Aspettativa per malattia e pensione

Feed - POLIZIA DI STATO

Rispondi
ross.gu
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3
Iscritto il: ven ott 18, 2019 11:11 am

Aspettativa per malattia e pensione

Messaggio da ross.gu » ven ott 18, 2019 11:33 am

Buongiorno a tutti i frequentatori di questo forum, sono un V. Ispettore della Polizia di Stato che a dicembre 2020 compirà sessanta anni, arruolato il 23 giugno 1994 (corso di allievo agente di sei mesi). Cinque anni e tre mesi di precedente lavoro subordinato ricongiunti e un anno di servizio militare. Il primo anno di servizio in Polizia effettuato in zona di confine. Nessuna causa di servizio. Soffrendo di dolore alla deglutizione ed al petto, da qualche anno mi sottopongo regolarmente ad Esofagogastroduodenoscopia, attraverso cui è stato accertato: “Discesa esofagea sotto il controllo della vista, la mucosa appare congesta ed erosa al terzo inferiore, con erosioni alte meno di 5 mm su più pliche non confluenti, il cardias beante incontinente, presente piccola ernia iatale da scivolamento”, con le seguenti conclusioni diagnostiche: “Esofagite di grado A sec. Los Angeles, ernia itale da scivolamento , antrite erosiva”. Da ultimo, essendosi aggiunto anche il dolore al transito esofageo del bolo alimentare, il primo ottobre 2019, mi sono sottoposto nuovamente a Esofagogastroduodenoscopia, con cui è stato accertato che, oltre alle patologie precedentemente riscontrate: “Al terzo medio a circa 25 cm dall’arcata dentaria presente bombè sottomucoso di circa 1 cm di diametro da controllare con Ecoendoscopia”, con le seguenti conclusioni diagnostiche: “Rilevatezza sottomucosa al terzo medio esofageo da controllare con Ecoendoscopia, esofagite di grado A sec. Los Angeles, ernia itale da scivolamento , antrite erosiva”. Il medico dell’Ufficio Sanitario della Questura, mi ha pertanto giudicato non idoneo temporaneamente per 20 giorni. L’11 ottobre 2019, il gastroenterologo mi ha prescritto una terapia, da rivalutare fra tre mesi. Il 16 ottobre 2019, sottopostomi a rinolaringoscopia, è stata riscontrata una “marcata iperemia esclusivamente della regione aritenoidea bilateralmente e interaritenoidea (reperto compatibile con reflusso laringo farimgeo di grado moderato severo)”. Il 17 ottobre 2019, sottopostomi ad Ecoendoscopia esofago-gastrica mi hanno diagnosticato una “Formazione sottomucosa, Leiomioma 11x10 mm”, consigliandomi: “controllo ecoendoscopico fra 6 mesi”. Non ho mai fruito di aspettativa per malattia. Siccome non mi sento ancora di rientrare in servizio, chiedo a chi eventualmente abbia più esperienza di me al riguardo:
-se con detta patologia, potrei fruire dell’aspettativa retribuita (12 mesi interi);
-in caso affermativo, dovrei pertanto passare dalla CMO?
-in caso affermativo, potrebbe la CMO invece di concedermi l’aspettativa, riformarmi direttamente?
-rischierei in tal modo di restare senza stipendio e senza pensione per i lunghi tempi previsti dalla legge Fornero?
-considerando che sarei dovuto, e che avrei voluto, andare in pensione dal 1° gennaio 2021 per raggiunti limiti di età, mi conviene pertanto chiedere già la pensione di anzianità (anche con il breve servizio di Polizia, considerando i pregressi periodi di attività lavorativa, il servizio militare e l’abbuono di un anno ogni cinque, raggiungerei i 35 anni complessivi)?
-in tale ultima evenienza, qualcuno sa dirmi se arriverei a percepire almeno mille euro netti di pensione al mese? Parametro: 131 (che verrà ridotto a 124,75 per effetto del passaggio da Sovrintendente Capo Coordinatore a Vice Ispettore); Stipendio tabellare: 1.409,67; RIA: 17,06; IIS conglobata 534,04; Ind. Vacanza contrattuale: 13,61; Indennità pensionabile: 775,39; Assegno funzionale: 150,02; un figlio a carico.
Ringrazio anticipatamente coloro che, con cognizione di causa, vorranno rispondermi.



