cedolino aprile 19

Feed - CARABINIERI

Rispondi
giuseppefrezza
Altruista
Altruista
Messaggi: 108
Iscritto il: gio gen 05, 2012 1:50 pm

cedolino aprile 19

Messaggio da giuseppefrezza » mer mar 20, 2019 9:14 am

Ho appena visionato il cedolino di aprile 2019........e con "sommo stupore" ho appreso che la p.a.l è stata alleggerita di 13 euro.
Mese marzo 3.044,00 mese aprile 3.031,00.
Nessuna altra dicitura.
Nessuna altra spiegazione.

Da gennaio avevo visto aumento di 30, ora diminuzione di 13.

OK VA BENE COSI'

Un abbraccio a tutti.



Convenzionistituzioni.it
Avatar utente
monello
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 95
Iscritto il: lun giu 22, 2015 3:11 pm

Re: cedolino aprile 19

Messaggio da monello » mer mar 20, 2019 10:58 am

Che dirti? A me di 180 :oops: :oops:

enea57
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 360
Iscritto il: mar ott 18, 2011 12:55 pm

Re: cedolino aprile 19

Messaggio da enea57 » mer mar 20, 2019 12:28 pm

e la conseguenza dei soldi che ti hanno dato in più a Gennaio Febbraio e Marzo a Maggio devi ,anzi dobbiamo, restituire i soldi in più presi

remogiulio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 130
Iscritto il: lun apr 11, 2011 4:18 pm

Re: cedolino aprile 19

Messaggio da remogiulio » mer mar 20, 2019 1:33 pm

Scusa se mi permetto...dal mese di aprile la pensione viene adeguata in base alla legge finanziaria 2018, quindi nei mesi di gennaio,febbraio,marzo abbiamo percepito lo 0,75% dell’indice istat, mentre dal mese di aprile in poi lo 0,52%....quello che era stato percepito in più sarà trattenuto dall’INPS ratealmente, buona giornata a tutti.

enea57
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 360
Iscritto il: mar ott 18, 2011 12:55 pm

Re: cedolino aprile 19

Messaggio da enea57 » gio mar 21, 2019 12:17 am

Abbiamo detto l’ha stessa cosa
E comunque siccome trattasi , nel mio caso dovrò restituire circa 46 euro per tutti e tre mesi
Credo che gli amici dell’inps c’è li papperanno tutti in una volta
Buona serata cari colleghi
Con i nostri soldi aiutiamo i nullafacenti,

Filippogianni
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1038
Iscritto il: mar mar 01, 2016 5:48 pm

Re: cedolino aprile 19

Messaggio da Filippogianni » gio mar 21, 2019 7:34 am

Confermo si

denicolamichele
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 51
Iscritto il: sab ott 06, 2012 5:19 pm

Re: cedolino aprile 19

Messaggio da denicolamichele » gio mar 21, 2019 4:38 pm

QUALCUNO DIMENTICA FACILMENTE IL PASSATO IL DECRETO POLETTI RIVALUTAZIONE PENSIONI 2012 - 2013 HA TOLTO AI PENSIONATI CIRCA 40-50 EURI 2012 E 40- 50 EURI 2013 CIRCA 100 EURI PER GLI ANNI 2012-2013 QUASI UNA INTERA TREDICESIMA 2
La Consulta evita il colpo di grazia ai conti pubblici: ok al decreto Poletti
La Corte costituzionale dice che il blocco dell'adeguamento automatico delle pensioni è una soluzione equa. Il governo tira un respiro di sollievo: rischiava una spesa di circa 30 miliardi di euro QUESTO QUANDO IN ITALIA VI SONO I SALVAITALIA QUALCUNO DIMENDICA ANCORA IL BLOCCO CONTRATTI ANNI 2010 - 2016 CON MANCATA RIVALUTAZIONE PENSIONE QUALCUNO DIMENDICA ART.54 ARRUOLATI 81 - 83

GiulioTR
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 661
Iscritto il: mar ott 31, 2017 5:41 pm

Re: cedolino aprile 19

Messaggio da GiulioTR » gio mar 21, 2019 5:17 pm

Giusto, però molti speravano che questi facessero meglio adesso che ci trovavamo in una situazione più tranquilla invece sono peggio di quelli che hanno sostituito.

denicolamichele
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 51
Iscritto il: sab ott 06, 2012 5:19 pm

