art.54 c.1 T.U.1092/1973

Feed - GUARDIA DI FINANZA

talamone
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 18
Iscritto il: lun set 11, 2017 6:26 pm

art.54 c.1 T.U.1092/1973

Messaggio da talamone » lun feb 19, 2018 1:41 pm

QUESITO PER I "MISTI" ARRUOLATI PRIMA DEL 31.12.1981 E GIA' IN CONGEDO. Buongiorno a tutti: in relazione alla famosa aliquota pensionabile di cui all'art.54 c.1 in argomento (corretta 44%, anzichè 35% applicata dall'Inps, in molti casi, sulla parte A servizio utile calcolo retributivo al 31.12.95), se possibile mi fate sapere come con Voi si sta comportando l'INPS sulla Vostra pensione (verificabile dal prospetto di liquidazione QUADRO I Servizio utile arrotondato a)+b) e QUADRO II Coefficiente Tab.A). Vi applicano la giusta aliquota ? E se no, come Vi state comportando (DIFFIDA ... o gia' RICORSO eseguito). Io sono un arruolamento 1981 ed andrò in congedo di anzianità a fine 2018. Grazie.



alfano francesco
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 140
Iscritto il: mer feb 11, 2015 1:19 am

Re: art.54 c.1 T.U.1092/1973

Messaggio da alfano francesco » mar feb 20, 2018 7:56 am

talamone ha scritto:QUESITO PER I "MISTI" ARRUOLATI PRIMA DEL 31.12.1981 E GIA' IN CONGEDO. Buongiorno a tutti: in relazione alla famosa aliquota pensionabile di cui all'art.54 c.1 in argomento (corretta 44%, anzichè 35% applicata dall'Inps, in molti casi, sulla parte A servizio utile calcolo retributivo al 31.12.95), se possibile mi fate sapere come con Voi si sta comportando l'INPS sulla Vostra pensione (verificabile dal prospetto di liquidazione QUADRO I Servizio utile arrotondato a)+b) e QUADRO II Coefficiente Tab.A). Vi applicano la giusta aliquota ? E se no, come Vi state comportando (DIFFIDA ... o gia' RICORSO eseguito). Io sono un arruolamento 1981 ed andrò in congedo di anzianità a fine 2018. Grazie.
Io al tuo posto mi rivolgerei ad un bravo avvocato. Posta la tua zona, vedrai che qualche collega ti consiglierà bene.

talamone
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 18
Iscritto il: lun set 11, 2017 6:26 pm

Re: art.54 c.1 T.U.1092/1973

Messaggio da talamone » mar feb 20, 2018 10:15 am

alfano francesco ha scritto:
talamone ha scritto:QUESITO PER I "MISTI" ARRUOLATI PRIMA DEL 31.12.1981 E GIA' IN CONGEDO. Buongiorno a tutti: in relazione alla famosa aliquota pensionabile di cui all'art.54 c.1 in argomento (corretta 44%, anzichè 35% applicata dall'Inps, in molti casi, sulla parte A servizio utile calcolo retributivo al 31.12.95), se possibile mi fate sapere come con Voi si sta comportando l'INPS sulla Vostra pensione (verificabile dal prospetto di liquidazione QUADRO I Servizio utile arrotondato a)+b) e QUADRO II Coefficiente Tab.A). Vi applicano la giusta aliquota ? E se no, come Vi state comportando (DIFFIDA ... o gia' RICORSO eseguito). Io sono un arruolamento 1981 ed andrò in congedo di anzianità a fine 2018. Grazie.
Io al tuo posto mi rivolgerei ad un bravo avvocato. Posta la tua zona, vedrai che qualche collega ti consiglierà bene.
Grazie Alfano per il consiglio e la risposta; avevo postato "solo per i misti" per vedere se in qualche regione l'INPS aveva "riconosciuto" finalmente l'aliquota 44% ad un "misto arruolamento 1981". Sono di Grosseto, ed attenderò il primo cedolino pensionistico ed i QUADRI citati per vedere l'aliquota che applicano in Toscana; tu già mi dici che sicuramente sarà il 35% ... capisco. Qui a Grosseto sarò uno dei pimi "misti" (arruolamento 1981) ad andare in congedo ad anzianità. Vedremo il da farsi... Grazie ancora.

