data di di decorrenza richiesta di ricongiunzione anni di lavoro

Feed - POLIZIA DI STATO

Rispondi
Gianfranco64
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 63
Iscritto il: mer feb 21, 2018 9:36 am

data di di decorrenza richiesta di ricongiunzione anni di lavoro

Messaggio da Gianfranco64 » sab nov 30, 2019 8:05 pm

parlando con un collega ho scoperto una cosa assurda.
Un collega nel 2008 presenta istanza di ricongiunzione di 5 anni di lavoro antecedenti l'aruolamento.
la presenta al suo Comando territoriale ed indirizzata all' INPDAP.
tramite l'ufficio della QUESTURA nel 2009 la richiesta arriva all'INPDAP.
a luglio del 2010 cambia la norma relativa agli oneri a carico del richiedente, che passano da zero alla percentuale prevista.
nel 2011 l'INPDAP , senza effettuare calcoli , gira la richiesta dell'interessato all' INPS.
Nonostante numerose richieste sullo stato della pratica, nell'ottobre del 2019 l' INPS invia l'esito della ricongiunzione chiedendo 28000 euro.
Nonostante le segnalazioni della data di presentazione della domanda nel 2008, l'INPS ha risposto che vale la data in cui ha ricevuto la richiesta, ovvero 2011.
mi chiedo se anche qualcunaltro del forum ha avuto questo problema a cavallo del cambio della normativa del 2010.
Naturalmente si stanno vagliando le varie vie legali per regolare la questione. L'assurdo sta nel fatto che il collega ha regolarmente presentato la domanda all'ente preposto INPDAP il quale la consegnata in ritardo all' INPS che non riconosce quale ente di stato chi sta consegnando la domando, ma la considera come consegna da parte di privato facendo decorre i tempi dalla data della propria ricezione.
Dimenticavo , nel frattempo l'ente di Stato INPDAP e stato assorbito dalla stessa INPS.



firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2203
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: data di di decorrenza richiesta di ricongiunzione anni di lavoro

Messaggio da firefox » sab nov 30, 2019 9:22 pm

"tramite l'ufficio della QUESTURA nel 2009 la richiesta arriva all'INPDAP"

se puoi provare ciò, o con le buone o con le cattive sei apposto

certo che è anche scandaloso che un istanza presentata al comando nel 2008 arrivi all'Inpdap nel 2009 :shock:

a meno che non parliamo di qualche mese a cavallo tra un anno ed un altro...

GiulioTR
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 610
Iscritto il: mar ott 31, 2017 5:41 pm

Re: data di di decorrenza richiesta di ricongiunzione anni di lavoro

Messaggio da GiulioTR » sab nov 30, 2019 10:52 pm

La cosa è assurda, io presentai la domanda di ricongiunzione di due anni esterni nel 1997, e benché lavorata ben 10 anni dopo i calcoli vennero fatti in base allo stipendio del 97.
Se nel tuo fascicolo personale risulta la pratica protocollata nel 2009 non avrai problemi a chiedere il ricalcolo con la norma precedente.

Gianfranco64
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 63
Iscritto il: mer feb 21, 2018 9:36 am

Re: data di di decorrenza richiesta di ricongiunzione anni di lavoro

Messaggio da Gianfranco64 » sab nov 30, 2019 11:15 pm

Il collega mi ha fatto visionare i documenti e confermo le date indicate nel mio precedente post.
Tutte con il proprio protocollo.
Il problema è l'INPS, la quale pur in possesso della predetta documentazione, insiste nel valutare la presentazione della domanda nel 2011 quando è pervenuta dall'INPDAP. Come se l'avesse presentata in tale data il richiedente.
Ora l'INPDAP deve confermare la legittimità della ricezione della domanda ante 2010 (presente su documento il protocollo di ricezione), il bello è che attualmente L'INPDAP è stata inglobata in INPS come settore gestione dipendenti pubblici.
Tecnicamente l'INPS deve dire all' INPS che quella domanda è pervenuta nel 2009 e non nel 2011.

Rispondi