Aumento pensione con nuovo contratto

Feed - CARABINIERI

Rispondi
Nik1960
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 3
Iscritto il: mer gen 16, 2019 4:23 pm

Aumento pensione con nuovo contratto

Messaggio da Nik1960 » mer gen 16, 2019 4:30 pm

Un saluto a tutti.
Gentilmente qualche utente ha avuto la pensione aumentata con i nuovi importi derivanti dal rinnovo dell'ultimo contratto?
Grazie



GiulioTR
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 480
Iscritto il: mar ott 31, 2017 5:41 pm

Re: Aumento pensione con nuovo contratto

Messaggio da GiulioTR » gio gen 17, 2019 9:38 am

Da informazioni assunte direttamente al comando cui appartenevo mi è stato riferito che hanno iniziato partendo dai colleghi andati in pensione nel 2016 a fare i calcoli per aggiornamentro della pal che vengono mano mano trasmessi all'Inps. Mi hanno assicurato che entro lanno in corso verranno sanate tutte le posizioni.

Nik1960
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 3
Iscritto il: mer gen 16, 2019 4:23 pm

Re: Aumento pensione con nuovo contratto

Messaggio da Nik1960 » ven gen 18, 2019 1:49 pm

Grazie della risposta :D

JESSICA1995
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 547
Iscritto il: lun ott 26, 2015 5:19 pm

Re: Aumento pensione con nuovo contratto

Messaggio da JESSICA1995 » ven gen 18, 2019 6:17 pm

Buon pomeriggio. In merito all'aumento ciò sopra qualcuno andato in pensione nel 2016 ha già avuto la pal aggiornata riferendo se ha avuto l'aumento per intero come da contratto o sino alla data di pensionamento? Grazie.

TONINO59
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 75
Iscritto il: mar mar 17, 2015 11:42 pm

Re: Aumento pensione con nuovo contratto

Messaggio da TONINO59 » sab gen 19, 2019 2:48 am

Io sono andato in pensione il 01/09/2016, martedì scorso ho chiamato in Prefettura presso l'ufficio competente, mi hanno riferito che, sono arrivati i decreti con l'aggiornamento dei parametri dal cenps all'ufficio contabile della Questura, a breve saranno inviati all'inps per la riliquidazione.

romanx12
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 60
Iscritto il: mer dic 14, 2016 7:34 pm

Re: Aumento pensione con nuovo contratto

Messaggio da romanx12 » dom gen 20, 2019 1:17 pm

Buona domenica a tutti. Per quanto riguarda i Carabinieri qualcuno è a conoscenza a che punto è il C.N.A. di Chieti con la trasmissione delle nuove PAL aggiornate a INPS? L'interessato sarà portato a conoscenza? Grazie

mario1960
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 637
Iscritto il: mar feb 12, 2013 4:11 pm

Re: Aumento pensione con nuovo contratto

Messaggio da mario1960 » lun gen 21, 2019 1:17 pm

JESSICA1995 ha scritto:
ven gen 18, 2019 6:17 pm
Buon pomeriggio. In merito all'aumento ciò sopra qualcuno andato in pensione nel 2016 ha già avuto la pal aggiornata riferendo se ha avuto l'aumento per intero come da contratto o sino alla data di pensionamento? Grazie.
Xxxxxxxxxxxxx

L’aumento andrà per intero per chiunque sia andato in pensione tra il 01/01/2016 ed il 31/12/2018. Questo è quanto ho capito e mi è stato riferito da fonti attendibili .
In nostro CNA spero entro la fine del 2019 abbia sanato parte degli aventi diritto, chi sarà dei primi a avere l’aggiornamento se gentilmente lo posta così potremmo sapere e avere conforme di quanto sopra. Grazie. Saluti

JESSICA1995
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 547
Iscritto il: lun ott 26, 2015 5:19 pm

Re: Aumento pensione con nuovo contratto

Messaggio da JESSICA1995 » lun gen 21, 2019 3:21 pm

Grazie, speriamo sia cosi.

Mazz65
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 9
Iscritto il: gio nov 08, 2018 10:52 pm

Re: Aumento pensione con nuovo contratto

Messaggio da Mazz65 » lun gen 21, 2019 5:07 pm

Buonasera a tutti.
Spero di sbagliare ma a me hanno dato indicazioni diverse. Io ho chiamato il CNA chiedendo se avrebbero provveduto direttamente loro a mandare all'INPS le tabelle relative al nuovo contratto ma mi hanno detto che a me (andato in pensione il 12 dicembre 2016) spettavano solo quei pochi euro una tantum già avuti l'estate scorsa perchè i nuovi parametri sono entrati in vigore da ottobre 2017 e l'indennità pensionabile è aumentata da gennaio 2018. Se così fosse hanno trovato il modo di "fregare" ulteriormente chi era già stato penalizzato dal passaggio al calcolo contributivo per pochi mesi lasciandolo fuori anche dai vantaggi del nuovo contratto. COMPLIMENTI

costauno
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 234
Iscritto il: gio giu 22, 2017 12:18 pm

