circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Feed - CARABINIERI

ven
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 84
Iscritto il: mar dic 13, 2016 3:52 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da ven » ven gen 04, 2019 9:59 pm

attenzione gino io non ho mai detto che sono un retributivo, io mi sono riscatatto la scuola allievi ai fini pensionistici accreditandomi un mese e 8 gioni, solo per avvicinarmi ai 18 anni al 31.12.95 in effetti arrivo ad avere 17 anni 11 mesi e 24 giorni, cosi facendo ho la possibilità di fare il ricorso alla C.dei Conti. Detto ciò io insistevo più volte che il periodo della scuola sino all'anno scorso si poteva riscattare ai fini pensionistici...Tutto qua.ciao buona serata



Convenzionistituzioni.it
gino59
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10636
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da gino59 » ven gen 04, 2019 10:13 pm

attenzione gino io non ho mai detto che sono un retributivo, io mi sono riscatatto la scuola allievi ai fini pensionistici accreditandomi un mese e 8 gioni, solo per avvicinarmi ai 18 anni al 31.12.95 in effetti arrivo ad avere 17 anni 11 mesi e 24 giorni.-
========================
Ecco, adesso :arrow: (non avendo letto i precedenti post) ti sei espresso :arrow: "light".. :P ....Ma con tutto ciò, questi AA17 MM11 GG24, ti sono
stati arrotondati o quanto meno ascritti ad AA18 e quindi... :?: non ti saprei dire se il ricorso lo vincerai, ma cmq, io te lo :arrow: auguro.Saluti

para61
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 185
Iscritto il: dom ott 09, 2016 3:26 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da para61 » ven gen 04, 2019 10:58 pm

ven ha scritto:
ven gen 04, 2019 9:59 pm
attenzione gino io non ho mai detto che sono un retributivo, io mi sono riscatatto la scuola allievi ai fini pensionistici accreditandomi un mese e 8 gioni, solo per avvicinarmi ai 18 anni al 31.12.95 in effetti arrivo ad avere 17 anni 11 mesi e 24 giorni, cosi facendo ho la possibilità di fare il ricorso alla C.dei Conti. Detto ciò io insistevo più volte che il periodo della scuola sino all'anno scorso si poteva riscattare ai fini pensionistici...Tutto qua.ciao buona serata
Basterà per gli scettici???
In bocca al lupo.

firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2495
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da firefox » sab gen 05, 2019 9:16 am

@ Para 61,
veramente non capisco di che stai parlando :shock:

il collega ha riscattato a titolo oneroso, le maggiorazioni dal servizio maturate nel periodo di corso

e questo è sempre stato concesso senza se e senza ma e soprattutto nessuno (almeno io) lo ha mai messo in discussione

tu hai invece affermato che a titolo oneroso si potevano riscattare, almeno sino al 2017 tutte le maggiorazioni maturate successivamente il 1995, sempre nel limite complessivo massimo di 5 anni ed i periodi riscattati potevano essere "traslati" ANTE 1995 così da essere utili per quota A, quota B d anche per passare da misto a retributivo in taluni casi

questa affermazione NON corrisponde a vero PUNTO

para61
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 185
Iscritto il: dom ott 09, 2016 3:26 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da para61 » sab gen 05, 2019 1:38 pm

