Convenzione tra Arma e BPM per anticipo TFS

Feed - CARABINIERI

panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 11987
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: Convenzione tra Arma e BPM per anticipo TFS

Messaggio da panorama » sab feb 09, 2019 8:08 pm

Racconto la mia esperienza personale,

in data 5 novembre 2018 compilo l'istanza online direttamente dal sito INPS è immediatamente risulta in carico alla sede INPS di Chieti.

Aspetto oltre 2 mesi senza avere risposta ma, spesso controllavo online la lavorazione della pratica che risultava sempre in carico all'INPS di Chieti.

In data 20/01/2019 (Domenica) decido di fare una PEC alla sede INPS di Chieti chiedendo il sollecito della quantificazione e nel contesto faccio anche presente che come "pensionato" in carico alla sede Provinciale INPS di ……….. in quanto la domanda di pensione l'avevo presentata molto tempo prima che andava in funzione il POLO di Chieti e chiedevo pure che se non erano loro competenti alla trattazione della mia pratica di inviare l'incarto alla sede INPS che mi amministra.

Da parte mia, controllavo sempre e tutti i giorni lo stato di lavorazione notando sempre Chieti.

La mattina del 27/01/2019 (pure Domenica) controllando nuovamente con sorpresa noto che la sede di lavorazione è cambiata, tanto che risultava non più Chieti ma la sede Provinciale che mi amministra. Dico bene, allora la mia PEC ha fatto spostare la pratica di lavorazione.

Attendo e giorno dopo giorno, 2 volte al giorno controllavo se mi era stato inviato il prospetto ed inserito sempre acconto alla mia istanza (documento in uscita e documento in entrata) nella sezione le tue Domande.

Attendo fino al mattino del 31/01/2019 e notando che non c'era ancora nulla, decido di mettermi in macchina e recarmi personalmente alla sede INPS mia Provinciale ed una volta ivi giunto, chiedo di poter parlare con la persona che tratta le pratiche pensionistiche e di liquidazione TFS, cosa che mi veniva concessa. Una volta entrato in stanza spiego il motivo della mia richiesta e l'addetto mi assicura che entro tale giornata al massimo il mattino seguente mi avrebbe inviato il prospetto di liquidazione TFS anche perché i conteggi miei li aveva già fatti. Rassicurato, vado via tranquillo e contento.

Intanto tenevo sempre 2 volte al giorno sotto controllo lo stato di lavorazione dal sito INPS. Il controllo lo effettuavo sempre 2 volte al giorno fino al mattino del 05/02/2019 senza notare nessuna variazione.

Prima di mezzogiorno dello stesso giorno 05 febbraio, non vedendo cambiamenti, decido di fare una PEC di Sollecito urgente all'INPS, dicendo che sotto tale giorno maturavano 3 mesi di attesa. Ebbene, in data 07/02/ (2 giorni dopo) ricevo la PEC da parte dell'INPS con cui mi inviava il prospetto di liquidazione ai fini della cessione.

P.S.: preciso che tale prospetto ha una validità di 15 gg. lavorativi, decorsi i quali, ai fini della cessione, l'interessato dovrà richiedere il rilascio di una nuova certificazione ai fini della cessione.
--------------

Ieri ho chiamato alla BPM di Roma per fissarmi l'appuntamento.



panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 11987
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: Convenzione tra Arma e BPM per anticipo TFS

Messaggio da panorama » gio feb 14, 2019 6:47 pm

Per andare a Roma presso la BPM mi è stato chiesto di portare:
- mia certificazione unica 2018 (ex CUD) relativa ai redditi 2017;
- ultimi 2 cedolini pensionistici INPS;
- prospetto quantificazione liquidazione TFS rilasciato dall'INPS;
- documento d'identità valido e relativo Cod.Fisc.

