Cosa fai di solito con i bambini adolescenti?

Feed - La Dott.ssa Alessandra D'Alessio risponde

Moderatore: Alessandra DAlessio

Regole del forum
Questo servizio è gratuito, quindi le domande che saranno rivolte alla Dott.ssa D'Alessio verranno evase compatibilmente con i suoi impegni professionali. Nel caso desideri approfondire il rapporto professionale, potrai metterti in contatto con la psicologa ai recapiti che leggerai in calce ad ogni sua risposta.
Rispondi
Avatar utente
Alessandra DAlessio
Professionista
Professionista
Messaggi: 146
Iscritto il: lun nov 07, 2016 4:26 pm

Re: Cosa fai di solito con i bambini adolescenti?

Messaggio da Alessandra DAlessio » mer apr 05, 2017 10:51 am

L'adolescenza è una fase molto delicata del percorso di crescita e un periodo difficile sia per il ragazzo che per il genitore.

Non ho molti elementi per darle dei consigli pedagogici appropriati poichè non so nulla del ragazzo, degli stili educativi adottati sinora, delle eventuali problematiche educative della prima 'infanzia qualora ce ne siano state.
Ad ogni modo il suggerimento che posso darle è di farsi rivelare i desideri più autentici da suo figlio ed insieme costruire le basi per la loro realizzazione. Un genitore non deve mai dimenticare di essere il faro, la guida sicura nel percorso di crescita dei propri figli ma anche un appoggio solido, un riferimento sicuro per la realizzazione della immagine "adulta" che il ragazzo a 14 anni inizia a costruirsi. Qualunque essa sia, anche se non le piace, anche se non la condivide è necessario che metta in campo tutte le capacità empatiche di cui dispone per accompagnare suo figlio in questo viaggio difficile che è l'adolescenza.


Dott.ssa Alessandra D'Alessio
Psicologa Clinica e del Lavoro
Psicologa Forense

Psicoterapeuta
Via R. Montecuccoli n.15 Roma
Tel 3429204614
Www.studio-atena.it
email: info@studio-atena.it

Avatar utente
Alessandra DAlessio
Professionista
Professionista
Messaggi: 146
Iscritto il: lun nov 07, 2016 4:26 pm

Re: Cosa fai di solito con i bambini adolescenti?

Messaggio da Alessandra DAlessio » gio apr 06, 2017 12:42 am

Xante ha scritto:A mio figlio piacciono tanto i Giochi di fuga Italia. Trova i ragazzi in internet, riunisce la squadra e vanno in diversi questroom. Forse cercate di divertire il bambino, cosi fa anche l'amicizia)
Sconsiglio vivamente di sollecitare i ragazzi all' utilizzo di giochi su internet poiché sono alienanti e non favoriscono la socializzazione sia tra pari che con gli adulti. Viceversa bisogna indirizzare i ragazzi e le ragazze adolescenti ad attività che prevedano delle sane relazioni con i coetanei come ad esempio le attività sportive di squadra ed in ogni caso sollecitarli alla sperimentazione della vita al di fuori del contesto familiare.
L'utilizzo eccessivo di internet può favorire ulteriormente una tipica chiusura, sopratutto nei ragazzi, che può sfociare in comportamenti antisociali.
Dott.ssa Alessandra D'Alessio
Psicologa Clinica e del Lavoro
Psicologa Forense

Psicoterapeuta
Via R. Montecuccoli n.15 Roma
Tel 3429204614
Www.studio-atena.it
email: info@studio-atena.it

Rispondi