Dichiarazione valore catastale

Avvocato Civilista
Feed - L'Avv. Giovanni Carta risponde

Moderatore: Avv. Giovanni Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito, quindi le domande che saranno rivolte all'Avv. Giovanni Carta verranno evase compatibilmente con i suoi impegni professionali. Nel caso desideri approfondire il rapporto professionale, potrai metterti in contatto con l'avvocato ai recapiti che leggerai in calce ad ogni sua risposta.
Rispondi
gimon
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 27
Iscritto il: ven feb 06, 2015 11:15 pm

Dichiarazione valore catastale

Messaggio da gimon » mar mag 01, 2018 11:38 pm

Ho acquistato un appartamento e nell'atto il notaio ha dichiarato l'effettivo costo di 140.000 € ed il valore catastale 48.600 € (rendita catastale×115,5). Certo di aver fatto il buon contribuente rimango però basito quando da una mia verifica del cassetto fiscale vedo che su tale documento risulta il valore catastale del 24.600,00 € (50% di quello sull'atto) mentre quello pagato effettivamente di 140.000,00 è invariato. Il Notaio è incorso in un errore? Mi sono imbattuto in un notaio disonesto? È tutto regolare e posso stare tranquillo?
Grazie



Avatar utente
Avv. Giovanni Carta
Professionista
Professionista
Messaggi: 114
Iscritto il: gio giu 22, 2017 12:54 pm

Re: Dichiarazione valore catastale

Messaggio da Avv. Giovanni Carta » mer mag 02, 2018 8:14 pm

Buonasera.
Non disponendo della documentazione, ragiono in termini generali.
Il calcolo va fatto su un dato obiettivo rappresentato dalla rendita catastale. La difformità di quanto indicato dal notaio e di quanto invece da Lei rinvenuto nel cassetto fiscale, pertanto, non è comprnesibile.
Un'eventuale responsabilità del notaio potrebbe sussistere laddove detto calcolo sia stato fatto in maniera errata.
Cordialità
GC

Rispondi