Fai una donazione al tuo Forum €5,00 €10,00 €20,00 €50,00

Link sponsorizzati

Esenzione tasse universitarie per VDD ex legge 118/1971

Esenzione tasse universitarie per VDD ex legge 118/1971

Messaggioda umtambor » ven set 07, 2018 11:30 am

Buongiorno a tutti gli amici del forum.
Chiedo alle VDD più esperte : in sede di iscrizione di mia figlia all'Università, mi è stata prospettata la possibilità di ottenere l?esenzione totale dalle tasse universitarie in virtù del disposto dell'art. 30 della legge 118/1971 che recita:
"Ai mutilati ed invalidi civili che appartengono a famiglie di disagiata condizione economica e che abbiano subìto una diminuzione superiore ai due terzi della capacità lavorativa ed ai figli dei beneficiari della pensione di inabilità, è concessa l'esenzione dalle tasse scolastiche e universitarie e da ogni altra imposta, analogamente agli esoneri previsti per gli orfani di guerra, ciechi civili, i mutilati ed invalidi di guerra, di lavoro, di servizio e i loro figli."

Io da qualche parte ho letto che noi VDD siamo considerati invalidi per servizio: quindi mi chiedo e vi chiedo se posso rientrare in questa categoria per ottenere l'esenzione.
Avatar utente
umtambor
Riferimento
Riferimento
 
Messaggi: 465
Iscritto il: lun feb 24, 2014 1:39 pm

Link sponsorizzati
BANNER

Re: Esenzione tasse universitarie per VDD ex legge 118/1971

Messaggioda christian71 » ven set 07, 2018 6:02 pm

umtambor ha scritto:Buongiorno a tutti gli amici del forum.
Chiedo alle VDD più esperte : in sede di iscrizione di mia figlia all'Università, mi è stata prospettata la possibilità di ottenere l?esenzione totale dalle tasse universitarie in virtù del disposto dell'art. 30 della legge 118/1971 che recita:
"Ai mutilati ed invalidi civili che appartengono a famiglie di disagiata condizione economica e che abbiano subìto una diminuzione superiore ai due terzi della capacità lavorativa ed ai figli dei beneficiari della pensione di inabilità, è concessa l'esenzione dalle tasse scolastiche e universitarie e da ogni altra imposta, analogamente agli esoneri previsti per gli orfani di guerra, ciechi civili, i mutilati ed invalidi di guerra, di lavoro, di servizio e i loro figli."

Io da qualche parte ho letto che noi VDD siamo considerati invalidi per servizio: quindi mi chiedo e vi chiedo se posso rientrare in questa categoria per ottenere l'esenzione.
Salve Umberto… che io sappia ci sono delle università che prevedono l'esenzione totale proprio per i figli di VdD e senza badare alla % di invalidità…
Per esempio mia figlia più grande, presso il Policlinico "Federico II" di Napoli, è esonerata dalle tasse universitarie… se ricordo bene anche presso "La Sapienza" di Roma è prevista l'esonero totale…

Saluti
Christian

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
christian71
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 3422
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: Esenzione tasse universitarie per VDD ex legge 118/1971

Messaggioda Marco Metello » ven set 07, 2018 9:31 pm

christian71 ha scritto:
umtambor ha scritto:Buongiorno a tutti gli amici del forum.
Chiedo alle VDD più esperte : in sede di iscrizione di mia figlia all'Università, mi è stata prospettata la possibilità di ottenere l?esenzione totale dalle tasse universitarie in virtù del disposto dell'art. 30 della legge 118/1971 che recita:
"Ai mutilati ed invalidi civili che appartengono a famiglie di disagiata condizione economica e che abbiano subìto una diminuzione superiore ai due terzi della capacità lavorativa ed ai figli dei beneficiari della pensione di inabilità, è concessa l'esenzione dalle tasse scolastiche e universitarie e da ogni altra imposta, analogamente agli esoneri previsti per gli orfani di guerra, ciechi civili, i mutilati ed invalidi di guerra, di lavoro, di servizio e i loro figli."

Io da qualche parte ho letto che noi VDD siamo considerati invalidi per servizio: quindi mi chiedo e vi chiedo se posso rientrare in questa categoria per ottenere l'esenzione.
Salve Umberto… che io sappia ci sono delle università che prevedono l'esenzione totale proprio per i figli di VdD e senza badare alla % di invalidità…
Per esempio mia figlia più grande, presso il Policlinico "Federico II" di Napoli, è esonerata dalle tasse universitarie… se ricordo bene anche presso "La Sapienza" di Roma è prevista l'esonero totale…

