Approvato disegno di legge promozione di merito per lungo se

Feed - CARABINIERI

Avatar utente
umtambor
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 492
Iscritto il: lun feb 24, 2014 1:39 pm

Approvato disegno di legge promozione di merito per lungo se

Messaggio da umtambor » sab ago 06, 2016 9:05 am

...trascorsi 5 anni dal raggiungimento del limite di età previsto per il grado, Ufficiali e Sotttufficiali potranno richiedere la promozione.
Solo i moderatori e gli Utenti del gruppo Sostenitori possono visualizzare i file allegati.



Convenzionistituzioni.it
micky62
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 80
Iscritto il: ven mar 02, 2012 3:32 pm

Re: Approvato disegno di legge promozione di merito per lung

Messaggio da micky62 » mar ago 09, 2016 1:53 am

Ma come sono bravi quando non c'è da sborsare soldi.......

Avatar utente
umtambor
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 492
Iscritto il: lun feb 24, 2014 1:39 pm

Re: Approvato disegno di legge promozione di merito per lung

Messaggio da umtambor » mar ago 09, 2016 9:02 am

Forse nessuno si è accorto dell'importanza del mio post: si parla di tutti, Ufficiali e Sottufficiali, anche oltre il limite del grado stabilito per la categoria di appartenenza. Eppure nessuno commenta....boh.

Avatar utente
spartagus
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 481
Iscritto il: dom nov 27, 2011 3:48 pm

Re: Approvato disegno di legge promozione di merito per lung

Messaggio da spartagus » mar ago 09, 2016 9:34 am

Ciao umtambor,mi sembra un pò in ritardo questa legge e poi penso che sia una beffa, perchè economicamente non entra nulla in tasca, onestamente parlando,io penso che interessi a pochi nel senso per un ufficiale che quando va in pensione lo promuovono al grado superiore senza un euro be a qualcuno gli farebbe piacere essere chiamato Sig. colonello o Sig. Genrale, oppure un maresciallo aiutante che lo promuovono sottotente questoe una presa in giro, io ricordo non molto tempo fà un mio amico dell'esercito che ha fatto sempre l' ufficio il giorno prima del congedo lo hanno promosso Generale di Brigata e se ne andato con la pensione di Generale di Brigata uno che si e fatto il mazzo se ne va con una mano indietro e l'altra avanti o peggio con qualche causa di servizio riconosciuta come il mio caso ho dovuto subire il trapianto di fegato e mi hanno detto o pasi nei ruoli civili o ti congedi che belle fregatura

penultimo
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 18
Iscritto il: mer gen 27, 2016 10:04 pm

Re: Approvato disegno di legge promozione di merito per lung

Messaggio da penultimo » mar ago 09, 2016 10:58 am

Quale sarebbe la cosa interessante in tutto ciò?
A 65 anni per i sott.li, 5 anni dopo il congedo per limite d'età (molti operativi avranno già il bastone a quell'età, chi ha sempre fatto ufficio un po' meno...), si avrà diritto a domanda ad una promozione onorifica che, nel caso degli apicali, potrà "sforare" nel ruolo superiore.

Ribadisco onorifica. Come già accadeva negli anni passati a domanda (non tutti ne erano a conoscenza):
"Sten. nella riserva di cpl del ruolo speciale..."
"Mar. nella riserva di cpl del ruolo speciale..."
"V.Brig. nella riserva di cpl del ruolo speciale..."

Io leggo i giornali e posso dire con certezza che ne ho visto tanti di sten onorifici il giorno del congedo in altre divise, anche negli ultimi anni in cui erano state abolite qualsiasi tipo di promozioni all'atto del congedo. Ho sentito pure che addirittura in quell'amministrazione è prassi fornire il foglio della domanda della promozione onorifica insieme ai documenti per la domanda di pensione...

Detto ciò, a mio parere, meglio essere il primo dei luogotenenti sul campo che l'ultimo degli ufficiali.
Negli anni ho capito che i migliori riconoscimenti sono quelli che vengono dai civili, non queste - passatemi il termine - buffonate.

Mi ricorda tanto il cavalierato di qualche anno fa prima che regolamentassero il tutto... a pioggia e per conoscenza!

