positivo" (ossia se gli interessati avevano già divulgato ecc.)

flavjone
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 16
Iscritto il: lun lug 21, 2014 6:09 pm

Re: Divulgati foto e nomi di agenti impegnati in operazioni

Messaggio da flavjone » sab dic 24, 2016 4:37 pm

I profili facebook dei due poliziotti sono stati rimossi anche per questi motivi:

https://www.google.it/amp/www.lastampa. ... id-alcatel" onclick="window.open(this.href);return false;

GERRY54
Affidabile
Affidabile
Messaggi: 200
Iscritto il: mar set 10, 2013 6:29 pm

Re: Divulgati foto e nomi di agenti impegnati in operazioni

Messaggio da GERRY54 » sab dic 24, 2016 5:20 pm

QUESTA E' LA RISPOSTA DEL GOVERNO


Dopo aver ucciso Anis Amri alle porte di Milano, il governo ha svelato i nomi e le identità dei due agenti-eroi: il primo a fare i nomi di Cristian Movio e Luca Scatà è stato il ministro dell'Interno, Marco Minniti. Una scelta che ha scatenato un vespaio di polemiche, basate sul fatto che, ora, i due sono riconoscibili ed esposti a possibili rappresaglie dell'estremismo islamico.

E ora, sulla questione, interviene a gamba tesissima il capo della Polizia, Franco Gabrielli, che scaccia in modo netto le polemiche. "Non c'è alcuna esposizione, ma un riconoscimento chiaro. Una sottolineatura per mettere al centro chi ha reso possibile tutto questo, rischiando la propria vita". E ancora: "Fare i nomi con questo capo di terrorismo non è né un errore né un'esposizione, perché non siamo in presenza di un terrorismo come quello che abbiamo conosciuto negli anni Settanta, un terrorismo endogeno che ha interesse a colpire il singolo, dunque Franco piuttosto che Mario o Cristian. Qui - ha rimarcato Gabrielli - ci troviamo di fronte a qualcosa di diverso".

Il capo della Polizia ha sottolineato che la preoccupazione "non è per le individualità ma per l'appartenenza: sono a rischio tutti coloro che rappresentano le forze di polizia e hanno una divisa". Sulla scelta di chiudere i profili social dei due eroi, Gabrielli ha spiegato che si tratta di una forma di "ulteriore cautela" nei loro confronti "per evitare una eccessiva sovraesposizione in quanto, in un mondo in cui tutto passa attraverso i social, si sarebbero potuti far prendere la mano coinvolgendo anche altri colleghi".

Rispondi