alfano francesco
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 140
Iscritto il: mer feb 11, 2015 1:19 am

Re: art.54 c.1 T.U.1092/1973

Messaggio da alfano francesco » mar feb 20, 2018 10:47 am

talamone ha scritto:
alfano francesco ha scritto:
talamone ha scritto:QUESITO PER I "MISTI" ARRUOLATI PRIMA DEL 31.12.1981 E GIA' IN CONGEDO. Buongiorno a tutti: in relazione alla famosa aliquota pensionabile di cui all'art.54 c.1 in argomento (corretta 44%, anzichè 35% applicata dall'Inps, in molti casi, sulla parte A servizio utile calcolo retributivo al 31.12.95), se possibile mi fate sapere come con Voi si sta comportando l'INPS sulla Vostra pensione (verificabile dal prospetto di liquidazione QUADRO I Servizio utile arrotondato a)+b) e QUADRO II Coefficiente Tab.A). Vi applicano la giusta aliquota ? E se no, come Vi state comportando (DIFFIDA ... o gia' RICORSO eseguito). Io sono un arruolamento 1981 ed andrò in congedo di anzianità a fine 2018. Grazie.
Io al tuo posto mi rivolgerei ad un bravo avvocato. Posta la tua zona, vedrai che qualche collega ti consiglierà bene.
Grazie Alfano per il consiglio e la risposta; avevo postato "solo per i misti" per vedere se in qualche regione l'INPS aveva "riconosciuto" finalmente l'aliquota 44% ad un "misto arruolamento 1981". Sono di Grosseto, ed attenderò il primo cedolino pensionistico ed i QUADRI citati per vedere l'aliquota che applicano in Toscana; tu già mi dici che sicuramente sarà il 35% ... capisco. Qui a Grosseto sarò uno dei pimi "misti" (arruolamento 1981) ad andare in congedo ad anzianità. Vedremo il da farsi... Grazie ancora.
Mi auguro che sia accaduto. Infatti, l'Inps di Arezzo, pur trattandosi di riforma, al collega Berti sembrava avergli riconosciuto il 44% a seguito di ricorso, salvo rivedere la decisione essendosi poi rivolti alla Corte dei Conti. Siccome è trascorso già più di un anno e nessun collega ha fornito notizie in tal senso, credo che l'inps disponga di un programma unico impostato quindi penso che difficilmente la cosa possa verificarsi. Inoltre, a seguito del polverone alzatosi, credo che anche esistesse un funzionario che interpreta la norma a nostro favore sarebbe consigliato ad attenersi a miti comportamenti, quindi alla generalità interpretativa delle circolari capestre interne. Saluti, a presto.

Tommy62
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 21
Iscritto il: mar mar 28, 2017 11:34 am

Re: art.54 c.1 T.U.1092/1973

Messaggio da Tommy62 » mar feb 20, 2018 10:59 am

talamone ha scritto:QUESITO PER I "MISTI" ARRUOLATI PRIMA DEL 31.12.1981 E GIA' IN CONGEDO. Buongiorno a tutti: in relazione alla famosa aliquota pensionabile di cui all'art.54 c.1 in argomento (corretta 44%, anzichè 35% applicata dall'Inps, in molti casi, sulla parte A servizio utile calcolo retributivo al 31.12.95), se possibile mi fate sapere come con Voi si sta comportando l'INPS sulla Vostra pensione (verificabile dal prospetto di liquidazione QUADRO I Servizio utile arrotondato a)+b) e QUADRO II Coefficiente Tab.A). Vi applicano la giusta aliquota ? E se no, come Vi state comportando (DIFFIDA ... o gia' RICORSO eseguito). Io sono un arruolamento 1981 ed andrò in congedo di anzianità a fine 2018. Grazie.
Ciao Talamone, io sono arruolamento nov. 1981 sono uno dei primi che andrà in pensione di anzianità con il misto, a decorrere dal 1 ago. 2018. ho fatto domanda all' INPS a fine Gennaio 2018 e sono in attesa di conoscere i calcoli da parte dell' INPS, appena mi arriva il PA04 posto qui i dati che tu hai chiesto in modo tale che anche altri colleghi possono fare i dovuti riscontri.
un saluto Tommy

