circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Feed - CARABINIERI

Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2493
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da Louis65 » ven gen 11, 2019 12:49 pm

mettiamolo sullo scherzo :D
forse l'Istituto a chi ha fatto molti straordinari applica il :13X12 +13^
per chi ne ha fatti pochi applica come si è sempre fatto senza 13^
:D :D :D



Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2493
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da Louis65 » ven gen 11, 2019 12:53 pm

para61 ha scritto:
ven gen 11, 2019 12:21 pm
Ho visionato alcuni recentissimi mod SM 5007 di colleghi misti e sulla quota B la tredicesima non viene conteggiata. Non so cosa pensare!
cmq sugli s.m.5007 dato che non riportano l'evoluzione dei calcoli non te ne accorgi se è stata messa la 13^ o meno la puoi solo ipotizzare come ho fatto io su Ven, i calcoli di cosa mettono li puoi vedere solo nei PA04

para61
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 163
Iscritto il: dom ott 09, 2016 3:26 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da para61 » ven gen 11, 2019 2:07 pm

Sì, ma se moltiplichi la retribuzione media per la differenza dei coefficienti (95-92) ed esce la quota B come da prospetto, la tredicesima, si presume, non è stata calcolata. Altrimenti se con l'operazione : 13 x 12 esce esattamente la quota B indicata sul modello (come il collega ven), allora la tredicesima è compresa nella retribuzione media.
Ciao

para61
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 163
Iscritto il: dom ott 09, 2016 3:26 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da para61 » ven gen 11, 2019 2:12 pm

Chiaramente il PA04 ti dà la certezza

Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2493
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da Louis65 » ven gen 11, 2019 2:37 pm

para61 ha scritto:
ven gen 11, 2019 2:07 pm
Sì, ma se moltiplichi la retribuzione media per la differenza dei coefficienti (95-92) ed esce la quota B come da prospetto, la tredicesima, si presume, non è stata calcolata. Altrimenti se con l'operazione : 13 x 12 esce esattamente la quota B indicata sul modello (come il collega ven), allora la tredicesima è compresa nella retribuzione media.
Ciao
no purtroppo così si individua solo l'operazione :13x12 fatta che comunque a quanto pare già la trascrivono come nota sul modelloPer gli statali la seconda e terza quota e' riportata in 12 mensilita'
invece se è stata inserita la tredicesima non si vede la si può solo intuire con la sproporzione che vi è con la retribuzione alla cessazione

Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2493
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da Louis65 » ven gen 11, 2019 3:03 pm

un'altra cosa che ho notato nel modello di Ven che vi è riportata una casella della penalizzazione anche se è al 0% che comunque mai prima era presente ora vi allego un modello di determina INPS di Palermo fatta ad un collega riformato il 31 gennaio 2018 ma la determina è stata fatta a fine ottobre del 2018 quindi recente
Solo i moderatori e gli Utenti del gruppo Sostenitori possono visualizzare i file allegati.

para61
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 163
Iscritto il: dom ott 09, 2016 3:26 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da para61 » ven gen 11, 2019 7:36 pm

Louis65 ha scritto:
ven gen 11, 2019 12:01 pm
Ho fatto uno studio su questa operazione :13x12 sulla seconda quota di pensione (B) dove nella media è inclusa anche la 13^ e la mia conclusione è la seguente:
Per chi ha fatto accessori nella media dai €4000/€5000 all'anno la differenza si aggira sul totale definitivo della PAL di circa -€40
questo valore è indirettamente proporzionale alla media degli accessori man mano la media degli accessori diminuisce la PAL aumenta fino ad arrivare addirittura ad un bel +€ 200 di PAL o viceversa
ci guadagneranno sicuramente coloro che durante la loro vita lavorativa raramente hanno superato con gli accessori quel 18% della maggiorazione riconosciuta e cioè coloro che sono stati sempre impiegati in ufficio
spero di essere stato chiaro
E comunque ottima analisi!!!

