DELUCITAZIONE / CONSIGLIO

Feed - La Dott.ssa Lucia Astore risponde

Moderatore: Dott.ssa Astore

Rispondi
coviellocosimo
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 23
Iscritto il: lun mag 11, 2015 8:02 pm
Località: livorno

DELUCITAZIONE / CONSIGLIO

Messaggio da coviellocosimo » mar ago 28, 2018 12:21 am

Buongiorno Dottore, mi chiamo Cosimo Coviello, e sono un appartenente al Corpo di Polizia Penitenziaria con 35 anni di servizio effettivi e 54 anni di eta'.
Attualmente sono assente dal servizio dal 23.05.2018 per stato depressivo reattivo fino al 26 settembre 2018 e sicuramente il DIP. MIL.DI MEDICINA DI LA SPEZIA continuerà a tenermi fuori per alcuni mesi ancora (PS: e la mia prima volta che mi ammalo per questa aspettativa).Inoltre durante la convalescenza ho effettuati accertamenti sullo stato della mia salute e a Luglio del 2018 mi e' stato diagnosticato dopo indagine B.P. di avere 2 adenocarcinoma alla prostata.IL PRIMO GLEASON 6 3+3 ESTESO AL 5 PER CENTO----IL SECONDO GLEASON 6 3+3 ESTESO AL 10 PER CENTO. l'oncologo vista la mia eta' abbastanza giovane ha consigliato al momento una sorveglianza attiva ( PSA ogni tre mesi e RMN E REBIOPSIA ENTRO 9 MESI.in caso di crescita del volume una prostatectomia radicale laparoscopica robotica serve sharing bilaterale o una radioterapia. La domanda che rivolgo a lei essendo una persona giustamente molto più preparata di me e la seguente: mi può essere concessa una causa di servizio per tale malattia e se si in quale categoria può essere collocata. 2 seconda domanda; mi conviene rientrare in servizio facendomi fare idoneo cercando di convincere la commissione di LA SPEZIA e inoltrare istanza per causa di servizio per i 2 adenocarcinoma alla prostata. Sperando di aver scritto in modo chiaro ringrazio anticipatamente con cordiale e distinti saluti COSIMO



Dott.ssa Astore
Professionista
Professionista
Messaggi: 2455
Iscritto il: ven lug 22, 2011 2:41 pm
Località: Studio medico: Firenze, Via della Mattonaia 35 - tel. 055 23 45 154

Re: DELUCITAZIONE / CONSIGLIO

Messaggio da Dott.ssa Astore » mer set 19, 2018 6:23 am

La sua situazione clinica e' piuttosto complessa.
Conosco bene la CMO di La Spezia e lo psichiatra.
Non ritengo il suo modo di procedere utile al suo scopo.
Passi al mio studio con i documenti medici e amministrativi e ne parluamo.
Sono cose molto delicate e non ne possiamo parlare per telefono.
Cordialmente
Lucia Astore
Dott.ssa Lucia Astore - Medico Legale | Psichiatra forense
Studio: Via della Mattonaia, 35 - 50121 Firenze
Telefono: 055 23 45 154

Rispondi