superpier
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 20
Iscritto il: mer mag 21, 2014 4:59 pm

Re: art.54 c.1 T.U.1092/1973

Messaggio da superpier » mar feb 20, 2018 3:42 pm

Ciao Talamone,io sono stato riformato a fine marzo 2017,arruolamento 1981. Mi hanno conteggiato 35 + 1.8 per ogni anno oltre i 15. Complessivamente 17 anni ed 8 mesi. Aliquota 0,39800. Ho presentato una diffida più di un mese fa all'INPS ma non ho ricevuto alcuna risposta. Avessi saputo prima avrei fatto ricorso quando mi hanno mandato il prospetto di liquidazione. Venerdì vado allo sportello a parlarci di persona. In ogni caso ieri ho preso contatti con uno studio legale segnalato da un collega in pensione che tra qualche giorno va in udienza alla CDC per controllare i calcoli ed eventualmente per un ricorso. Costo 30% degli arretrati percepiti. Venerdì se ho novità aggiorno. Saluti

naturopata
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1340
Iscritto il: ven mag 19, 2017 3:24 pm

Re: art.54 c.1 T.U.1092/1973

Messaggio da naturopata » mar feb 20, 2018 3:53 pm

Fate attenzione ai legali che chiedono le percentuali sugli arretrati, non fatevi fregare, fatevi fare il preventivo sul ricorso da pagare secondo le tabelle, altrimenti rivolgetevi ad altri. Il 30% è tantissimo, ma scherziamo, un ricorso di una semplicità unica che io farei addirittura da solo.

talamone
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 18
Iscritto il: lun set 11, 2017 6:26 pm

Re: art.54 c.1 T.U.1092/1973

Messaggio da talamone » mar feb 20, 2018 4:08 pm

Per Tommy62 e Superpier: grazie anche a Voi per i post, i chiarimenti ed i consigli. Anche io aspetto il PA04, per verificare l'aliquota applicata (che se, come ben dice Alfano, sarà il 35%... ci mancherebbe ... che io ancora sperassi nei ripensamenti dell'Inps o di qualche dirigente che si ravveda). Presumo che il primo passo di Superpier (DIFFIDA) sia stato giusto. Poi dopo 30 giorni di "silenzio/rifiuto" procedere con il ricorso (formula che è anche accedibile dal sito Inps, tramite PIN DISPOSITIVO, ... forse una "furbata" dell'INPS per far cadere nel nulla i ricorsi .. od un obbligo di legge delle Pubbliche Amm.ni). Comunque mi collegherò a qualche Vostra cordata per il ricorso. Non possiamo perdere oramai. Attendo, anche, Vostri consigli e procedure e avvocati da seguire. Sono un arruolamento 1.10.81 ... e l'art.54 è chiaro. Specialmente noi "misti per poco", non possiamo perdere anche questa aliquota 44%.... E 60 anni (ne ho ora quasi 56) ultimamente mi pesa aspettarli ... Saluti a tutti Voi... gentilissimi colleghi.

