Contratto 2016-2018. E per il 2015 e anni precedenti?

Consulenza legale su contensioni pensionistici - Corte dei Conti
Feed - L'Avv. Massimo Vitelli risponde

Moderatore: Avv. Massimo Vitelli

Regole del forum
Questo servizio è gratuito, quindi le domande che saranno rivolte all'Avv. Vitelli verranno evase compatibilmente con i suoi impegni professionali. Nel caso desideri approfondire il rapporto professionale, potrai metterti in contatto con l'avvocato ai recapiti che leggerai in calce ad ogni sua risposta.
Rispondi
Mareemare
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 100
Iscritto il: mer gen 08, 2014 6:03 pm

Contratto 2016-2018. E per il 2015 e anni precedenti?

Messaggio da Mareemare » mer giu 12, 2019 1:14 pm

Gentile Avvocato Vitelli,

Le volevo porre una domanda, ovvero: considerato che il contratto era scaduto dal 2010, (per quanto ne so io), non crede che non considerare tutti gli altri militari dagli aumenti contrattuali sia stato un ingiusto atto d'imperio non confacente con i principi di Giustizia, anche amministrativa, che non produce altro che figli e figliastri?
E tutto ciò in barba alla parità Costituzionale di trattamento per tutti i lavoratori appartenti ad un unico "settore", chiamato così sol quando si parla e si impongono sacrifici.
Cosa si può fare per tentare di contrastare, nel merito, tale macroscipica dissonanza bestial-giuridica?
In attesa di un Suo gradito riscontro, Le porgo distinti saluti.



Avatar utente
Avv. Massimo Vitelli
Professionista
Professionista
Messaggi: 519
Iscritto il: ven apr 07, 2017 12:51 pm

Re: Contratto 2016-2018. E per il 2015 e anni precedenti?

Messaggio da Avv. Massimo Vitelli » mer giu 12, 2019 1:23 pm

Buongiorno.
Non ci sono dubbi che si tratti di una grave ingiustizia.
Peraltro, tutti i tentativi di porre rimedio per via giudiziale sono naufragati, salvo qualche pronuncia del TAR Lazio, anche e soprattutto dopo le recenti pronunce negative della Corte Costituzionale.
Per il momento quindi non risultano consigliabili ulteriori azioni.
Cordialitá
Studio legale: Teramo, via Fonte Regina n° 23
E-mail: massimovitelli@alice.it

Rispondi