Chiarimenti pensionistici per i riformati

Feed - POLIZIA DI STATO

Rispondi
coccolo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 52
Iscritto il: mar apr 12, 2016 11:37 pm

Chiarimenti pensionistici per i riformati

Messaggio da coccolo » mar giu 04, 2019 9:15 am

Buongiorno.

I chiarimenti che vorrei sono i seguenti... una volta transitato nei ruoli civili:
1) le "maggiorazioni" maturate prima del 01/01/1996 continueranno ad avere anche il "peso economico" come per chi va in pensione da poliziotto (so che i 5 anni di "maggiorazioni" al momento valgono ai fini del diritto ad andare in pensione anche da civile se maturati prima del transito)?
2) gli anni di contributi effettuati dopo la riforma porteranno allo stesso calcolo pensionistico come se fossero stati fatti nella Polizia di Stato? In caso di differenze, è possibile valutarne la portata?

Riassumendo... da transitati si perdono "solo" i "6 scatti", il "moltiplicatore" e gli aumenti contrattuali mentre tutto il resto verrebbe calcolato come se si fosse rimasti nella Polizia di Stato?

Grazie a chi leggerà.

Buona giornata.



Rispondi