Convenzionistituzioni.it
scararex
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 67
Iscritto il: mer nov 07, 2018 3:27 pm

Re: Aspettativa per malattia e pensione

Messaggio da scararex » ven ott 18, 2019 2:04 pm

Buongiorno Ross non so rispondere a tutte le tue domande..ma una cosa è certa...senza stipendio non rimani e se ti fai mandare in cmo anche in caso di riforma immediata non prenderai meno di 1000 euro al mese! Io arruolata nel 1993 polizia di stato e attualmente in attesa di riforma dalla cmo senza causa di servizio e con un figlio , mi hanno calcolato 1000/1100 di pensione. Sia su questo forum sia sindacati esterni . Ti manca poco per andare in pensione e sinceramente io cercherei di sfruttare i giorni di malattia . Prima dal tuo medico curante quanto più ne puoi .. poi facendoti mandare in cmo... Questa la mia modesta idea. Naturalmente in questo forum ci sono persone ultra preparate che sapranno dirti di meglio. Auguri per la tua salute

scararex
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 67
Iscritto il: mer nov 07, 2018 3:27 pm

Re: Aspettativa per malattia e pensione

Messaggio da scararex » ven ott 18, 2019 2:06 pm

Dimenticavo per quanto riguarda la pensione. ..io non ho altri anni apparte quelli della polizia ...tu ne hai 5 abbondanti in più rispetto a me. 1000 euro soli di pensione non credo sia possibile...Buona giornata

Maurizio v
Affidabile
Affidabile
Messaggi: 211
Iscritto il: dom giu 12, 2016 12:40 pm

Re: Aspettativa per malattia e pensione

Messaggio da Maurizio v » ven ott 18, 2019 7:07 pm

Presumo un importo dai 1350 ai 1450 circa, ovviamente attendi gli esperti del forum, buina serata e tanti auguri.

Maurizio v
Affidabile
Affidabile
Messaggi: 211
Iscritto il: dom giu 12, 2016 12:40 pm

Re: Aspettativa per malattia e pensione

Messaggio da Maurizio v » ven ott 18, 2019 7:15 pm

Se riesci a conseguire la pensione di vecchiaia avrai un importo superiore a quella di anzianità per il moltiplicatore, pertanto sarebbe auspicabile ottenerla. Eventualmente, se le condizioni di salute dovessero costringerti alla pensione cerca di farti riformare, otterrai alcuni benefici tra i quali il TFS entro 105 max 6 mesi la prima tranche circa 43000 mila euro e la rimanente entro un anno, invece se non erro in anzianità dopo i 24/27 mesi, avresti i 6 scatti aggiuntivi senza la ritenuta sulla pensione sino al. Compimento dei 60 anni. Rifletti e tantissimi auguri, buona serata.

POL68
Disponibile
Disponibile
Messaggi: 32
Iscritto il: dom set 01, 2019 12:07 am

Re: Aspettativa per malattia e pensione

Messaggio da POL68 » ven ott 18, 2019 9:13 pm

Vai a 60 anni prenderai 1600/1700 euro

ross.gu
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3
Iscritto il: ven ott 18, 2019 11:11 am

Re: Aspettativa per malattia e pensione

Messaggio da ross.gu » sab ott 19, 2019 6:42 pm

Buonasera, ringrazio e saluto tutti voi del forum, in modo particolare che mi dedicato il proprio tempo nel rispondermi.

cbr90075
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 168
Iscritto il: mer dic 09, 2015 4:27 pm

Re: Aspettativa per malattia e pensione

Messaggio da cbr90075 » sab ott 19, 2019 11:26 pm

Fino a 12 mesi di malattia non subirai nessuna decurtazione quindi puoi tirare avanti senza farti riformare eventualmente cerca di rientrare qualche mese e andare a 60 anni prendendo il massimo possibile come pensione.

Avatar utente
ranieri vito
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 16
Iscritto il: sab ago 27, 2016 2:52 am

Re: Aspettativa per malattia e pensione

Messaggio da ranieri vito » dom ott 27, 2019 10:32 am

il problema e se la cmo ti fa rientrare?

Francesco19111970
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 14
Iscritto il: ven gen 18, 2019 9:18 pm

Re: Aspettativa per malattia e pensione

Messaggio da Francesco19111970 » dom ott 27, 2019 2:01 pm

Buongiorno. Chiedo agli esperti del forum alcune informazioni inerente l'aspettativa per malattia e ducurtamento dello stipendio. Nel mese di febbraio 2018 ho avuto un'infarto, la cmo di Messina mi ha tenuto in malattia sino al mese di gennaio 2019. Da gennaio e sino ad adesso sono stato collocato in aspettativa speciale in attesa di riconoscimento di cdv da parte del cdv. Chiedo, in caso di non riconoscimento della cds la decurtazione dello stipendio avviene ugualmente al 50% dopo il 12° mese ed al 100% dapo il 18° mese anche se in sono stato collocato d'ufficio in aspettativa speciale. Grazie per le risposte

Rispondi