Saluti
Christian

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
Christian buonasera, ne approfitto per chiederti se sai come funziona il rimborso indiretto delle tasse alla Federico II di Napoli dovendo immatricolare mia figlia?
Da quello che ho letto e dedottk credo che bisogna prima pagare le tasse e poi chiedere il rimborso entro il 31 dicembre dell'anno solare relativo al pagamento delle tasse eccezion fatta per la tassa regionale?
Un abbraccio affettuoso.
Marco

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Marco Metello
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 259
Iscritto il: sab dic 28, 2013 1:17 pm

Re: Esenzione tasse universitarie per VDD ex legge 118/1971

Messaggioda christian71 » ven set 07, 2018 10:59 pm

Marco Metello ha scritto:
christian71 ha scritto:
umtambor ha scritto:Buongiorno a tutti gli amici del forum.
Chiedo alle VDD più esperte : in sede di iscrizione di mia figlia all'Università, mi è stata prospettata la possibilità di ottenere l?esenzione totale dalle tasse universitarie in virtù del disposto dell'art. 30 della legge 118/1971 che recita:
"Ai mutilati ed invalidi civili che appartengono a famiglie di disagiata condizione economica e che abbiano subìto una diminuzione superiore ai due terzi della capacità lavorativa ed ai figli dei beneficiari della pensione di inabilità, è concessa l'esenzione dalle tasse scolastiche e universitarie e da ogni altra imposta, analogamente agli esoneri previsti per gli orfani di guerra, ciechi civili, i mutilati ed invalidi di guerra, di lavoro, di servizio e i loro figli."

Io da qualche parte ho letto che noi VDD siamo considerati invalidi per servizio: quindi mi chiedo e vi chiedo se posso rientrare in questa categoria per ottenere l'esenzione.
Salve Umberto… che io sappia ci sono delle università che prevedono l'esenzione totale proprio per i figli di VdD e senza badare alla % di invalidità…
Per esempio mia figlia più grande, presso il Policlinico "Federico II" di Napoli, è esonerata dalle tasse universitarie… se ricordo bene anche presso "La Sapienza" di Roma è prevista l'esonero totale…

Saluti
Christian

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
Christian buonasera, ne approfitto per chiederti se sai come funziona il rimborso indiretto delle tasse alla Federico II di Napoli dovendo immatricolare mia figlia?
Da quello che ho letto e dedottk credo che bisogna prima pagare le tasse e poi chiedere il rimborso entro il 31 dicembre dell'anno solare relativo al pagamento delle tasse eccezion fatta per la tassa regionale?
Un abbraccio affettuoso.
Marco

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk


Salve Marco Matello, ora ti spiego…

Io il primo anno ho fatto richiesta di esonero allegando tutta la documentazione relativa al fatto che lei è figlia di VdD, poi a me fanno fare l'iscrizione accedendo nel sistema per stampare il MAV come se fosse invalida o figlio di invalido e si troverà da stampare solamente il MAV relativo alla tassa regionale…

Ora, probabilmente, solo il primo anno ti troverai a dover pagare la prima rata perché forse non farai in tempo a presentare la documentazione per chiedere l'esonero e poi, contattando la Segreteria Studenti potrai chiedere il rimborso… ora non ricordo se avevo fatto domanda scritta di rimborso o se lo avevo fatto solo telefonicamente…

Un forte abbraccio…
Christian

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
christian71
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 3422
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: Esenzione tasse universitarie per VDD ex legge 118/1971

Messaggioda Marco Metello » sab set 08, 2018 9:29 am

christian71 ha scritto:
Marco Metello ha scritto:
christian71 ha scritto:[quote="umtambor"]Buongiorno a tutti gli amici del forum.
Chiedo alle VDD più esperte : in sede di iscrizione di mia figlia all'Università, mi è stata prospettata la possibilità di ottenere l?esenzione totale dalle tasse universitarie in virtù del disposto dell'art. 30 della legge 118/1971 che recita:
"Ai mutilati ed invalidi civili che appartengono a famiglie di disagiata condizione economica e che abbiano subìto una diminuzione superiore ai due terzi della capacità lavorativa ed ai figli dei beneficiari della pensione di inabilità, è concessa l'esenzione dalle tasse scolastiche e universitarie e da ogni altra imposta, analogamente agli esoneri previsti per gli orfani di guerra, ciechi civili, i mutilati ed invalidi di guerra, di lavoro, di servizio e i loro figli."