istillnotaffound
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 53
Iscritto il: mar ott 31, 2017 8:04 am

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da istillnotaffound » mar feb 12, 2019 3:05 pm

Louis65 ha scritto:
ven gen 11, 2019 12:53 pm
para61 ha scritto:
ven gen 11, 2019 12:21 pm
Ho visionato alcuni recentissimi mod SM 5007 di colleghi misti e sulla quota B la tredicesima non viene conteggiata. Non so cosa pensare!
cmq sugli s.m.5007 dato che non riportano l'evoluzione dei calcoli non te ne accorgi se è stata messa la 13^ o meno la puoi solo ipotizzare come ho fatto io su Ven, i calcoli di cosa mettono li puoi vedere solo nei PA04
Gentile collega sto cercando di capire il perchè di alcune differenze che riscontro tra il mio Foglio di Calcolo e il Modello SM 5007.
1) L'indicazione del calcolo :13*12 nel foglio di calcolo che invece non c'è nella Determina (dal discorso qui sviluppato non ho ben compreso se poi questo calcolo da parte di INPS sia corretto e legittimo)
2) L'importo benefici sul montante contributivo (49,61 €) indicato nella Determina e assente invece nel PA04 e comunque NON sommato ai 661,50€

In ultimo, vorrei sapere come riesco a controllare l'esattezza l'importo della casella 9) IMPORTO BENEFICI DL 165/97 ART. 4 (€ 3041,91).

Grazie in anticipo
Differenze.jpg
Solo i moderatori e gli Utenti del gruppo Sostenitori possono visualizzare i file allegati.

para61
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 163
Iscritto il: dom ott 09, 2016 3:26 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da para61 » mer feb 13, 2019 12:15 pm

Per controllare l'importo dei benefici art 4 D.L. 165/97 basta sommare STIP. TAB, RIA, IIS, ELEM. PROVV. RETRIB.; il risultato lo moltiplichi per 12; il 15% (6 scatti per 2,5) di tale importo compare nel punto 9 del modello sm5007. L'importo indicato sul punto 9 va moltiplicato per l'aliquota di rendimento al 31/12/1995 (punto A) e questo sarà il beneficio reale a quella data. Il punto 10 e 12 del modello in questione dovrebbero indicare i benefici dei 6 scatti sulla quota contributiva, ma non indicano un ben niente se non quello riferito all'ultimo anno. Se noti al punto 10 è indicato il 33% del punto precedente (la contribuzione versata) e se moltiplichi tale importo per il coefficiente di trasformazione (punto D) il risultato compare nel punto 12. Questo scompare perchè è il beneficio riferito solo all'ultimo anno. Questo calcolo ce lo ritroviamo anno dopo anno nel calderone del montante contributivo.
Ritornando alla quota B che ad alcuni è conteggiata la 13^ e ad altri no, forse ha ragione Louis65: cercano di metterla a quel posto a chi ha molte accessorie spalmandole anche sulla tredicesima, riducendo quindi l'importo della retribuzione media.
Saluti.

istillnotaffound
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 53
Iscritto il: mar ott 31, 2017 8:04 am

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da istillnotaffound » ven feb 15, 2019 9:25 am

Grazie @para61 per la tua gentile risposta.

Mi permane un dubbio però riguardo al conteggio della tredicesima: nel Foglio di Calcolo del mio PA04 che ho allegato sopra è riportata la dicitura "per gli statali la terza quota è riportata in 12 mensilità" ed effettivamente il calcolo :13x12 è stato operato solo per la terza quota (quota C, contributiva).

Tu o qualcun altro potete gentilmente spiegarmi se questa operazione è corretta da parte dell'INPS?
E, in questo caso, qual è il riferimento normativo che la dispone?

