CMO collegio estero

Feed - La Dott.ssa Lucia Astore risponde

Rispondi
jack77
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 14
Iscritto il: mer gen 06, 2016 8:28 am

CMO collegio estero

Messaggio da jack77 » dom lug 07, 2019 1:01 pm

Dottoressa buongiorno... Ho un dilemma...
Cortesemente gradirei ricevere delle dritte su come comportarmi in merito ad un problema...
Sono affetto da una patologia: gammopatia monoclonale mgus... Dopo varie visite ed analisi specialistiche, sono stato inviato alla CMO per idoneità... risultato: idoneo incondizionato al servizio d' istituto... Senza limitazioni, senza esenzioni... L' ufficiale medico della CMO mi disse che la patologia di cui sono affetto, non comporta nessun rischio e posso fare tutto... questo a marzo....
Ad aprile mi hanno comunicato in caserma di essere stato inserito nella lista per l' impiego estero...
il dss sanitario della caserma mi dice che lui non mi firmerà mai l' idoneità per l'estero e che mi manda in commissione al collegio estero della CMO...
Sempre il dss sanitario chiamò in mia presenza la CMO chiedendogli se mi avessero firmato l'idoneità estera..
Risposta: assolutamente no
Ora dottoressa...Le chiedo: è mai possibile che a marzo mi fanno idoneo al servizio d'istituto e mi dicono a voce che la mia patologia non comporta alcun rischio e che posso fare tutto... ed ora vengo nuovamente inviato in commissione perché il dss della caserma si rifiuta di firmarmi l' idoneità estera e la CMO mi ha già anticipato che non mi daranno l' idoneità?
Io mi son stancato di questo tira e molla...
Tutti i certificati degli specialisti dell' ASL dicono: paziente stabile che non necessita alcun tipo di cura...
Indipendentemente dal fatto se voglia partecipare o meno all' estero, perché prima mi fanno idoneo, poi a distanza di 3 mesi inviato nuovamente in commissione quando già mi è stata fatta l' idoneità???
Il dss della caserma mi ha detto che per l' impiego estero ci vuole un'idoneità a parte....
Dal mio punto di vista ci sono tante cose che non mi quadrano....
In attesa di una sua risposta, Le porgo distinti saluti



Dott.ssa Astore
Professionista
Professionista
Messaggi: 2505
Iscritto il: ven lug 22, 2011 2:41 pm
Località: Studio medico: Firenze, Via della Mattonaia 35 - tel. 055 23 45 154

Re: CMO collegio estero

Messaggio da Dott.ssa Astore » dom lug 07, 2019 2:05 pm

La sua non e' una patologia per il momento significativa anche se richiede molta attenzione vista la sua eta'.
Il suo medico del corpo ha ragione.
Mi puo' inviare il verbale della CMO in cui l'hanno fatto idoneo?
Anche sul mio e.mail di studio.
Un ati o di attenzione ci vuole
Cordialmente
Lucia Astore
Dott.ssa Lucia Astore - Medico Legale | Psichiatra forense
Studio: Via della Mattonaia, 35 - 50121 Firenze
Telefono: 055 23 45 154

jack77
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 14
Iscritto il: mer gen 06, 2016 8:28 am

Re: CMO collegio estero

Messaggio da jack77 » dom lug 07, 2019 6:09 pm

Dottoressa Le ho inviato sulla sua mail ciò che mi ha chiesto...

Dott.ssa Astore
Professionista
Professionista
Messaggi: 2505
Iscritto il: ven lug 22, 2011 2:41 pm
Località: Studio medico: Firenze, Via della Mattonaia 35 - tel. 055 23 45 154

Re: CMO collegio estero

Messaggio da Dott.ssa Astore » dom lug 07, 2019 7:04 pm

Ok
Dott.ssa Lucia Astore - Medico Legale | Psichiatra forense
Studio: Via della Mattonaia, 35 - 50121 Firenze
Telefono: 055 23 45 154

Rispondi