Innanzi tutto il tuo sottolineare e scrivere in neretto dà l'impressione che alzi la voce, rimarcando a chi non capisce le tue certezze. Se fosse così, non me ne volere, ma con me non funziona; se al contrario è un tuo modo di scrivere va bene così, anche se non sono d"accordo.
Ma al momento le tue certezze vacillano e ti spiego il perchè.
Per le forze di polizia le maggiorazioni iniziano in automatico al termine del corso, ed abbiamo visto che in virtù dell'art. 5 comma 3 del D.L. 165/97, anche per il periodo del corso puoi far valere le maggiorazioni di 1/5 ma a titolo oneroso (il collega ven)
Per le forze armate non funziona così, infatti le maggiorazioni vengono attribuite solo se si hanno alcuni requisiti (essere in possesso di una particolare categoria o prestare servizio in un ente operativo).
Quindi le forze di polizia possono riscattare il periodo del corso (perchè per gli altri periodi hanno già le maggiorazioni), le Forze armate possono riscattare sia il periodo del corso che quello successivo (sempre se non hanno maggiorazioni scaturite da categorie o enti operativi).
Ora vediamo cosa si intende per "traslare":
il collega delle forze di polizia nel corso della carriera ha maturato i cinque anni di maggiorazione e decide in un secondo momento di riscattare il periodo del corso (per esempio per 5 mesi di corso può riscattare un mese a titolo oneroso). Tale mese gli verrà sottratto da quelli maturati per ultimi in ordine di tempo in quanto il limite è sempre quello dei 5 anni (anche il collega ven ha quindi "traslato").
Il collega delle forze armate che non aveva nessuna maggiorazione prima del 95 (ma ha i 5 anni tutti dopo il 95) ha per esempio svolto 5 mesi di corso (quindi si riscatta un mese) più 10 anni di svz in enti non operativi (può riscattare 2 anni). Questi 25 mesi verranno sottratti dai 5 anni maturati dopo il 95, eliminando sempre le ultime maggiorazioni in ordine di tempo. Quindi anche questa è una traslazione e ti prego di dirmi la differenza con il collega delle forze di polizia.
Le istanze, fino alla fine del 2017, sono andate a buon fine anche per coloro i quali avevano già i 5 anni di maggiorazioni all'atto della presentazione della stessa.
Con la circolare di cui all'oggetto INPS non accetta più tale "traslazione" per chi ha già maturato i 5 anni di maggiorazione ma accetta solo i periodi che mancano al raggiungimento dei fatidici 5 anni.
Quello che ho scritto è un dato di fatto, quindi non mi dire che non so di cosa parlo.
Quindi un consiglio, leggiti per bene il D.L.165/97, la circolare di cui sopra, e fai mente locale del perchè è stata emessa, ossia per non istruire più istanze per chi ha già i 5 anni. Il collega ven se la domanda l'avesse fatta ora, non andava a buon fine.
Ti saluto

para61
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 185
Iscritto il: dom ott 09, 2016 3:26 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da para61 » sab gen 05, 2019 1:46 pm

Dimenticavo.
Chiedo scusa a tutto il forum per questo battibecco virtuale.

firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2495
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da firefox » sab gen 05, 2019 2:48 pm

para61 ha scritto:
sab gen 05, 2019 1:38 pm
Innanzi tutto il tuo sottolineare e scrivere in neretto dà l'impressione che alzi la voce, rimarcando a chi non capisce le tue certezze. Se fosse così, non me ne volere, ma con me non funziona; se al contrario è un tuo modo di scrivere va bene così, anche se non sono d"accordo.
Ma al momento le tue certezze vacillano e ti spiego il perchè.
Per le forze di polizia le maggiorazioni iniziano in automatico al termine del corso, ed abbiamo visto che in virtù dell'art. 5 comma 3 del D.L. 165/97, anche per il periodo del corso puoi far valere le maggiorazioni di 1/5 ma a titolo oneroso (il collega ven)
Per le forze armate non funziona così, infatti le maggiorazioni vengono attribuite solo se si hanno alcuni requisiti (essere in possesso di una particolare categoria o prestare servizio in un ente operativo).
Quindi le forze di polizia possono riscattare il periodo del corso (perchè per gli altri periodi hanno già le maggiorazioni), le Forze armate possono riscattare sia il periodo del corso che quello successivo (sempre se non hanno maggiorazioni scaturite da categorie o enti operativi).
Ora vediamo cosa si intende per "traslare":
il collega delle forze di polizia nel corso della carriera ha maturato i cinque anni di maggiorazione e decide in un secondo momento di riscattare il periodo del corso (per esempio per 5 mesi di corso può riscattare un mese a titolo oneroso). Tale mese gli verrà sottratto da quelli maturati per ultimi in ordine di tempo in quanto il limite è sempre quello dei 5 anni (anche il collega ven ha quindi "traslato").
Il collega delle forze armate che non aveva nessuna maggiorazione prima del 95 (ma ha i 5 anni tutti dopo il 95) ha per esempio svolto 5 mesi di corso (quindi si riscatta un mese) più 10 anni di svz in enti non operativi (può riscattare 2 anni). Questi 25 mesi verranno sottratti dai 5 anni maturati dopo il 95, eliminando sempre le ultime maggiorazioni in ordine di tempo. Quindi anche questa è una traslazione e ti prego di dirmi la differenza con il collega delle forze di polizia.
Le istanze, fino alla fine del 2017, sono andate a buon fine anche per coloro i quali avevano già i 5 anni di maggiorazioni all'atto della presentazione della stessa.
Con la circolare di cui all'oggetto INPS non accetta più tale "traslazione" per chi ha già maturato i 5 anni di maggiorazione ma accetta solo i periodi che mancano al raggiungimento dei fatidici 5 anni.
Quello che ho scritto è un dato di fatto, quindi non mi dire che non so di cosa parlo.
Quindi un consiglio, leggiti per bene il D.L.165/97, la circolare di cui sopra, e fai mente locale del perchè è stata emessa, ossia per non istruire più istanze per chi ha già i 5 anni. Il collega ven se la domanda l'avesse fatta ora, non andava a buon fine.
Ti saluto
Premesso che le mie non sono certezze affermazioni ma statuite da leggi e norme, scriverò senza evidenziare in neretto alcuni concetti (che contrariamente al maiuscolo non significa urlare) per non urtare la tua suscettibilità.