Tra l'altro, eccetto casi gravi di chi ha avuto punizioni, non vedo il meritorio, le statistiche dicono che passeranno "cani e porci" (fig.), tanto il 90+% è eccellente!

Tralasciamo inoltre le differenze tra le varie ff.aa. e ff.pp. sia nella redazione delle note caratteristiche che nelle difficoltà negli avanzamenti... visto che conosco gente che ha avuto eccellente dal giorno dell'arruolamento e che non ha mai dovuto fare gavetta col fiato sul collo come si fa in altre parti.

Anzi, a dirla tutta, sulla carta spesso figura più meritevole colui che è sempre stato in certi posti, al calduccio, facendo il minimo sindacale, orari fissi, senza responsabilità, senza aver mai svolto compiti oltre il proprio ruolo, e non ha mai dovuto correre il rischio di sbagliare o di dannarsi particolarmente l'anima per far coesistere lavoro-famiglia.

A cosa serve poi aspettare 5 anni dopo l'età massima se è a costo zero?
Tanto vale darla a tutti coloro, con i requisiti, che cessano per vecchiaia a 60 anni nel giorno del congedo, almeno gli è concesso di indossare per qualche minuto i nuovi gradi...

La mia opinione? è la solita leggina politica acchiappa consensi, di quelle che fa numero nel curriculum di certi politici e che sarà tirata fuori nel momento di cercare voti, fatta male e pure da burocrati che nemmeno conoscono l'ambiente.


Secondo voi un Lgt è molto interessato a diventare Sten a 65 anni? grado rivestito da un Sign. Nessuno sbarbatello 20enne inesperto... dimenticando tutto l'onore guadagnato sul campo, essendo diventato per la propria comunità "IL Maresciallo"?

A me sembra ridicolo, poi il mondo è bello perché è vario. Evidentemente c'è ancora gente che ha bisogno di quadretti con titoli più assurdi dietro alla scrivania per dimostrare il proprio valore.

Cordiali saluti a tutti.

Avatar utente
spartagus
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 481
Iscritto il: dom nov 27, 2011 3:48 pm

Re: Approvato disegno di legge promozione di merito per lung

Messaggio da spartagus » mar ago 09, 2016 12:46 pm

Ciao Penultimo sono d'accordo i migliori riconoscimenti sono da parte dei civili dove hai svolto il servizio, puoi essere ufficiale Maresciallo Appuntato o Carabinieri ,la prima cosa che ho imparato facendo servizio e rispettare le persone che siano delinquenti o persone perbene e mai abusare dell'uniforme che indossi , cosi facendo ho avuto sempre il rispetto da parte di tutti e tutt'ora che sono in pensione e quando mi reco nei posti dove ho fatto servizio e vedi che la gente ti saluta si ferma a parlare con te e di domanda come stai questo sono meglio di tante medaglie, vuol dire che hai fatto il tuo dovere e ti dico di più gente che ha sbagliato con la giustizia quando mi vedono sono i primi a salutarmi questa e gratitudine

micky62
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 80
Iscritto il: ven mar 02, 2012 3:32 pm

Re: Approvato disegno di legge promozione di merito per lung

Messaggio da micky62 » mar ago 09, 2016 4:13 pm

Sono e rimarrò sempre per il detto "abbassa il titolo e aumenta la paga".....personalmente sono andato in pensione con il grado di brig.c...ma mi pagano per brig (colpevole di essere andato via nel cosiddetto blocco) ora mi sapete dire voi cosa me ne può fregare di questo grado che mi hanno dato ??......

Avatar utente
umtambor
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 492
Iscritto il: lun feb 24, 2014 1:39 pm