Re: cedolino aprile 19

Messaggio da denicolamichele » gio mar 21, 2019 5:38 pm

Il sistema più favorevole per i pensionati era quello delle tre fasce previsto dalla Legge n. 388 del 2000. Tale legge prevedeva il 100 % di rivalutazione fino a tre volte il minimo, ( nell’esempio 1,1% totale) 90 % ( dell’1,1) tra tre e cinque volte il minimo e 75% ( dell’1,1) sopra le cinque volte. Il tema della rivalutazione delle pensioni è diventato oggetto del dibattito pubblico quando durante la crisi finanziaria del 2011, il Legislatore decise di bloccare per gli anni 2012 e 2013 la rivalutazione per le pensioni superiori a tre volte il minimo. Nel 2013 con la legge n. 147 si stabilì che il blocco non andava prorogato ma viene transitoriamente cambiato il sistema delle tre fasce di reddito su inidcato previsto dalla legge n. 388/2000. Le fasce di reddito erano cinque e prevedevano una rivalutazione pari al 100% dell’inflazione per le pensioni fino a tre volte il minimo ( oggi 1522 euro mensili) al 95% quelle tra tre e quattro volte il minimo, al 75% tra le quattro e le cinque volte, al 50% tra le cinque e le sei volte il minimo, al 45% per le pensioni superiore a sei volte il minimo. Tale sistema con la legge di stabilità venne prorogato fino al 2018, con la previsione che poi dal 2019 si sarebbe dovuto applicare nuovamente il sistema delle tre fasce di cui alla Legge n. 388/2000. Nel frattempo del 2015 fu emanata la sentenza della Corte Costituzionale che dichiarò l’incostituzionalità del blocco della rivalutazione delle pensioni per gli anni 2012 e 2013, costringendo il legislatore a prevedere la restituzione di parte dei soldi ingiustamente sottratti ai pensionati.

frankcip
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 268
Iscritto il: sab set 05, 2015 9:51 am

Re: cedolino aprile 19

Messaggio da frankcip » gio mar 21, 2019 6:13 pm

De Nicola Michele.. tanti hanno dimenticato o fanno finta di dimenticare, perché è più comodo prendersela con il governo attuale che cerca di fare qualcosa per il popolo.. di distribuire un po di ricchezza a chi ad oggi fa fatica ad andare avanti.. qui fanno fatica a capire che si è fortunati ad avere una signora pensione(sudatissima sacrificatissima) .. 10 euro in meno cosa sarà mai.. una pizza e birra in meno al mese? Ce chi non se la può neanche permettere una pizza al mese..
E come ho detto altre volte io non è che sono contento(altri invece se lo augurano da mesi) che mi hanno decurtato la rivalutazione della mia pensione e spero che questa decurtazione vada a qualcuno che ne ha bisogno.. e ce ne sono tanti..

denicolamichele
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 51
Iscritto il: sab ott 06, 2012 5:19 pm

Re: cedolino aprile 19

Messaggio da denicolamichele » sab mar 23, 2019 5:35 pm

uova stangata per i pensionati italiani, stavolta dalla Corte europea dei diritti umani. I giudici hanno respinto il ricorso di 10.059 pensionati contro il decreto Poletti, che nel 2015 aveva stabilito la perequazione delle pensioni dal 2012. Il provvedimento del governo Pd prevedeva un bonus di rivalutazione limitato ai trattamenti non superiori a 6 volte il minimo, cioè a circa 3mila euro lordi, non violano i diritti dei pensionati, secondo la sentenza della Cedu.





Leggi anche: Inps, Boeri sugli esodati ha sbagliato tutte le stime: il documento che lo dimostra
La notizia è pessima per i pensionati ricorrenti, ma ottima per i contribuenti italiani, visto che questa sentenza garantisce al governo italiano un risparmio di circa 30 miliardi di euro all'anno. La Corte di Strasburgo, riporta il Giornale, si è basata sulla sentenza della Corte Costituzionale dello scorso ottobre, quando i giudici hanno stabilito che il decreto che rimborsava parzialmente i pensionati per le mancate rivalutazioni del biennio 2012-2013 realizzava un "bilanciamento non irragionevole tra i dirirtti dei pensionati e le esigenze della finanza pubblica".

Sulla stessa linea dei giudici italiani, quelli della Cedu hanno ribadito che il decreto Poletti: "consente di assicurare una redistribuzione alle pensioni minime garantendo, allo stesso tempo, la tenuta del sistema sociale per le generazioni future". Non c'è quindi violazione al "diritto alla proprietà", come aveva avanzato l'avvocato dei pensionati, anzi secondo i giudici il taglio imposto dal decreto per tutelare le finanze pubbliche non ha penalizzato i pensionati "tanto da esporli a difficoltà di sussistenza incompatibili con quanto prescritto dalla Convezione europea dei diritti umani". QUESTO E' L'ACCORDO TRA LA CORTE EUROPEA E IL GOVERNO RENZI IN CAMBIO DELLA POLITICA SULL'IMMIGRAZIONE




Tag:
decreto poletti, pensionati,

Rispondi