"aggiungo post". GIUSTO !!! naturopata. Ricorso di una semplicità unica... L'unica cosa che l'avvocato sa come muoversi ed i tempi ... Ma un 10% sugli arretrati credo sia piu' che congruo; oramai questo 30% ai legali... viene dai ricorsi Legge Pinto... Ma si puo' sicuramente discutere.

superpier
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 20
Iscritto il: mer mag 21, 2014 4:59 pm

Re: art.54 c.1 T.U.1092/1973

Messaggio da superpier » mar feb 20, 2018 4:29 pm

Allora inizialmente avevo fatto il ricorso tramite il sito, ma con una mail il giorno successivo me l'hanno rigettato perché non consono in quanto nel momento che accedi alla pagina del ricorso ti chiedono il protocollo della pratica alla quale intendi ricorrere. L'unico protocollo che avevo era quello della comunicazione della liquidazione della pensione, però erano scaduti i tempi. Ovviamente l'avessi ricevuta oggi, farei ricorso domani e l'accetterebbero. Il prossimo passo, a costo zero, sarà sapere quanto sarà la differenza per poi eventualmente procedere.

talamone
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 18
Iscritto il: lun set 11, 2017 6:26 pm

Re: art.54 c.1 T.U.1092/1973

Messaggio da talamone » mar feb 20, 2018 4:37 pm

Allego "DIFFIDA" come sicuramente avrà fatto Superpier. Poi .. per il resto ed i ricorsi, l'Avv.Giovanni Carta di Grnet ("l'avvocato civilista risponde") ci saprà consigliare .. su tutto. E saremmo sempre in contatto.
Solo i moderatori e gli Utenti del gruppo Sostenitori possono visualizzare i file allegati.

guidoreni
Affidabile
Affidabile
Messaggi: 217
Iscritto il: sab set 05, 2015 7:16 pm

Re: art.54 c.1 T.U.1092/1973

Messaggio da guidoreni » mar feb 20, 2018 11:03 pm

Oggi dopo aver domandato a destra e a manca per circa due mesi, da un illustre docente ordinario di cattedra della facoltà di giurisprudenza, mi è stato fornito il nominativo di un legale che sembra essere tra i massimi esperti del settore pensioni/militari.

naturopata
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1340
Iscritto il: ven mag 19, 2017 3:24 pm

Re: art.54 c.1 T.U.1092/1973

Messaggio da naturopata » mer feb 21, 2018 11:19 am

guidoreni ha scritto:Oggi dopo aver domandato a destra e a manca per circa due mesi, da un illustre docente ordinario di cattedra della facoltà di giurisprudenza, mi è stato fornito il nominativo di un legale che sembra essere tra i massimi esperti del settore pensioni/militari.
Addirittura, scomodiamo questo illustre luminare, per avere il nominativo di un altro illustre luminare per questo? Io mi accontenterei della prassi che, conta molto più di questi presunti luminari, ovvero basta citare le pregevoli argomentazioni tecnico-giuridiche del GUP della Sardegna per il ricorso che si può fare tranquillamente in proprio. Con questo non dico che si vince sicuro (certamente visto il contrasto, non verranno addebitate spese), ma non si vince anche con i legali, visto le sentenze negative. Tutto dipende se il GUP applica la legge (ovvero accoglie il ricorso), o è uno di quelli che guarda alle casse previdenziali, non vede di buon occhio ancora questi privilegi dei militari e quindi lo respinge e questo vale sia che si abbia il luminare di diritto che l'azzeccagarbugli.

talamone
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 18
Iscritto il: lun set 11, 2017 6:26 pm

