Convocato come testimone

L'Avv. Giovanni Giorgetti risponde
Feed - LEXETICA - IL LEGALE RISPONDE

Moderatori: Admin, Avv. Giovanni Giorgetti

Regole del forum
++++++ATTENZIONE++++++

Si rammenta a tutti i lettori che in questa sezione non è consentito agli utenti del Forum fornire risposte che sono, invece, di esclusiva pertinenza del professionista.
Rispondi
mariovigliucci
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 1
Iscritto il: gio dic 30, 2021 12:37 pm

Convocato come testimone

Messaggio da mariovigliucci » mar gen 04, 2022 2:47 pm

Buonasera Avvocato,
mia moglie circa 2 anni fa è stata inserita come testimone di un incidente stradale avvenuto tra lui ed un'altra persona. Mia moglie non ha mai assistito ad alcun incidente ed era completamente estranea ai fatti. Beh l'altro giorno ha ricevuto una convocazione dal giudice di pace per testimoniare.
Naturalmente lei non ha visto nulla e non vuole presentarsi a fare nessuna testimonianza che sarebbe falsa.

Come ci si può comportare in merito?
Sarebbe utile un verbale dai carabinieri per rafforzare la sua estraneità ai fatti?
Grazie mille e buon lavoro



Avatar utente
Avv. Giovanni Giorgetti
Professionista
Professionista
Messaggi: 39
Iscritto il: mar set 29, 2020 4:33 pm

Re: Convocato come testimone

Messaggio da Avv. Giovanni Giorgetti » mer gen 05, 2022 11:18 am

Buongiorno,
Se Sua moglie non ha assistito all'incidente, dovrà semplicemente comparire all'udienza e dichiararlo.
Nel caso in cui Sua moglie non si presentasse all'udienza senza alcun legittimo impedimento, infatti, il Giudice potrebbe disporre un rinvio per una nuova audizione, chiedendo eventualmente anche l'accompagnamento coattivo del testimone per mezzo dei Carabinieri.
Un cordiale saluto
Giovanni Giorgetti
Studi LexEtica
Avv. Giovanni Giorgetti
Piazza S. Marco 7
50121 Firenze
Tel. 379/1616164

Via G. Pico della Mirandola 9
50132 Firenze
Tel 055/217989

email: avvocato@lexetica.it

Rispondi