Re: Approvato disegno di legge promozione di merito per lung

Messaggio da umtambor » mar ago 09, 2016 4:47 pm

Evidentemente a lor signori certe cose non interessano...ciò non toglie che non si deve disdegnare ciò che a tanti farebbe piacere, e cioè quella che una volta si chiamava "promozione alla vigilia". Io sono tra questi, ritenendo che tutto quello che può servire al personale va preso, incassato e portato a casa, specie in questi periodi di magra dove si pensa solo a tagliare. E poi non vedo cosa ci sia di male a desiderare il grado superiore, se si è servita l'Istituzione per decenni senza demeritare, o magari vedendosi sopravanzare da colleghi raccomandati o sopravvalutati...Tutto questo astio nei confronti dell'unica notizia positiva dopo mesi (riordino= zero; equiparazione vittime dovere-terrorismo= meno di zero, ecc) mi sembra tipico di chi dice "io il grado me lo voglio meritare sul campo, e poi sono i civili che devono giudicare quello che valgo", atteggiamento quantomeno ipocrita e qualunquista. Certo se sono Colonnello e sono un idiota non divento intelligente con la promozione a Generale a 65 anni, ma questo non l'hai mai detto nessuno: è una promozione onorifica, come onorifiche sono tante commende, prebende e cavalierati cui tutti (magari segretamente) aspirano, guardando con invidia i nastrini dei colleghi salvo poi affermare che a loro non gliene frega niente....Ripeto: ce la daranno e allora prendiamocela questa benedetta promozione onorifica e siamo seri!

Avatar utente
umtambor
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 492
Iscritto il: lun feb 24, 2014 1:39 pm

Re: Approvato disegno di legge promozione di merito per lung

Messaggio da umtambor » mar ago 09, 2016 5:01 pm

E poi, per concludere: la promozione arriva dietro la presentazione di una domanda. Chi è interessato è libero di farla: chi ritiene sia una "buffonata" non la faccia. Amen.

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2391
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: Approvato disegno di legge promozione di merito per lung

Messaggio da Zenmonk » mar ago 09, 2016 8:01 pm

umtambor ha scritto:...trascorsi 5 anni dal raggiungimento del limite di età previsto per il grado, Ufficiali e Sotttufficiali potranno richiedere la promozione.
Ciao Umtambor, volevo chiederti un parere, in quanto non mi è chiara la compatibilità dell'avanzamento cui al ddl recentemente licenziato in commissione con l'avanzamento nel ruolo d'onore.
Ad esempio, premesso che chi - come me - è stato collocato in congedo assoluto per causa di servizio prima del raggiungimento del limite di età, deve solo attendere che l'inps eroghi la pensione privilegiata per poter richiedere il transito nel ruolo d'onore, per altri mi pare che si crei confusione potendosi arguire dalla lettera del ddl che i colleghi del ruolo d'onore già promossi al grado superiore abbiano titolo per richiedere un ulteriore avanzamento a norma del ddl; in tal caso mi pare discutibile se gli stessi possano ulteriormente avanzare nel ruolo d'onore e se perdano la possibilità di chiedere il richiamo in servizio.
Che ne pensi?


"Non prevalebunt"

Avatar utente
Zenmonk
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2391
Iscritto il: dom lug 13, 2014 2:38 pm

Re: Approvato disegno di legge promozione di merito per lung

Messaggio da Zenmonk » mar ago 09, 2016 8:01 pm

umtambor ha scritto:...trascorsi 5 anni dal raggiungimento del limite di età previsto per il grado, Ufficiali e Sotttufficiali potranno richiedere la promozione.
Ciao Umtambor, volevo chiederti un parere, in quanto non mi è chiara la compatibilità dell'avanzamento cui al ddl recentemente licenziato in commissione con l'avanzamento nel ruolo d'onore.
Ad esempio, premesso che chi - come me - è stato collocato in congedo assoluto per causa di servizio prima del raggiungimento del limite di età, deve solo attendere che l'inps eroghi la pensione privilegiata per poter richiedere il transito nel ruolo d'onore, per altri mi pare che si crei confusione potendosi arguire dalla lettera del ddl che i colleghi del ruolo d'onore già promossi al grado superiore abbiano titolo per richiedere un ulteriore avanzamento a norma del ddl; in tal caso mi pare discutibile se gli stessi possano ulteriormente avanzare nel ruolo d'onore e se perdano la possibilità di chiedere il richiamo in servizio.
Che ne pensi?


