Circolare n 62 del 04.04.2018 INPS Direzione Cent. Pensioni

Feed - GUARDIA DI FINANZA

Rispondi
Fabio1963
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 47
Iscritto il: mar feb 06, 2018 8:32 pm

Circolare n 62 del 04.04.2018 INPS Direzione Cent. Pensioni

Messaggio da Fabio1963 » ven apr 06, 2018 2:46 pm

Buongiorno vorrei delucidazioni sulla nuova circolare pensionistica dell’Inps. In particolare la circolare prevede per il Comparto difesa sicurezza e v. del f. Quanto segue:
Pensione di Vecchiaia : a decorrere dal 1 gennaio 2019 i limiti di età in relazione alla qualifica o grado di appartenenza SONO INCREMENTATI DI 12 MESI.

Cosa significa che per la categoria ispettori, ad esempio, per la pensione bisogna aver compiuto 61 anni e non più 60? Grazie



frank1962
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 43
Iscritto il: ven ago 18, 2017 4:12 pm

Re: Circolare n 62 del 04.04.2018 INPS Direzione Cent. Pensi

Messaggio da frank1962 » sab apr 07, 2018 3:14 pm

Fabio1963 ha scritto:Buongiorno vorrei delucidazioni sulla nuova circolare pensionistica dell’Inps. In particolare la circolare prevede per il Comparto difesa sicurezza e v. del f. Quanto segue:
Pensione di Vecchiaia : a decorrere dal 1 gennaio 2019 i limiti di età in relazione alla qualifica o grado di appartenenza SONO INCREMENTATI DI 12 MESI.

Cosa significa che per la categoria ispettori, ad esempio, per la pensione bisogna aver compiuto 61 anni e non più 60? Grazie
fino al 31/12/2018 per la pensione di vecchiaia occorrono 60 anni e 7 mesi, dal 2019 si incrementarà di 5 mesi(aspettativa di vita) e quindi occorrono 61 anni.

frank1962
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 43
Iscritto il: ven ago 18, 2017 4:12 pm

Re: Circolare n 62 del 04.04.2018 INPS Direzione Cent. Pensi

Messaggio da frank1962 » sab apr 07, 2018 3:39 pm

frank1962 ha scritto:
Fabio1963 ha scritto:Buongiorno vorrei delucidazioni sulla nuova circolare pensionistica dell’Inps. In particolare la circolare prevede per il Comparto difesa sicurezza e v. del f. Quanto segue:
Pensione di Vecchiaia : a decorrere dal 1 gennaio 2019 i limiti di età in relazione alla qualifica o grado di appartenenza SONO INCREMENTATI DI 12 MESI.

Cosa significa che per la categoria ispettori, ad esempio, per la pensione bisogna aver compiuto 61 anni e non più 60? Grazie
fino al 31/12/2018 per la pensione di vecchiaia occorrono 60 anni e 7 mesi, dal 2019 si incrementarà di 5 mesi(aspettativa di vita) e quindi occorrono 61 anni.
aggiungo inoltre da fonte: PensioneOggi.it
"In particolare il trattamento di vecchiaia dal 1° gennaio 2019 può essere conseguito al raggiungimento dell'età anagrafica massima per la permanenza in servizio prescritta dai singoli ordinamenti variabile in funzione della qualifica e del grado (oscilla tra i 60 e i 65 anni) aumentata di un anno congiuntamente al requisito contributivo previsto per la generalità dei lavoratori, 20 anni di contributi. Il requisito anagrafico non viene adeguato agli incrementi della speranza di vita però nell'ipotesi in cui al compimento di detto limite di età risultino già soddisfatti i requisiti prescritti per il diritto a pensione (di anzianità), in sostanza i 35 anni di contributi. Circostanza abbastanza frequente.

Fabio1963
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 47
Iscritto il: mar feb 06, 2018 8:32 pm

Re: Circolare n 62 del 04.04.2018 INPS Direzione Cent. Pensi

Messaggio da Fabio1963 » sab apr 07, 2018 7:35 pm

Invece per le pensioni di anzianità mi sembra di aver capito che bisogna fare 5 mesi in più giusto?

frank1962
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 43
Iscritto il: ven ago 18, 2017 4:12 pm

Re: Circolare n 62 del 04.04.2018 INPS Direzione Cent. Pensi

Messaggio da frank1962 » dom apr 08, 2018 10:36 am

Fabio1963 ha scritto:Invece per le pensioni di anzianità mi sembra di aver capito che bisogna fare 5 mesi in più giusto?
sì, è così!

