Capo scorta

Feed - POLIZIA PENITENZIARIA

Rispondi
ferrari
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 39
Iscritto il: ven dic 20, 2013 2:09 am

Capo scorta

Messaggio da ferrari » mer apr 17, 2019 12:09 pm

Gentile forum , sono un Ass.te capo con 18 anni di servizio , volevo gentilmente sapere se il capo scorta viene individuato a secondo del grado di anzianità o a simpatia dall' ufficio servizi. Giorni fa è successo che ho avuto una discussione con il capo scorta , premetto che lui era più giovane di me di circa dieci anni , e il mio comandante mi ha dato anche torto è possibile prendere ordini da un agente più giovane? Esiste un regolamento che dice in base agli anni di servizio si sceglie il capo scorta? Premetto che faccio servizio in un istituto x minori , grazie



Filippogianni
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 1038
Iscritto il: mar mar 01, 2016 5:48 pm

Re: Capo scorta

Messaggio da Filippogianni » mer apr 17, 2019 2:07 pm

Devi presentare formale richiesta scritta al direttore .

GiulioTR
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 533
Iscritto il: mar ott 31, 2017 5:41 pm

Re: Capo scorta

Messaggio da GiulioTR » mer apr 17, 2019 5:04 pm

La regola generale prevede che comanda il servizio il più alto in grado.
Altre situazioni vanno contro la regola generale e devono essere dovutamente motivate.
Una di queste teoricamente potrebbe essere che un isp.c. comanda un posto di Polizia, nella sua giurisdizione fuori servizio interviene per reprimere un reato un sost.com. naturalmente l'informativa di reato le firma l' isp.c. quale comandate dell'ufficio.

ferrari
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 39
Iscritto il: ven dic 20, 2013 2:09 am

Re: Capo scorta

Messaggio da ferrari » mer apr 17, 2019 8:42 pm

Grazie , della risposta , sei un grande re , in particolare quel giorno è successo che io assistente capo autista , un assistente capo scorta è un agente più giovane scorta , il capo scorta mi ripete con arroganza prendi la pistola , io non volevo prenderla e lui scende dalla macchina, con il detenuto a bordo e corre dal comandante ad accusarmi , abbandonandoci in macchina , premetto che eravamo ancora in carcere , il comandante a me , mi ha esonerato di fare le scorte x un periodo di tempo , a lui niente e possibile? Grazie

Ganesh
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 19
Iscritto il: mer gen 03, 2018 5:30 pm

Re: Capo scorta

Messaggio da Ganesh » ven apr 19, 2019 12:36 pm

I doveri di subordinazione sono fissati da varie norme, in primis dalla L.395/90 che all'articolo 9 lettera g) prevede, ovviamente, la subordinazione ai superiori gerarchici. Quindi la regola generale è che il servizio (qualsiasi servizio) normalmente lo "comanda" il più alto in qualifica; a parità di qualifica si guarda l'anzianità di servizio, a parità anche di anzianità di servizio si guarda l'immissione in ruolo nella qualifica. Non puoi prendere disposizioni da un tuo subalterno di contro e per assurdo tu, come suo superiore gerarchico, potresti ordinargli di non darti ordini :lol:

Kissidici
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 31
Iscritto il: lun giu 16, 2014 3:03 pm

Re: Capo scorta

Messaggio da Kissidici » sab apr 27, 2019 6:22 am

La composizione della scorta è a completa discrezione del comandante o coordinatore del ntp.

Fonte: Nuovo modello organizzativo ntp

GiulioTR
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 533
Iscritto il: mar ott 31, 2017 5:41 pm

Re: Capo scorta

Messaggio da GiulioTR » sab apr 27, 2019 7:56 am

Il responsabile potrà certamente scegliere gli uomini a lui più congeniali al servizio ma attenendosi ai rapporti di gerarchia. Vorrà dire che se non vuole fare capo scorta una persona a lui non gradita dovrà provvedere a inserire un dipendente più alto in qualifica. Questo credo sia inderogabile.
Per esperienza personale ho visto centinaia di volte usare questo metodo. per non affidare il servizio a persone non ritenute idonee.

Ganesh
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 19
Iscritto il: mer gen 03, 2018 5:30 pm

Re: Capo scorta

Messaggio da Ganesh » lun apr 29, 2019 10:27 am

Kissidici ha scritto:
sab apr 27, 2019 6:22 am
La composizione della scorta è a completa discrezione del comandante o coordinatore del ntp.

Fonte: Nuovo modello organizzativo ntp
La composizione certo ossia le unità da impiegare (Tizio, Caio, Sempronio ecc) ma il Caposcorta sarà sempre e comunque il più alto in qualifica tra quelle unità, non può essere altrimenti.

Kissidici
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 31
Iscritto il: lun giu 16, 2014 3:03 pm

Re: Capo scorta

Messaggio da Kissidici » mer mag 08, 2019 2:23 pm

Ho visto, nella stessa scorta, Assistenti Capo impiegati come capo scorta, e sovrintendenti "a cassone" insieme a me....
Il sovr. interessato, interpellando il prap, ha ricevuto come risposta che "l'assistente capo era più anziano del sovr, al di là della qualifica, e comunque il ruolo dei sovrintendenti non ha solo compiti di concetto".....

lellobit
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 391
Iscritto il: mer giu 07, 2017 3:59 pm

Re: Capo scorta

Messaggio da lellobit » mer mag 08, 2019 8:56 pm

Cose da pazzi :shock:

Rispondi