Avvio di un procedimento penale

Diritto Militare e per le Forze di Polizia
Feed - L'Avv. Giorgio Carta risponde

Moderatore: Avv. Giorgio Carta

Regole del forum
Questo servizio è gratuito ed i quesiti rivolti all'avvocato Giorgio Carta saranno evasi compatibilmente con i suoi impegni professionali. Riceveranno risposta solo i quesiti pubblicati nell’area pubblica, a beneficio di tutti i frequentatori del forum. Nel caso si intenda ricevere una consulenza riservata e personalizzata , l’avvocato Carta è reperibile ai recapiti indicati sul sito www.studiolegalecarta.com, ma la prestazione professionale è soggetta alle vigenti tariffe professionali.
Rispondi
Decisamente1
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 1
Iscritto il: gio feb 20, 2020 4:18 pm

Avvio di un procedimento penale

Messaggio da Decisamente1 » gio feb 20, 2020 4:34 pm

Salve Avv. Volevo chiedere alcune info, sono un Vfp1 in servizio E nell’estate del 2017 si è avviato un procedimento penale su di me su mio padre e mia madre dopo alcuni litigi condominiali dove non ero presente...però io inconsapevole ho fatto domanda a marzo 2018 per Vfp1 esercito senza citare nessun procedimento dove sono risultato idoneo. Nel settembre 2018 sono partito per fare il vfp1 e dopo quasi 8 mesi di caserma, cioè a maggio 2019, ho avuto un trasferimento autoritario senza conoscere il motivo, pensando che sia stato il procedimento penale che pende su di me ad avviare questo trasferimento. Fatto sta la mia domanda è se faccio il concorso VFP4 mi creano problemi per un futuro passaggio da VSP? Ora il procedimento sta andando avanti ed è stato rinviato a giudizio. Nei bandi dice non avere condanne penali e procedimenti penali ma io per ora sono solo indagato quindi li devo citare nelle domande? Avrò problemi per futuri concorsi come polizia? Grazie per l’eventuale risposta



Convenzionistituzioni.it
Avatar utente
Avv. Giorgio Carta
Professionista
Professionista
Messaggi: 1853
Iscritto il: ven apr 03, 2009 9:14 am

Re: Avvio di un procedimento penale

Messaggio da Avv. Giorgio Carta » ven mar 13, 2020 7:31 pm

come può leggere nei bandi di settore, è impeditivo della partecipazione ai concorsi solo lo status di imputati per delitti non colposi.
Molto probabilmente, lei è a malapena indagato e, quindi, può validamente partecipare ai concorsi.
Siccome la questione è molto importante ed eventuali dichiarazioni mendaci in merito sono a loro volta penalmente illeite, il mio suggerimento è quello di rivolgersi ad un avvocato che, carte alla mano, possa spiegarle con precisione cosa le è attualmente consentito e cosa no.
In bocca al lupo,
Avv. Giorgio Carta

Rispondi