GiuseppeK
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 41
Iscritto il: ven set 29, 2017 7:44 pm

Re: Circolare n 62 del 04.04.2018 INPS Direzione Cent. Pensi

Messaggio da GiuseppeK » dom apr 08, 2018 10:45 am

Fabio1963 ha scritto:Invece per le pensioni di anzianità mi sembra di aver capito che bisogna fare 5 mesi in più giusto?
frank1962 ha scritto:
Fabio1963 ha scritto:Invece per le pensioni di anzianità mi sembra di aver capito che bisogna fare 5 mesi in più giusto?
sì, è così!
Chi ha maturato il diritto a pensione già entro il 2018 e in una certa data del 2019 va in pensione, da quello che mi hanno detto non deve fare ulteriori mesi di aspettativa di vita...

Inviato dal mio ONEPLUS A5000 utilizzando Tapatalk

mike17
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 32
Iscritto il: sab ott 06, 2012 7:30 pm

Re: Circolare n 62 del 04.04.2018 INPS Direzione Cent. Pensi

Messaggio da mike17 » dom apr 08, 2018 11:32 am

frank1962 ha scritto:
Fabio1963 ha scritto:Buongiorno vorrei delucidazioni sulla nuova circolare pensionistica dell’Inps. In particolare la circolare prevede per il Comparto difesa sicurezza e v. del f. Quanto segue:
Pensione di Vecchiaia : a decorrere dal 1 gennaio 2019 i limiti di età in relazione alla qualifica o grado di appartenenza SONO INCREMENTATI DI 12 MESI.

Cosa significa che per la categoria ispettori, ad esempio, per la pensione bisogna aver compiuto 61 anni e non più 60? Grazie
fino al 31/12/2018 per la pensione di vecchiaia occorrono 60 anni e 7 mesi, dal 2019 si incrementarà di 5 mesi(aspettativa di vita) e quindi occorrono 61 anni.
rimane un dubbio: chi matura prima del 2019 i requisiti x la pensione di anzianità potendo presentare la istanza nel 201, verrà escluso dall'aumento dei 5 mesi ancorché sarà congedato nel 2019?

mike17
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 32
Iscritto il: sab ott 06, 2012 7:30 pm

Re: Circolare n 62 del 04.04.2018 INPS Direzione Cent. Pensi

Messaggio da mike17 » dom apr 08, 2018 11:41 am

mike17 ha scritto:
frank1962 ha scritto:
Fabio1963 ha scritto:Buongiorno vorrei delucidazioni sulla nuova circolare pensionistica dell’Inps. In particolare la circolare prevede per il Comparto difesa sicurezza e v. del f. Quanto segue:
Pensione di Vecchiaia : a decorrere dal 1 gennaio 2019 i limiti di età in relazione alla qualifica o grado di appartenenza SONO INCREMENTATI DI 12 MESI.

Cosa significa che per la categoria ispettori, ad esempio, per la pensione bisogna aver compiuto 61 anni e non più 60? Grazie
fino al 31/12/2018 per la pensione di vecchiaia occorrono 60 anni e 7 mesi, dal 2019 si incrementarà di 5 mesi(aspettativa di vita) e quindi occorrono 61 anni.
rimane un dubbio: chi matura prima del 2019 i requisiti x la pensione di anzianità potendo presentare la istanza nel 201, verrà escluso dall'aumento dei 5 mesi ancorché sarà congedato nel 2019?
Ovviamente mi riferisco a coloro i quali maturano nel 2018 il requisito anagrafico dei 57 anni in aggiunta ai 7 mesi di aspettativa di vit, nonché a quelli che sempre nel 2018 maturano il requisito contributivo dei 40 anni in aggiunta alla citata aspettativa di vita, i quali potranno fare istanza di congedo rispettivamente 12 o 15 mesi prima della data utile in funzione della diversa finestra mobile.

