Crisi di Panico

Feed - La Dott.ssa Alessandra D'Alessio risponde

Moderatore: Alessandra DAlessio

Regole del forum
Questo servizio è gratuito, quindi le domande che saranno rivolte alla Dott.ssa D'Alessio verranno evase compatibilmente con i suoi impegni professionali. Nel caso desideri approfondire il rapporto professionale, potrai metterti in contatto con la psicologa ai recapiti che leggerai in calce ad ogni sua risposta.
Rispondi
Wardog214
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 3
Iscritto il: dom feb 19, 2017 5:12 pm

Crisi di Panico

Messaggio da Wardog214 » lun feb 20, 2017 3:04 pm

Gentilissima Dottoressa,
Mi chiamo Fabio, sono un Sovrintendente Capo della Polizia Penitenziaria in servizio dall'Agosto 1983, quindi con quasi 34 anni di servizio attivo ininterrotto, ed un età di 55 anni. Volevo esporre e magari trovare un rimedio a un mio problema.
E' da un paio di anni che molto frequentemente appena metto piede nell'Istituto dove presto servizio, mi prendono delle crisi verosibilmente di panico, ho degli improvvisi attacchi di tosse con coniati di vomito e forti crampi allo stomaco, che durano circa una decina di minuti, a questo segue il bisogno urgente di recarmi in bagno per evacuare. Sicuramente tutto ciò è riconducibile allo stress e alle responsabilità, che la mia professione comporta, ( non sto a dilungarmi oltre, anche perchè ne avrà sentite tante di queste situazioni, da parte dei miei colleghi delle varie forze di Polizia) inoltre non riesco più a riposare tranquillamente la notte, anche quando sono a casa fuori servizio. Non vorrei alla soglia del mio pensionamento (mi mancano circa diciotto mesi alla mia uscita dall'attività lavorativa), incominciare ad imbottirmi di psicofarmaci e altri medicinali del genere, chiedo se vi è un metodo per superare questo mio disagio. Solo per dovere di Cronaca sono purtroppo anche un fumatore, fumo circa dieci sigarette a turno di servizio, mentre quando sono a casa non ne sento il bisogno di fumare.
Grazie e Buona Giornata



Avatar utente
Alessandra DAlessio
Professionista
Professionista
Messaggi: 108
Iscritto il: lun nov 07, 2016 4:26 pm

Re: Crisi di Panico

Messaggio da Alessandra DAlessio » lun feb 20, 2017 4:09 pm

Gentile Sig. Fabio,
la soluzione ai sintomi che mi ha elencato è una psicoterapia o comunque un ciclo di colloqui di sostegno psicologico. Stia tranquillo che con un minimo di costanza è possibile risolvere anche senza terapia farmacologica (anzi in alcuni casi è sconsigliata).

Se vive a Roma e vuol parlarmene di persona posso riceverla senza impegno; eventualmente in altre citta' potrei suggerirle un collega.

Le auguro una pronta guarigione.
Dott.ssa Alessandra D'Alessio
Psicologa Clinica e del Lavoro
Psicologa Forense

Psicoterapeuta
Via R. Montecuccoli n.15 Roma
Tel 3429204614
Www.studio-atena.it
email: info@studio-atena.it

Wardog214
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 3
Iscritto il: dom feb 19, 2017 5:12 pm

Re: Crisi di Panico

Messaggio da Wardog214 » lun feb 20, 2017 5:29 pm

Grazie Dottoressa,
Grazie del suo consiglio, certamente lo seguirò, no non vivo a Roma, anche se sono Romano, ma vivo e lavoro a Trento.
Grazie ancora
Buona giornata

Avatar utente
Alessandra DAlessio
Professionista
Professionista
Messaggi: 108
Iscritto il: lun nov 07, 2016 4:26 pm

Re: Crisi di Panico

Messaggio da Alessandra DAlessio » mar feb 21, 2017 11:24 pm

Purtroppo non ho colleghi a trento ma le consiglio comunque una terapia psicoanalitica.

Buona fortuna.
Dott.ssa Alessandra D'Alessio
Psicologa Clinica e del Lavoro
Psicologa Forense

Psicoterapeuta
Via R. Montecuccoli n.15 Roma
Tel 3429204614
Www.studio-atena.it
email: info@studio-atena.it

Rispondi