Art. 54 Arruolamento 1978

Consulenza legale su contensioni pensionistici - Corte dei Conti
Feed - L'Avv. Massimo Vitelli risponde

Moderatore: Avv. Massimo Vitelli

Regole del forum
Questo servizio è gratuito, quindi le domande che saranno rivolte all'Avv. Vitelli verranno evase compatibilmente con i suoi impegni professionali. Nel caso desideri approfondire il rapporto professionale, potrai metterti in contatto con l'avvocato ai recapiti che leggerai in calce ad ogni sua risposta.
Rispondi
Saldatti60
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 81
Iscritto il: mar ott 30, 2012 8:29 pm

Art. 54 Arruolamento 1978

Messaggio da Saldatti60 » ven set 21, 2018 6:54 pm

Buonasera Avv. Vitelli.
Gentile avvocato , i colleghi mi hanno "girato" la sentenze della CdC della Calabria circa l'errata applicazione dell'art. 54 indicato.Ho verificato la scheda pensionistica ed in effetti NON ESISTE alcun Art. del DPR 1092/1973 UTILIZZATO per i conteggi . MI sono reinserito nel Forum e dopo aver letto un pò di commenti e se non arreco distrubo Le chiedo : ARRUOLATO nel Gennaio del 1978 , sono nelle ocndizioni di poter fare il ricorso ? Grazie



Avatar utente
Avv. Massimo Vitelli
Professionista
Professionista
Messaggi: 493
Iscritto il: ven apr 07, 2017 12:51 pm

Re: Art. 54 Arruolamento 1978

Messaggio da Avv. Massimo Vitelli » ven set 21, 2018 8:03 pm

Saldatti60 ha scritto:Buonasera Avv. Vitelli.
Gentile avvocato , i colleghi mi hanno "girato" la sentenze della CdC della Calabria circa l'errata applicazione dell'art. 54 indicato.Ho verificato la scheda pensionistica ed in effetti NON ESISTE alcun Art. del DPR 1092/1973 UTILIZZATO per i conteggi . MI sono reinserito nel Forum e dopo aver letto un pò di commenti e se non arreco distrubo Le chiedo : ARRUOLATO nel Gennaio del 1978 , sono nelle ocndizioni di poter fare il ricorso ? Grazie
"""""""""

Non credo proprio, se arruolato nel 1978 dovrebbe avere il sistema RETRIBUTIVO con una aliquota ben superiore al 44%.
Cordialitá
Studio legale: Teramo, via Fonte Regina n° 23
E-mail: massimovitelli@alice.it

Saldatti60
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 81
Iscritto il: mar ott 30, 2012 8:29 pm

Re: Art. 54 Arruolamento 1978

Messaggio da Saldatti60 » gio ott 18, 2018 7:51 pm

avv. Massimo Vitelli ha scritto:
Saldatti60 ha scritto:Buonasera Avv. Vitelli.
Gentile avvocato , i colleghi mi hanno "girato" la sentenze della CdC della Calabria circa l'errata applicazione dell'art. 54 indicato.Ho verificato la scheda pensionistica ed in effetti NON ESISTE alcun Art. del DPR 1092/1973 UTILIZZATO per i conteggi . MI sono reinserito nel Forum e dopo aver letto un pò di commenti e se non arreco distrubo Le chiedo : ARRUOLATO nel Gennaio del 1978 , sono nelle ocndizioni di poter fare il ricorso ? Grazie
"""""""""

Non credo proprio, se arruolato nel 1978 dovrebbe avere il sistema RETRIBUTIVO con una aliquota ben superiore al 44%.
Cordialitá
Buonasera Avv. Massimo Vitelli,
nel pomeriggio sono stato alla sede INPS competente e la gentile dipendente che mi ha spiegato mi ha fatto notare che il mio calcolo è stato effettuato con Retributivo (2011) e Contributivo per il restante periodo.
Mi ha anche confermato che la "linea" di condotta dell'Inps che stà preparando un CICLOSTILE UNICO per tutti i richiedenti che CONFERMANO l'Art. 44 per TUTTI perchè NON SIAMO STATI CONGEDATI tra i 15 e i 20 anni .
MI ha invitato ad effettuare regolare prassi legale per il riconoscimento del diritto.
Premeso quanto sopra e rileggendomi stò benedetto art. 54 e sperando di averlo decifrato bene, HO effettuato il conteggio dei MIEI anni di servizio al 31.12.1995 come dice l'art.54.
Dunque il sottoscritto si è arruolato il 10 gennio 1978 e non ha prestato servizio in Reparti Operativi ,essendo un Tecnico ) e alla data del 31.12.1995 secodno i prospetti del Reparto e dell'Inps stessa , avrei maturato SOLO 18 anni , 2 mesi e 2 giorni.
I coefficienti applicati risultano essere : al 31.12.1992 lo 0,350 ; al 31.12.1994 lo 0,380 e al 31.12.1997 CON 20 anni e 4 mesi lo 0,44.
Nulla contro la sua prima gentilissima risposta ma alla luce dei dati forniti e semmai le invio i prospetti da visionare, Le domando , MI CONFERMA che NON Posso fare il ricorso?. Grazie e scusi la ripetizione
p.s. sono stato riformato e congedato per INABILITà/Inidoneità nel 2014