Re: Aumento pensione con nuovo contratto

Messaggio da costauno » lun gen 21, 2019 6:21 pm

Gentili colleghi internauti, veterani, sapientoni, campioni del mondo, santi navigatori e cantautori…

Scherzi a parte vorrei informarvi di aver già investito ufficialmente della problematica in narrativa, il CNA del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri in data 13.11.2018, con missiva trasmessa via PEC. La risposta è stata la seguente:

“Il Centro Nazionale Amministrativo, nei confronti del personale collocato in congedo a partire dal 1° gennaio 2016 e antecedentemente all'applicazione delle novelle legislative, ha in corso (per gli aventi diritto) i procedimenti per la rideterminazione della pensione e dei trattamenti di fine servizio, conseguenti:
- al mutamento della posizione giuridica al congedo e relativi aumenti retributivi determinati dall'applicazione dei decreti legislativi n. 94 e n. 95 in data 29 maggio 2017 (cd. riordino);
- ai miglioramenti economici previsti dal DPR n. 39/2018 (provvedimento di concertazione per il personale non dirigente delle Forze di polizia ad ordinamento civile e militare «Triennio normativo ed economico 2016-2018»).

All'atto della comunicazione all'INPS dei dati economici aggiornati, l'interessato ne riceverà contestuale informazione”.

Salute e saluti a tutti e…cerchiamo di non sbranarci vicendevolmente stante le diversità di vedute!

vigi
Altruista
Altruista
Messaggi: 101
Iscritto il: mar gen 18, 2011 6:20 pm

Re: Aumento pensione con nuovo contratto

Messaggio da vigi » lun gen 21, 2019 6:30 pm

Questa si che è informazione.Bravo .

Mazz65
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 9
Iscritto il: gio nov 08, 2018 10:52 pm

Re: Aumento pensione con nuovo contratto

Messaggio da Mazz65 » lun gen 21, 2019 6:58 pm

Scusate.
Non volevo assolutamente dare informazioni sbagliate, ho solo riportato quello che mi ha riferito telefonicamente l'operatore del CNA.
In effetti il punto 2 dell'art.19 del DPR 15 marzo 2018 n.39 cita:
2. I benefici economici risultanti dall'applicazione del presente decreto sono corrisposti integralmente, alle scadenze e negli importi previsti, al personale comunque cessato dal servizio, con diritto a pensione, nel periodo di vigenza del presente decreto. Agli effetti dell'indennita' di buonuscita si considerano solo gli scaglionamenti maturati alla data di cessazione dal servizio.
Anche se non mi spiego perchè il CNA mi abbia risposto in quel modo.
Saluti

vigi
Altruista
Altruista
Messaggi: 101
Iscritto il: mar gen 18, 2011 6:20 pm

Re: Aumento pensione con nuovo contratto

Messaggio da vigi » lun gen 21, 2019 7:01 pm

Non è certo colpa tua se hai trovato l'operatore incompetente in materia.Saluti.

JESSICA1995
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 547
Iscritto il: lun ott 26, 2015 5:19 pm

Re: Aumento pensione con nuovo contratto

Messaggio da JESSICA1995 » lun gen 21, 2019 7:51 pm

Pazientiamo e verificheremo con documenti alla mano cosa applicheranno e che conteggi faranno. Aspettiamo...

mario1960
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 637
Iscritto il: mar feb 12, 2013 4:11 pm

Re: Aumento pensione con nuovo contratto

Messaggio da mario1960 » lun gen 21, 2019 10:47 pm

Mazz65 ha scritto:
lun gen 21, 2019 6:58 pm
Scusate.
Non volevo assolutamente dare informazioni sbagliate, ho solo riportato quello che mi ha riferito telefonicamente l'operatore del CNA.
In effetti il punto 2 dell'art.19 del DPR 15 marzo 2018 n.39 cita:
2. I benefici economici risultanti dall'applicazione del presente decreto sono corrisposti integralmente, alle scadenze e negli importi previsti, al personale comunque cessato dal servizio, con diritto a pensione, nel periodo di vigenza del presente decreto. Agli effetti dell'indennita' di buonuscita si considerano solo gli scaglionamenti maturati alla data di cessazione dal servizio.
Anche se non mi spiego perchè il CNA mi abbia risposto in quel modo.
Saluti

Xxxxxxxxxxxxxx

Purtroppo , al call center del CNA non tutti sono preparati a rispondere in maniera precisa, mi è capitato di avere risposte differenti anni luce su quesiti identici, come invece ho trovato colleghi preparatissimi , alle volte manca l’umiltà di dire mi informo bene e la richiamo.

Aspettiamo e vedremo. Saluti

Rispondi