In ufficio loro a Roma (Piazza Montecitorio n. 115, al 4° Piano), mi hanno censito nel loro programma domandandomi;
- generalità complete con residenza;
- coniugato con e se siamo in comunione dei beni o meno;
- se ho prestiti o mutui e con Chi e in caso Positivo che rate sostengo mensilmente;
- se ho beni immobili o se sono in fitto ed eventualmente a quanto ammonta la rata di affitto;
- quanto siamo in famiglia;
- recapito telefonico ed un indirizzo mail;
- se ho una Carta di Credito (forse dovranno verificare se ho altri addebiti tramite la mia Carta di Credito);

Dall'addetto della mia pratica lavorata, mi è stato detto che il loro primo passo è interpellare la Centrale d'Allarme e poi segue tutto il resto.

La mia curiosità quando sono uscito dallo stabile, è stata quella nel pensare al perchè tutte quelle domande Visto che si tratta di anticiparmi tutto il mio dovuto FTS.

Ma il compito loro non è quello di anticipare la liquidazione del TFS di cui alla convenzione con il C.G.A.?

Mica di tratta di un finanziamento o prestito comune?

panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 11987
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: Convenzione tra Arma e BPM per anticipo TFS

Messaggio da panorama » gio feb 14, 2019 6:59 pm

N.B.: nella convenzione sottoscritta, si legge “l’anticipazione del citato trattamento ( o di parte di esso )”.
Sta di fatto che, l’altra volta, quando telefonai, avevo fatto presente che non avevo bisogno di tutto l’importo del TFS ma solo parzialmente ma mi fu risposto che loro liquidano tutto il TFS e non in parte.

Che dire?

Filippogianni
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1038
Iscritto il: mar mar 01, 2016 5:48 pm

Re: Convenzione tra Arma e BPM per anticipo TFS

Messaggio da Filippogianni » ven feb 15, 2019 12:49 pm

Mia impressione è che sembra di chiedere un muto con i soldi propri. Non saprei se vale la candela la banca sicuramente ci guadagna sugli interessi che farà pagare.

panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 11987
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: Convenzione tra Arma e BPM per anticipo TFS

Messaggio da panorama » ven feb 15, 2019 1:06 pm

Cmq. è a tasso fisso perentorio all'1,00%, quindi niente TAN né TAEG

Filippogianni
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1038
Iscritto il: mar mar 01, 2016 5:48 pm

Re: Convenzione tra Arma e BPM per anticipo TFS

Messaggio da Filippogianni » ven feb 15, 2019 5:17 pm

Quindi niente spese sottobanco, solo il tasso all'uno x cento.

panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 11987
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: Convenzione tra Arma e BPM per anticipo TFS

Messaggio da panorama » mar feb 19, 2019 3:43 pm

Allego anche il Comunicato Stampa del BPM
Solo i moderatori e gli Utenti del gruppo Sostenitori possono visualizzare i file allegati.

panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 11987
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: Convenzione tra Arma e BPM per anticipo TFS

Messaggio da panorama » mar feb 19, 2019 4:47 pm

il comunicato è datato 19/09/2018.

giuseppesa
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 75
Iscritto il: sab gen 26, 2019 1:16 pm

Re: Convenzione tra Arma e BPM per anticipo TFS

Messaggio da giuseppesa » mar feb 19, 2019 5:03 pm

ragazzi soldi nostri e dobbiamo chiedere la convenzione con la banca? al cocer dormono, i politici dormono, speriamo che sentenza aprile ci dia uno spiraglio e che le buonuscite vengano saldate subito dallo stato per il quale abbiamo lavorato, sembra che siamo tutti elemosinanti, si diano da fare coloro che ci rappresentano, ora anche il sindacato dovra' fare la sua parte, non aggiungo altro offenderei qualcuno del cocer

oreste.vignati
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2066
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Convenzione tra Arma e BPM per anticipo TFS