Io da qualche parte ho letto che noi VDD siamo considerati invalidi per servizio: quindi mi chiedo e vi chiedo se posso rientrare in questa categoria per ottenere l'esenzione.
Salve Umberto… che io sappia ci sono delle università che prevedono l'esenzione totale proprio per i figli di VdD e senza badare alla % di invalidità…
Per esempio mia figlia più grande, presso il Policlinico "Federico II" di Napoli, è esonerata dalle tasse universitarie… se ricordo bene anche presso "La Sapienza" di Roma è prevista l'esonero totale…

Saluti
Christian

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
Christian buonasera, ne approfitto per chiederti se sai come funziona il rimborso indiretto delle tasse alla Federico II di Napoli dovendo immatricolare mia figlia?
Da quello che ho letto e dedottk credo che bisogna prima pagare le tasse e poi chiedere il rimborso entro il 31 dicembre dell'anno solare relativo al pagamento delle tasse eccezion fatta per la tassa regionale?
Un abbraccio affettuoso.
Marco

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk


Salve Marco Matello, ora ti spiego…

Io il primo anno ho fatto richiesta di esonero allegando tutta la documentazione relativa al fatto che lei è figlia di VdD, poi a me fanno fare l'iscrizione accedendo nel sistema per stampare il MAV come se fosse invalida o figlio di invalido e si troverà da stampare solamente il MAV relativo alla tassa regionale…

Ora, probabilmente, solo il primo anno ti troverai a dover pagare la prima rata perché forse non farai in tempo a presentare la documentazione per chiedere l'esonero e poi, contattando la Segreteria Studenti potrai chiedere il rimborso… ora non ricordo se avevo fatto domanda scritta di rimborso o se lo avevo fatto solo telefonicamente…

Un forte abbraccio…
Christian

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk[/quote]Grazie mille Christian, sei stato esaustivo come sempre!

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Marco Metello
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 259
Iscritto il: sab dic 28, 2013 1:17 pm

Re: Esenzione tasse universitarie per VDD ex legge 118/1971

Messaggioda christian71 » sab set 08, 2018 10:08 am

Marco Metello ha scritto:
christian71 ha scritto:
Marco Metello ha scritto:[quote="christian71"][quote="umtambor"]Buongiorno a tutti gli amici del forum.
Chiedo alle VDD più esperte : in sede di iscrizione di mia figlia all'Università, mi è stata prospettata la possibilità di ottenere l?esenzione totale dalle tasse universitarie in virtù del disposto dell'art. 30 della legge 118/1971 che recita:
"Ai mutilati ed invalidi civili che appartengono a famiglie di disagiata condizione economica e che abbiano subìto una diminuzione superiore ai due terzi della capacità lavorativa ed ai figli dei beneficiari della pensione di inabilità, è concessa l'esenzione dalle tasse scolastiche e universitarie e da ogni altra imposta, analogamente agli esoneri previsti per gli orfani di guerra, ciechi civili, i mutilati ed invalidi di guerra, di lavoro, di servizio e i loro figli."

Io da qualche parte ho letto che noi VDD siamo considerati invalidi per servizio: quindi mi chiedo e vi chiedo se posso rientrare in questa categoria per ottenere l'esenzione.
Salve Umberto… che io sappia ci sono delle università che prevedono l'esenzione totale proprio per i figli di VdD e senza badare alla % di invalidità…
Per esempio mia figlia più grande, presso il Policlinico "Federico II" di Napoli, è esonerata dalle tasse universitarie… se ricordo bene anche presso "La Sapienza" di Roma è prevista l'esonero totale…

Saluti
Christian

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
Christian buonasera, ne approfitto per chiederti se sai come funziona il rimborso indiretto delle tasse alla Federico II di Napoli dovendo immatricolare mia figlia?
Da quello che ho letto e dedottk credo che bisogna prima pagare le tasse e poi chiedere il rimborso entro il 31 dicembre dell'anno solare relativo al pagamento delle tasse eccezion fatta per la tassa regionale?
Un abbraccio affettuoso.
Marco

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk


Salve Marco Matello, ora ti spiego…

Io il primo anno ho fatto richiesta di esonero allegando tutta la documentazione relativa al fatto che lei è figlia di VdD, poi a me fanno fare l'iscrizione accedendo nel sistema per stampare il MAV come se fosse invalida o figlio di invalido e si troverà da stampare solamente il MAV relativo alla tassa regionale…

Ora, probabilmente, solo il primo anno ti troverai a dover pagare la prima rata perché forse non farai in tempo a presentare la documentazione per chiedere l'esonero e poi, contattando la Segreteria Studenti potrai chiedere il rimborso… ora non ricordo se avevo fatto domanda scritta di rimborso o se lo avevo fatto solo telefonicamente…

Un forte abbraccio…
Christian

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk[/quote]Grazie mille Christian, sei stato esaustivo come sempre!

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk[/quote]

Di nulla, buona giornata…

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
christian71
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 3422
Iscritto il: sab ago 24, 2013 9:23 am

Re: Esenzione tasse universitarie per VDD ex legge 118/1971

 


Torna a CARABINIERI






 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 19 ospiti

CSS Valido!

Aggiorna le mie impostazioni privacy