ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Feed - CARABINIERI

Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggio da Louis65 » mer lug 01, 2020 4:26 pm

al new entry temo che non hai capito il senso del discorso? o perchè non hai letto bene o perchè non mi sono spiegato io bene, ma ho messo numeri quindi non so.
L'amico Gemgen61 ha detto che gli è stato riferito che l'inps laddove nelle sentenze non parlano di aliquote, dà attuazione mantenendo il 2,33% annuo fino al 1992 e le differenza per arrivare al 44% sulla quota B) dal 1993 al 1995

Questo è ciò che hanno riferito a Gemgen61, non so da chi ma la prendo per buono.
Vengo io e dico con una serie di calcoli, che se l'inps fa ciò sta facendo qualcosa di illogico infatti uno giovane si ritroverebbe con una pal più alta
i conti fatti da me sopra, sono stati fatti in base a ciò riferito a Gemgen61

Spero di essere stato chiaro



Convenzionistituzioni.it
naturopata
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1461
Iscritto il: ven mag 19, 2017 3:24 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggio da naturopata » mer lug 01, 2020 4:33 pm

Louis65 ha scritto:
mer lug 01, 2020 4:26 pm
al new entry temo che non hai capito il senso del discorso? o perchè non hai letto bene o perchè non mi sono spiegato io bene, ma ho messo numeri quindi non so.
L'amico Gemgen61 ha detto che gli è stato riferito che l'inps laddove nelle sentenze non parlano di aliquote, dà attuazione mantenendo il 2,33% annuo fino al 1992 e le differenza per arrivare al 44% sulla quota B) dal 1993 al 1995

Questo è ciò che hanno riferito a Gemgen61, non so da chi ma la prendo per buono.
Vengo io e dico con una serie di calcoli, che se l'inps fa ciò sta facendo qualcosa di illogico infatti uno giovane si ritroverebbe con una pal più alta
i conti fatti da me sopra, sono stati fatti in base a ciò riferito a Gemgen61

Spero di essere stato chiaro
Sempre in base a radio scarpa, quindi, chi ha meno 15 al 1995, rimarrebbe immutato sino al 1992 al 2,33% anno, ma dal 1993 al 1995, che percentuale applicano? Tiriamo i dadi?

Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggio da Louis65 » mer lug 01, 2020 4:34 pm

erix65 ha scritto:
mer lug 01, 2020 4:15 pm
Assolutamente no.
Facendo bene i calcoli il più anziano, anche se di poco, ha una PAL più alta.
ok cosa devo dirti? mi arrendo :D fammeli tu i conti vediamo un po

Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggio da Louis65 » mer lug 01, 2020 4:34 pm

naturopata ha scritto:
mer lug 01, 2020 4:33 pm
Louis65 ha scritto:
mer lug 01, 2020 4:26 pm
al new entry temo che non hai capito il senso del discorso? o perchè non hai letto bene o perchè non mi sono spiegato io bene, ma ho messo numeri quindi non so.
L'amico Gemgen61 ha detto che gli è stato riferito che l'inps laddove nelle sentenze non parlano di aliquote, dà attuazione mantenendo il 2,33% annuo fino al 1992 e le differenza per arrivare al 44% sulla quota B) dal 1993 al 1995

Questo è ciò che hanno riferito a Gemgen61, non so da chi ma la prendo per buono.
Vengo io e dico con una serie di calcoli, che se l'inps fa ciò sta facendo qualcosa di illogico infatti uno giovane si ritroverebbe con una pal più alta
i conti fatti da me sopra, sono stati fatti in base a ciò riferito a Gemgen61

Spero di essere stato chiaro
Sempre in base a radio scarpa, quindi, chi ha meno 15 al 1995, rimarrebbe immutato sino al 1992 al 2,33% anno, ma dal 1993 al 1995, che percentuale applicano? Tiriamo i dadi?
ben detto

erix65
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 7
Iscritto il: dom lug 27, 2014 10:20 am

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggio da erix65 » mer lug 01, 2020 4:48 pm

Sostituisci nei calcoli da te fatti la quota B in 12 mensilità anziché in 13 e vedi chi tra i due chi ha la PAL più alta.

Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggio da Louis65 » mer lug 01, 2020 4:54 pm

Louis65 ha scritto:
mer lug 01, 2020 4:34 pm
erix65 ha scritto:
mer lug 01, 2020 4:15 pm
Assolutamente no.
Facendo bene i calcoli il più anziano, anche se di poco, ha una PAL più alta.
ok

Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggio da Louis65 » mer lug 01, 2020 4:56 pm

erix65 ha scritto:
mer lug 01, 2020 4:48 pm
Sostituisci nei calcoli da te fatti la quota B in 12 mensilità anziché in 13 e vedi chi tra i due chi ha la PAL più alta.
si ma lo sai che la 13 mensilità sulla B l'inps lo adotta da circa un anno senza che nessuno l'ha normato? nella B entrano pure l'eccedenza degli accessori cosi facendo li spalmano su 13 mensilità quando invece come prima li spalmavano in 12 anche se è vero che includono con il /13*12 la 13^ che prima non era inclusa

Avatar utente
istillnotaffound
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 137
Iscritto il: mar ott 31, 2017 8:04 am

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggio da istillnotaffound » mer lug 01, 2020 8:11 pm

Louis65 ha scritto:
mer lug 01, 2020 1:44 pm
Infine, mi è stato peraltro riferito che, laddove le sentenze della CDC non dicono nulla sulle aliquote, l'INPS dà attuazione mantenendo il 2,33% annuo fino al 1992 (!!!!) e le differenza per arrivare al 44% sulla quota B) dal 1993 al 1995.
Da qui si nota che navighiamo nel buio e senza logica, ma solo con interpretazioni di locuzioni,norme ecc da parte di giudici
e a dimostrazione che non vi è logica vi faccio un esempio in base a quello scritto sopra a caratteri grandi
servizio utile al 92 AA 12 MM 00 GG 00 2,3333% ad anno quindi 35%/15*12= 28%
servizio utile al 95 AA 15 MM 07 GG 06 (compreso di magg. 1/5) al '95 44% diff. per la quota (B) 44%-28% =16%

Prendiamo adesso le retribuzioni, prendo le mie ma possiamo prendere qualsiasi altre
Ad oggi la mia Retrib. pens. per la quota (A) è di € 35.472,91 mentre la Retr. Media Pens. per la quota (B) è di € 36.726,23
quota (A) € 35.472,91 x 28/100 = € 9.932,41
quota (B) € 36.726,23 x 16/100 = € 5.876,20
sei scatti € 3.267,68(non faccio i calcoli fidatevi sono questi) x 44/100= € 1.437,78
TOTALE PENSIONE ANNUA LORDA Parte Retributiva = € 17.246,39

Lo stesso esempio lo facciamo con 1 anno di anzianità in più
servizio utile al 92 AA 13 MM 00 GG 00 2,3333% ad anno quindi 35%/15*13= 30,33%
servizio utile al 95 AA 16 MM 07 GG 06 (compreso di magg. 1/5) al '95 44% diff. per la quota (B) 44%-30,33% =13,67%
quota (A) € 35.472,91 x 30,33/100 = € 10.758,93
quota (B) € 36.726,23 x 13,67/100 = € 5.020,48
sei scatti € 3.267,68 x 44/100= € 1.437,78
TOTALE PENSIONE ANNUA LORDA Parte Retributiva = € 17.217,19

Addirittura uno più anziano prende meno di uno più giovane di servizio ed in più hanno gli stessi sei scatti
:D :D
Qualcuno adesso mi dimostri dove sta la logica
Quindi stai dicendo che il legislatore nel 1973 con il D.P.R. nr. 1092 è stato illogico nel voler attribuire un vantaggio a tutti i militari che, raggiunti i 15 anni di servizio utile (minimo da maturare per aver diritto alla pensione) ottenevano il 44% della base pensionabile.
Quindi ne consegue che un militare che si è arruolato nel 1973 e che è andato in pensione nel 1988 con il 44% di aliquota e che ha preso qualche spiccio in più di pensione rispetto al collega che si è arruolato nello stesso anno 1973 e fosse andato in pensione l'anno successivo cioè nel 1989 con un anno di servizio in più che non dava alcun diritto ad incrementare l'aliquota del 44% che rimane neutra fino al raggiungimento del ventesimo anno di servizio utile PROPRIO per attribuire un vantaggio a tutti i militari che avessero voluto congedarsi appena raggiunto il minimo pensionabile (15 anni di servizio utile) ha avuto un vantaggio illogico.
Quindi ne consegue che è illogico che il secondo militare visto che è andato in pensione con un anno di servizio in più rispetto al primo ma con la medesima identica aliquota del 44%.
Quindi avvisiamo tutti i pensionati che dal 1988 al 1993 sono andati in pensione con un servizio utile che va dai 15 anni ai 20 anni perchè tutti quelli che si sono congedati con 16, 17, 18, 19 e 20 anni di servizio utile hanno avuto la stessa aliquota del collega che si è congedato nel 1988 con 15 anni di servizio che tutto questo è illogico.
L'unica cosa che è logica purtroppo è la guerra tra poveri ma non per i poveri ovviamente.
I Still Not Affound!

Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggio da Louis65 » mer lug 01, 2020 8:16 pm

tutte queste cose li stai dicendo solo tu evidentemente anche tu non hai capito ciò che voglio dire, io sto dicendo illogico un'altra cosa leggi bene amico, non sto dicendo che illogico attribuire l'art.54

Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggio da Louis65 » mer lug 01, 2020 8:35 pm

Io non sto contestando l'attribuzione dell'art.54, che ben venga, io sto contestando il modo di come viene calcolato, che poi dobbiamo vedere ancora se effettivamente viene calcolato in questa maniera, io ancora non ne ho viste determine in tal senso, ma il collega sopra dice che fanno così bo?

Avatar utente
istillnotaffound
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 137
Iscritto il: mar ott 31, 2017 8:04 am

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggio da istillnotaffound » mer lug 01, 2020 8:41 pm

Chiaro che l'INPS giochi come ritiene meglio per suoi calcoli. Io so solo che leggendo le sentenze di Appello quasi sempre è indicata correttamente in sentenza l'aliquota annua del 2,93% (perchè è autoevidente che se il 44% si matura a 15 anni il calcolo banale da farsi è 44%:15=2,93%). E i Giudici cum grano salis non si sono potuti esimere di scriverlo. Punto.
Per evitare "dimenticanze" rappresentate ai vostri legali di specificare la richiesta del 2,93% anno per ogni anno di servizio utile al 31.12.1995 fino a 15 anni (qundi 44% per chi raggiunge i 15 anni fino ai 17 e 6 mesi a scalare 2,93% per ogni anno meno dei 15 per tutti gli altri).
Nessun dado @naturopata
I Still Not Affound!

Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggio da Louis65 » mer lug 01, 2020 9:12 pm

Quindi secondo l'altra interpretazione del 2,93% esposta da parecchie sentenze da come dice istillnotaffound
uno che ha al 1995 aa 15 mm 07
ed un'altro che sempre a parità di retribuzioni al 1995 ha aa 17 mm 06 quindi nel retributivo più anziano di quasi 2 anni rispetto al primo
quest'ultimo più anziano percepirà una PAL superiore di circa € 50 lorde fatevi i calcoli che 50 sono
ne prendo atto

Avatar utente
istillnotaffound
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 137
Iscritto il: mar ott 31, 2017 8:04 am

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggio da istillnotaffound » mer lug 01, 2020 9:26 pm

Vabbè mi avete convinto: i GUP che condannano INPS a ricalcolare quota retributiva dei militari nel sistema misto sono illogici. Speriamo che ci tolgano presto sia art. 54 che qualsiasi altra cosa illogica come pensioni privilegiate e qualsivoglia altra cosa illogica. Sono d’accordo finalmente con voi.
I Still Not Affound!

Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggio da Louis65 » mer lug 01, 2020 9:44 pm

senti capisco che non vedi l'ora che ti aumentino giustamente la PAL, e non voglio nemmeno convincerti, ma non puoi rifiutarti di accettare che vi è un'anomalia che si è venuta a creare con il passaggio dal retributivo al misto con Dini, adesso si cavalca è normale anch'io non starei sulla sedia, ma non possiamo non dire che la l'art.54 fu progettato per il vecchio sistema, con questa pezza che mettono non c'è progressione, o per te avere al 95 15 anni o 17 anni fa lo stesso?, il vero problema l'ha creato Dini non ha considerato che il sistema retributivo aveva questo articolo.
Poi ognuno vede le cose a suo piacimento è normale anche se non è così.

Louis65
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar ago 13, 2013 2:09 pm

Re: ATTENZIONE, L'INPS DEVE RIFARE I CALCOLI ARRUOLATI 81/83

Messaggio da Louis65 » mer lug 01, 2020 10:57 pm

Caro Gemgen61 il forum GrNet è fatto per scambiarsi opinioni per apprendere nuove cose ecc. anche se la maggior parte degli utenti cerca le calcolatrici come me e che tu le ritieni inutili, poi detto da uno come te con 52 messaggi di cui 28 solo in questo argomento,fa molto pensare a paragone con la calcolatrice inutile che ha tolto dal dubbio parecchi colleghi.
Se in questa sezione, chi la pensa in maniera non dico diversa ma che da delle opinioni di carattere tecnico deve essere attaccato, forse è meglio che l'amministratore chiuda questo 3d e che trasporta gli interessati in un gruppo WhatsApp, così la calcolatrice continua a dare aiuto a colleghi in difficoltà in GrNet e Gemgen61 a festeggiare in WhatsApp :D :D e qui chiudo.

Rispondi