Avatar utente
Avv. Massimo Vitelli
Professionista
Professionista
Messaggi: 493
Iscritto il: ven apr 07, 2017 12:51 pm

Re: Art. 54 Arruolamento 1978

Messaggio da Avv. Massimo Vitelli » dom ott 21, 2018 4:22 pm

Saldatti60 ha scritto:
avv. Massimo Vitelli ha scritto:
Saldatti60 ha scritto:Buonasera Avv. Vitelli.
Gentile avvocato , i colleghi mi hanno "girato" la sentenze della CdC della Calabria circa l'errata applicazione dell'art. 54 indicato.Ho verificato la scheda pensionistica ed in effetti NON ESISTE alcun Art. del DPR 1092/1973 UTILIZZATO per i conteggi . MI sono reinserito nel Forum e dopo aver letto un pò di commenti e se non arreco distrubo Le chiedo : ARRUOLATO nel Gennaio del 1978 , sono nelle ocndizioni di poter fare il ricorso ? Grazie
"""""""""

Non credo proprio, se arruolato nel 1978 dovrebbe avere il sistema RETRIBUTIVO con una aliquota ben superiore al 44%.
Cordialitá
Buonasera Avv. Massimo Vitelli,
nel pomeriggio sono stato alla sede INPS competente e la gentile dipendente che mi ha spiegato mi ha fatto notare che il mio calcolo è stato effettuato con Retributivo (2011) e Contributivo per il restante periodo.
Mi ha anche confermato che la "linea" di condotta dell'Inps che stà preparando un CICLOSTILE UNICO per tutti i richiedenti che CONFERMANO l'Art. 44 per TUTTI perchè NON SIAMO STATI CONGEDATI tra i 15 e i 20 anni .
MI ha invitato ad effettuare regolare prassi legale per il riconoscimento del diritto.
Premeso quanto sopra e rileggendomi stò benedetto art. 54 e sperando di averlo decifrato bene, HO effettuato il conteggio dei MIEI anni di servizio al 31.12.1995 come dice l'art.54.
Dunque il sottoscritto si è arruolato il 10 gennio 1978 e non ha prestato servizio in Reparti Operativi ,essendo un Tecnico ) e alla data del 31.12.1995 secodno i prospetti del Reparto e dell'Inps stessa , avrei maturato SOLO 18 anni , 2 mesi e 2 giorni.
I coefficienti applicati risultano essere : al 31.12.1992 lo 0,350 ; al 31.12.1994 lo 0,380 e al 31.12.1997 CON 20 anni e 4 mesi lo 0,44.
Nulla contro la sua prima gentilissima risposta ma alla luce dei dati forniti e semmai le invio i prospetti da visionare, Le domando , MI CONFERMA che NON Posso fare il ricorso?. Grazie e scusi la ripetizione
p.s. sono stato riformato e congedato per INABILITà/Inidoneità nel 2014
"""""""""""

Confermo.
Controlli la percentuale al 2011 che non ha citato, ben superiore al 44% e vicina all'80%.
Cordialitâ
Studio legale: Teramo, via Fonte Regina n° 23
E-mail: massimovitelli@alice.it

Saldatti60
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 81
Iscritto il: mar ott 30, 2012 8:29 pm

Re: Art. 54 Arruolamento 1978

Messaggio da Saldatti60 » gio ott 25, 2018 10:26 pm

Ringrazio per la gentile risposta ma devo purtroppo confermare che NON ho Omesso il Coefficente del 2011 ma semplicemente NON è SCRITTO.
Il Coefficiente dal 1998 al 2011 è VUOTO lasciato in Bianco e riparte dal 2012 al 2014 con un coefficente pari al 0.34350.
se poi Lei si riferisce al Coefficente TOTALE alla Cessazione allora siamo a 0,79.
Di certo posso dire che ESISTE una differenza nei conteggi fatti tra il Centro Pensionistico e la Sede INPS ovviamente in MENO sull'emolumento spettante ma i colelghi mi avvevo preannunciato una "riduzione " a cui l'INPS non dava spiegazioni.
Grazie ancora e scusi il disturbo, NON parteciperò al ricorso a cui sono stato invitato.

Avatar utente
Avv. Massimo Vitelli
Professionista
Professionista
Messaggi: 493
Iscritto il: ven apr 07, 2017 12:51 pm

Re: Art. 54 Arruolamento 1978

Messaggio da Avv. Massimo Vitelli » ven ott 26, 2018 10:09 am

Salve.
Come vede, la sua aliquota relativa alla parte retributiva è pari al 79%.
Quindi, confermo di nuovo che il ricorso sull'art.54 non la riguarda affatto.
Cordialità
Studio legale: Teramo, via Fonte Regina n° 23
E-mail: massimovitelli@alice.it

Rispondi