Al netto di tutti i discorsi che hai fatto, per tutti i Corpi ed Amministrazioni dello Stato i periodi di corso si possono sempre riscattare e se ante le relative maggiorazioni valgono sia al diritto sia al calcolo.

Tutti gli altri periodi post 95, dove per varie ragioni non si è percepita la maggiorazione del servizio, si possono riscattare a titolo oneroso e valgono solo per il diritto e non per il calcolo della pensione.

Questo mi pare sia scritto in italiano corrente, non equivocabile e soprattutto in base a quello che consente la legge e non a quello che mi ha detto di aver fatto l'amico dell'amico.

Preciso che non è affatto mia intenzione di dimostrare di conoscere un qualcosa o voler avere ragione a prescindere ma fornire un informazione chiara e corretta a chi magari, tra la miriade di post, non ha le idee chiare.

Buona giornata


firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2495
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da firefox » sab gen 05, 2019 3:02 pm

*Al netto di tutti i discorsi che hai fatto, per tutti i Corpi ed Amministrazioni dello Stato i periodi di corso si possono sempre riscattare e se ante 95 le relative maggiorazioni valgono sia al diritto sia al calcolo.

para61
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 185
Iscritto il: dom ott 09, 2016 3:26 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da para61 » sab gen 05, 2019 4:08 pm

"Al netto di tutti i discorsi che hai fatto, per tutti i Corpi ed Amministrazioni dello Stato i periodi di corso si possono sempre riscattare e se ante 95 le relative maggiorazioni valgono sia al diritto sia al calcolo."
Non stiamo parlando della stessa cosa. Parliamo di aumenti di servizio ed il solo personale interessato è il seguente come cita il D.L. 165/97: "PERSONALE DELLE FORZE ARMATE, COMPRESA L'ARMA DEI CARABINIERI, DEL CORPO DELLA GUARDIA DI FINANZA, DELLE FORZE DI POLIZIA AD ORDINAMENTO CIVILE E DEL CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO." (copia incolla dal titolo della legge)
L'art.5 comma 3 della stessa legge cita sempre per il personale di cui sopra: "Gli aumenti dei periodi di servizio nei limiti dei cinque anni massimi stabiliti, sono computabili, a titolo in parte oneroso, anche per periodi di servizio comunque prestato." (idem copia incolla)
Ripeto: parliamo di aumenti di servizio.
Con questo alzo le mani e mi arrendo!

para61
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 185
Iscritto il: dom ott 09, 2016 3:26 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da para61 » sab gen 05, 2019 4:29 pm

Scusami per finire.
Per servizio comunque prestato si intende il periodo di lavoro, sempre svolto dal personale di cui sopra, per la quale non spettavano maggiorazioni.

firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2495
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da firefox » sab gen 05, 2019 5:00 pm

@ Para 61
mi arrendo anch'io perchè se dopo decine di post hai ancora dubbi che parliamo del personale di cui al dlgs 165/97 e che "aumenti del servizio" e "maggiorazioni del servizio" sono la medesima cosa, sinceramente non so più che dire.

Ovvio pure che per "servizio cmq prestato" significa, servizio effettivo per il quale non spettavano tali maggiorazioni.

Detto questo vale quando scritto in precedenza, tutto è riscattabile nel limite max di 5 anni, ma se ante 95 valido al diritto ed al calcolo e se post 95 valido al solo diritto.

Buona serata

para61
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 185
Iscritto il: dom ott 09, 2016 3:26 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da para61 » sab gen 05, 2019 5:23 pm

Tutto riscattabile?
Ehi. Ma stai dicendo esattamente quello che cercavo di spiegarti (forse maldestramente)!

firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2495
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da firefox » sab gen 05, 2019 6:08 pm

Meno male che i miei ed i tuoi messaggi sono scritti in questa pagine e non modificabili :D

gino59
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10636
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da gino59 » sab gen 05, 2019 7:17 pm

para61 ha scritto:
sab gen 05, 2019 5:23 pm
Tutto riscattabile?
Ehi. Ma stai dicendo esattamente quello che cercavo di spiegarti (forse maldestramente)!
========Si... :arrow: :P le stesse cose, ma in modo (forse) diverso... :!: :!: :!: :arrow: :idea: datevi un bacio.. :lol: Salutoni

para61
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 185
Iscritto il: dom ott 09, 2016 3:26 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da para61 » sab gen 05, 2019 8:48 pm

Bacione!

Rispondi