Fabio1963
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 47
Iscritto il: mar feb 06, 2018 8:32 pm

Re: Circolare n 62 del 04.04.2018 INPS Direzione Cent. Pensi

Messaggio da Fabio1963 » dom apr 08, 2018 11:42 am

Ho letto che quelli che vanno in pensione entro e non oltre il 31.12.2019 non devono fare gli ulteriori 5 mesi.

firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2143
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: Circolare n 62 del 04.04.2018 INPS Direzione Cent. Pensi

Messaggio da firefox » lun apr 09, 2018 9:13 pm

frank1962 ha scritto: fino al 31/12/2018 per la pensione di vecchiaia occorrono 60 anni e 7 mesi, dal 2019 si incrementarà di 5 mesi(aspettativa di vita) e quindi occorrono 61 anni.
Chi nel biennio 2019/2020, ma anche in futuro almeno NON cambino radicalmente le leggi, e non adeguino solo requisiti aspettativa di vita, avrà 36 anni di contributi (a qualsiasi titolo maturati) continuerà ad andare in pensione, di ufficio - quindi senza nemmeno possibilità di scelta - il primo del mese successivo al compimento dell'età anagrafica dei 60 anni.

oreste.vignati
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2060
Iscritto il: gio ago 21, 2014 8:34 am
Località: bologna

Re: Circolare n 62 del 04.04.2018 INPS Direzione Cent. Pensi

Messaggio da oreste.vignati » mar apr 10, 2018 2:50 pm

firefox ha scritto:
frank1962 ha scritto: fino al 31/12/2018 per la pensione di vecchiaia occorrono 60 anni e 7 mesi, dal 2019 si incrementarà di 5 mesi(aspettativa di vita) e quindi occorrono 61 anni.
Chi nel biennio 2019/2020, ma anche in futuro almeno NON cambino radicalmente le leggi, e non adeguino solo requisiti aspettativa di vita, avrà 36 anni di contributi (a qualsiasi titolo maturati) continuerà ad andare in pensione, di ufficio - quindi senza nemmeno possibilità di scelta - il primo del mese successivo al compimento dell'età anagrafica dei 60 anni.
Firefox complimenti per la pazienza

Inviato dal mio SM-T560 utilizzando Tapatalk

firefox
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2143
Iscritto il: mar set 07, 2010 12:50 pm

Re: Circolare n 62 del 04.04.2018 INPS Direzione Cent. Pensi

Messaggio da firefox » mar apr 10, 2018 3:23 pm

oreste.vignati ha scritto:[Firefox complimenti per la pazienza

Inviato dal mio SM-T560 utilizzando Tapatalk
In effetti noto che si fa fatica anche semplicemente a consultare le risposte, appena fornite, più volte, sul medesimo argomento, in altre sezioni.....

Fabio1963
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 47
Iscritto il: mar feb 06, 2018 8:32 pm

Re: Circolare n 62 del 04.04.2018 INPS Direzione Cent. Pensi

Messaggio da Fabio1963 » mar apr 10, 2018 4:53 pm

Vorrei far notare che prima erano supposizioni, ora sono certezze vista l'uscita della circolare INPS del 04 aprile c.a..

mike17
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 32
Iscritto il: sab ott 06, 2012 7:30 pm

Re: Circolare n 62 del 04.04.2018 INPS Direzione Cent. Pensi

Messaggio da mike17 » ven apr 13, 2018 12:30 pm

firefox ha scritto:
frank1962 ha scritto: fino al 31/12/2018 per la pensione di vecchiaia occorrono 60 anni e 7 mesi, dal 2019 si incrementarà di 5 mesi(aspettativa di vita) e quindi occorrono 61 anni.
Invece, con riferimento ai requisiti di anzianità cosa cambia per il futuro? Ad esempio, chi matura i requisiti nel 2018 sarà costretto a fare domanda entro tale anno oppure vale il principio della cristallizzazione del diritto e potrà fare istanza di pensione senza subire i 5 mesi di aumento richiamati nella Circolare Inps n. 62/2018.

Chi nel biennio 2019/2020, ma anche in futuro almeno NON cambino radicalmente le leggi, e non adeguino solo requisiti aspettativa di vita, avrà 36 anni di contributi (a qualsiasi titolo maturati) continuerà ad andare in pensione, di ufficio - quindi senza nemmeno possibilità di scelta - il primo del mese successivo al compimento dell'età anagrafica dei 60 anni.

Rispondi