Messaggio da oreste.vignati » mar feb 19, 2019 11:19 pm

giuseppesa ha scritto:
mar feb 19, 2019 5:03 pm
ragazzi soldi nostri e dobbiamo chiedere la convenzione con la banca? al cocer dormono, i politici dormono, speriamo che sentenza aprile ci dia uno spiraglio e che le buonuscite vengano saldate subito dallo stato per il quale abbiamo lavorato, sembra che siamo tutti elemosinanti, si diano da fare coloro che ci rappresentano, ora anche il sindacato dovra' fare la sua parte, non aggiungo altro offenderei qualcuno del cocer

giustissimo quello che dici, considera che nella p.di s. nessuno ha pensato nemmeno a fare almeno questa convenzione. il resto altro che offese

panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 11987
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: Convenzione tra Arma e BPM per anticipo TFS

Messaggio da panorama » dom feb 24, 2019 1:01 pm

ulteriore aggiornamento,

giusto una settimana, sono stato contattato dalla BPM di Roma in cui mi veniva riferito che la mia Pratica era stata approvata e che bisognava prendere un altro appuntamento per la sottoscrizione del contratto e l'apertura del c/c con azzeramento dei costi, nonché pratica da inviare all'INPS provinciale per il relativo "presa d'atto".

Filippogianni
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1038
Iscritto il: mar mar 01, 2016 5:48 pm

Re: Convenzione tra Arma e BPM per anticipo TFS

Messaggio da Filippogianni » dom feb 24, 2019 7:15 pm

Ritengo assurdo pagare anche il solo 1% sui miei soldi TFS.
Siamo arrivati alla frutta secca , pagare interessi sui propri denari

panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 11987
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: Convenzione tra Arma e BPM per anticipo TFS

Messaggio da panorama » dom feb 24, 2019 9:52 pm

certamente è sempre meglio che rivolgersi ad altre Banche o Finanziarie, godiamoci questa possibilità senza dover aspettare 2anni + max 3mesi ulteriori per la prima rata (personale in pensione anticipata a domanda) ed ulteriore 1anno per il resto. Tot. 3anni + ulteriori 3mesi.

Cmq. per ora non resta che aspettare la sentenza della Corte Costituzionale che si pronuncia ad Aprile 2019 (sperando che non sia una sentenza Politica visto che le Casse dello Stato "piangono").

Filippogianni
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1038
Iscritto il: mar mar 01, 2016 5:48 pm

Re: Convenzione tra Arma e BPM per anticipo TFS

Messaggio da Filippogianni » dom feb 24, 2019 11:50 pm

Caro panorama questi signori politici d'oggi sono peggiori dei precedenti .

mario1960
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 659
Iscritto il: mar feb 12, 2013 4:11 pm

Re: Convenzione tra Arma e BPM per anticipo TFS

Messaggio da mario1960 » lun feb 25, 2019 10:56 am

panorama ha scritto:
dom feb 24, 2019 9:52 pm
certamente è sempre meglio che rivolgersi ad altre Banche o Finanziarie, godiamoci questa possibilità senza dover aspettare 2anni + max 3mesi ulteriori per la prima rata (personale in pensione anticipata a domanda) ed ulteriore 1anno per il resto. Tot. 3anni + ulteriori 3mesi.

Cmq. per ora non resta che aspettare la sentenza della Corte Costituzionale che si pronuncia ad Aprile 2019 (sperando che non sia una sentenza Politica visto che le Casse dello Stato "piangono").

Xxxxxxxxxx
Sono d’accordo con te, io ho usufruito di 10000 € che mi servivano , senza dover aspettare 2 anni gli ho gia’ Restituiti con la prima trance del tfs, e alla fine della fiera mi è costato quanto andare al ristorante con la mia famiglia, meno male che esiste questa opzione, mi sarebbe costato molto di più con altri prodotti finanziari.
Da notare che in ristorante non ci sono andato, quindi siamo pari. ...... saluti

Rispondi