Grazie ancora

para61
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 163
Iscritto il: dom ott 09, 2016 3:26 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da para61 » ven feb 15, 2019 9:50 am

È giusta l'operazione che INPS effettua per la quota C, infatti le retribuzioni che contribuiscono alla formazione del montante contributivo comprendono, oltre le maggiorazioni del 18% e del 15% previste su alcune voci, oltre le accessorie che superano il 18%, anche la tredicesima mensilità, e siccome nella pensione annua lorda la tredicesima non è compresa, la scorporano dal conteggio (÷13×12). Mentre per la quota A e B questo non avviene, almeno fino adesso. Infatti è stato evidenziato che, in alcuni conteggi, per la definizione della retribuzione media (utile per la quota B) è stata compresa la tredicesima e quindi in questo caso è stata nessaria l'operazione ÷13×12.
Ciao

para61
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 163
Iscritto il: dom ott 09, 2016 3:26 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da para61 » ven feb 15, 2019 10:26 am

Aggiungo questa considerazione:
se nei conteggi delle quote B e C (per la quota A è ininfluente) si escludessero le tredicesime mensilità, le accessorie sarebbero valorizzate, INPS in questo caso ci "perde" e questo non può assolutamente accadere!

panorama
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 11887
Iscritto il: mer feb 24, 2010 4:23 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da panorama » dom mag 05, 2019 8:04 pm

Informo che, la CdC 3^ Sez. d'Appello con sentenza n. 67/2019 ha Accolto l'appello dell'INPS in relazione alla sentenza n. 14/2018 della CdC Veneto relativamente all'arrotondamento ai 18anni.

Inoltre, la stessa CdC d'Appello ha rinviato alla CdC del Veneto per un nuovo esame in merito alla questione dell'omessa valutazione ai fini del calcolo dell'anzianità contributiva maturata dal ricorrente al 31/12/1995, della c.d. "supervalutazione" di 1/5 di cui all'art. 5 D.Lgs. 165/1997 in relazione al periodo di servizio prestato quale Allievo della Scuola Carabinieri, non esaminata precedentemente.

antoniope
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1085
Iscritto il: lun ott 29, 2012 1:13 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da antoniope » mar giu 04, 2019 1:51 pm

La mia fonte (affidabilissima e sicura) mi ha riferito che è intervenuta presso l'INPS - direzione Centrale di Roma (dietro mia segnalazione) per il calcolo della quota "B". L'INPS si è accorta dello sbaglio del calcolo per la quota "B" con la formua(:13X12) riservata alla sola quota "C", ed ha aggiornato il suo programma di calcolo (Passweb-SIN2).
D'ora in avanti calcololerà la pensione per la quota "B" come prima (media retribuzione x il coefficiente "C"), e non più (:13x12).
Staremo a vedere.

naturopata
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1275
Iscritto il: ven mag 19, 2017 3:24 pm

Re: circolare nr.119 datata 18/12/2018 INPS

Messaggio da naturopata » mar giu 04, 2019 3:02 pm

antoniope ha scritto:
mar giu 04, 2019 1:51 pm
La mia fonte (affidabilissima e sicura) mi ha riferito che è intervenuta presso l'INPS - direzione Centrale di Roma (dietro mia segnalazione) per il calcolo della quota "B". L'INPS si è accorta dello sbaglio del calcolo per la quota "B" con la formua(:13X12) riservata alla sola quota "C", ed ha aggiornato il suo programma di calcolo (Passweb-SIN2).
D'ora in avanti calcololerà la pensione per la quota "B" come prima (media retribuzione x il coefficiente "C"), e non più (:13x12).
Staremo a vedere.
Il fatto è che anche per la quota "C" non esiste alcuna norma che attesti che la formula sia /13*12. Così facendo, la tredicesima che dovrebbe essere un assegno aggiuntivo, diventa parte della contribuzione e della pensione spalmata su 12 mesi con interessi anticipati guadagnati dall'INPS. Se uno muore durante l'anno, pro quota si fottono anche la finta tredicesima sulla quota "C".

Meditate gente, meditate.

Rispondi