Citato come testimone contro Cte

Feed - VSP

Rispondi
Lucafenix
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 3
Iscritto il: lun ago 13, 2012 11:30 am

Citato come testimone contro Cte

Messaggio da Lucafenix » mar ago 14, 2012 11:38 am

Durante una riunione molto accesa, il Comandante si è lasciato andare in maniera un pò grottesca ad esprimere giudizi non troppo gloriosi su persone non presenti al momento ed in presenza di subordinati.( Le parole usate non le trascrivo). Risultato: i colleghi ormai andati via trasferiti a nuovo ente, fanno causa al Comandante e citano i presenti come testimoni io compreso. Quesiti 1° mi devo tutelare con un avvocato? 2°posso non presentarmi? E' una situazione molto complessa che ho cercato di semplificare al massimo e comunque mi trovo tra incudine e martello.... Grazie aspetto consigli...



Enzo_
Altruista
Altruista
Messaggi: 169
Iscritto il: ven lug 29, 2011 7:52 pm

Re: Citato come testimone contro Cte

Messaggio da Enzo_ » mar ago 14, 2012 4:50 pm

La persona che ha sporto querela ha saputo i fatti probabilmente da qualcuno che era presente, e' ovvio. E' altrettanto ovvio che tu non sei indagato ma sei citato come teste, quindi non c'entra nulla l'avvocato. Infine, il teste e' tenuto a presentarsi se citato dal Tribunale su richiesta delle parti.

Lucafenix
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 3
Iscritto il: lun ago 13, 2012 11:30 am

Re: Citato come testimone contro Cte

Messaggio da Lucafenix » ven ago 17, 2012 10:35 am

immagginavo grazie credo che su chiamata la prima volta non mi presenterò, poi se insistono vada come vada

Enzo_
Altruista
Altruista
Messaggi: 169
Iscritto il: ven lug 29, 2011 7:52 pm

Re: Citato come testimone contro Cte

Messaggio da Enzo_ » ven ago 17, 2012 11:29 am

Se non ti presenti il tribunale ti emetterà una sanzione, la prima volta, sempre che tu non dimostra una giusta causa. La seconda disporrà l'accompagnamento coatto!!

Rispondi