Re: art.54 c.1 T.U.1092/1973

Messaggio da talamone » mer feb 21, 2018 1:59 pm

naturopata ha scritto:
guidoreni ha scritto:Oggi dopo aver domandato a destra e a manca per circa due mesi, da un illustre docente ordinario di cattedra della facoltà di giurisprudenza, mi è stato fornito il nominativo di un legale che sembra essere tra i massimi esperti del settore pensioni/militari.
Addirittura, scomodiamo questo illustre luminare, per avere il nominativo di un altro illustre luminare per questo? Io mi accontenterei della prassi che, conta molto più di questi presunti luminari, ovvero basta citare le pregevoli argomentazioni tecnico-giuridiche del GUP della Sardegna per il ricorso che si può fare tranquillamente in proprio. Con questo non dico che si vince sicuro (certamente visto il contrasto, non verranno addebitate spese), ma non si vince anche con i legali, visto le sentenze negative. Tutto dipende se il GUP applica la legge (ovvero accoglie il ricorso), o è uno di quelli che guarda alle casse previdenziali, non vede di buon occhio ancora questi privilegi dei militari e quindi lo respinge e questo vale sia che si abbia il luminare di diritto che l'azzeccagarbugli.
Sono d'accordo con entrambi, guidoreni e naturopata, perchè sicuramente senza legale la CDC non ci prende neanche in considerazione. Semmai occorre un legale che sia nel capoluogo di regione. E comunque il primo passo è la DIFFIDA (sicuramente è, come la richiesta di "riesame in autotutela" nei casi di sanzioni amministrative) un passo obbligatorio per avvalorare poi il RICORSO (è capitato a me, che mi sono visto annullare una sanzione amministrativa del comune, dopo richiesta di riesame in autotutela e successivo ricorso, ed il giudice CT provinciale e regionale ha sempre citato la mia richiesta di riesame in autotutela. La DIFFIDA (fatta da soli, senza legale... è utile subito); e forse anche il successivo RICORSO su sito INPS (vero superpier ?--- che ne pensi). Mi piace che comunque siamo in tanti prossimi pensionati o già pensionati... che faremo valere questo diritto. Ma spero di piu' che l'INPS si adegui prima, nel corso del 2018, al 44%. Anche il nostro COIR (tramite cobar) sta provvedendo in merito ... autonomamente, senza che ci sobbarchiamo le spese legali. E mi dicono che ci sono buone notizie in merito. Allego questione COIR delibera 2-55 COIR
Solo i moderatori e gli Utenti del gruppo Sostenitori possono visualizzare i file allegati.

talamone
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 18
Iscritto il: lun set 11, 2017 6:26 pm

Re: art.54 c.1 T.U.1092/1973

Messaggio da talamone » mer feb 21, 2018 2:09 pm

e poi scusatemi se "mi sono svegliato ora", e non avevo visto gli ARGOMENTI CORRELATI. Chiedo venia, è già un pezzo che ne parlate.

<<<

Argomenti correlatiRisposteVisite
Articolo 54 D.P.R. 1092\1973
da Mareemare » gio feb 02, 2017 4:23 pm 8 Risposte1399 Visite
Ultimo messaggio da giovanni53 Vedi ultimi messaggi
ven feb 03, 2017 9:13 pm

ARTICOLO 54 1092/1973
Allegato(i) da alfano francesco » mar feb 14, 2017 4:43 pm
8 Risposte1572 Visite Ultimo messaggio da alfano francesco Vedi ultimi messaggi
lun feb 20, 2017 11:44 pm

art. 44 e art. 54 del D.L.1072/1973
1 ... 161718
Allegato(i) da dib0231 » mar ott 25, 2016 3:41 pm 255 Risposte34102 Visite
Ultimo messaggio da milano08 Vedi ultimi messaggi
lun lug 31, 2017 2:03 pm

>>>



Chi c’è in linea

talamone
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 18
Iscritto il: lun set 11, 2017 6:26 pm

Re: art.54 c.1 T.U.1092/1973

Messaggio da talamone » gio feb 22, 2018 2:51 pm

... cmq, a seguito della Sentenza 2/2018 CC Sardegna, e della Circolare 22/2009 (alla pagina 9, punto 3.4 maggiorazione dei servizi, quarta alinea ... "nei confronti...") che allego (valida per l'Arma dei Carabinieri), gli anni "maturati" (1 ogni 5) al 31.12.1995 valgono quale servizio utile (art.54). L'INPS allega tale Circolare all'udienza del ricorso, ed il Giudice lo accoglie anche per tale Circolare.
Solo i moderatori e gli Utenti del gruppo Sostenitori possono visualizzare i file allegati.

Rispondi