"Non prevalebunt"

Avatar utente
spartagus
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 481
Iscritto il: dom nov 27, 2011 3:48 pm

Re: Approvato disegno di legge promozione di merito per lung

Messaggio da spartagus » mar ago 09, 2016 8:09 pm

umtambor ha scritto:E poi, per concludere: la promozione arriva dietro la presentazione di una domanda. Chi è interessato è libero di farla: chi ritiene sia una "buffonata" non la faccia. Amen.
Scusa umtambor, non velevo certamente offendere rispetto il pensiero altrui e tanto di capello,anche se a domanda io onostestamente non la farei questo e il mio pensiero e rispetto te che ti interessa, ma soffermandoci sopra non la vedi una presa di fondelli? Io nell'Arma ho avuto buoni amici ed ottimi nemici tra qui come Amici ho avuto molti Ufficiali sai il perché hanno valutato il mio operato, e di questo ne sono fiero, e anche vero che uno di questi Ufficiale anche se io oggi sono in pensione ci sentiamo quest'ultimo mi ha salvato il cosidetto didietro chiamado la CMO della regione dove facevo servizio per farmi rientrare in servizio se nò rischiavo con 17 anni e una famiglia sulle spalle essere riformato per cirrosi epatica grazie a lui ho potuto resistere altri 7 anni, e poi da chi mi e vunuto il colpo di grazia dal comandante della mia Stazione perché io me lo aspettavo certo come non accoscindevo con lui nelle pratiche sporche colse la palla al volo e mi mando all'infermeria Legionale e da li con il mio problema cirrosi epati HBV direttamente CMO carriera finita da Brigadiere con25 anni di servizio e mi sono trovato nei ruoli civili nell'arma e li ho capito che io non avevo avuti santi in paradiso solo l'unica volta con il primo Ufficiale, ho visto Ufficiali con infermita gravi da riforma parcheggiati nel T.L.A.ha al momento del Congedo mi convoco il Capitano della Compagnia per darmi la medagli in argento dei 25 anni di servizio e non mi posso scordare queste parole mi disse al posto della medaglia erano buoni i soldi vero, certo io all'epoca mi avevano ridotto lo stipendio al 50% dovevo passare il mantenimento al'ex moglie e a due figli dovevo affrontare ogni 15 giorni il viaggio Napoli Torino in aereo per recarmi presso la struttura sanitaria di quel capoluogo per le cure del caso, fortunatamenti li incontrai il mio primo Comandante della Territoriale che quando mi vidde mi abbraccio e si interesso al mio caso facendomi alloggiare in foresterie, be vedi un po' se devo essere arrabbiato per questo ho risposto ho avuto più oneri dai civili che alcuni colleghi, ha tengo da precisare il comandante che prese la palla al piedi dopo qualche mese lo chiamarono in compagnia e gli dissero o ti congedi o ti denunciamo e non erano denuncie da poco rischiava grosso questo Comandante non lo accettono volentieri in questa Stazione e neanche nel Paese che ha comandato hai visto se valgano piui gradi dati dai i civili o quelli militari, non voglio dire e non foglio fare un erba un fascio. io adesso vivo in spagna qundo vuoi vieni a trovare Valencia e se mi vuoi scrivere questa e la mia email ciaoooooooooooooooooooooooooooo

Avatar utente
spartagus
Riferimento
Riferimento
Messaggi: 481
Iscritto il: dom nov 27, 2011 3:48 pm

Re: Approvato disegno di legge promozione di merito per lung

Messaggio da spartagus » mar ago 09, 2016 8:10 pm

spartagus ha scritto:
umtambor ha scritto:E poi, per concludere: la promozione arriva dietro la presentazione di una domanda. Chi è interessato è libero di farla: chi ritiene sia una "buffonata" non la faccia. Amen.
Scusa umtambor, non velevo certamente offendere rispetto il pensiero altrui e tanto di capello,anche se a domanda io onostestamente non la farei questo e il mio pensiero e rispetto te che ti interessa, ma soffermandoci sopra non la vedi una presa di fondelli? Io nell'Arma ho avuto buoni amici ed ottimi nemici tra qui come Amici ho avuto molti Ufficiali sai il perché hanno valutato il mio operato, e di questo ne sono fiero, e anche vero che uno di questi Ufficiale anche se io oggi sono in pensione ci sentiamo quest'ultimo mi ha salvato il cosidetto didietro chiamado la CMO della regione dove facevo servizio per farmi rientrare in servizio se nò rischiavo con 17 anni e una famiglia sulle spalle essere riformato per cirrosi epatica grazie a lui ho potuto resistere altri 7 anni, e poi da chi mi e vunuto il colpo di grazia dal comandante della mia Stazione perché io me lo aspettavo certo come non accoscindevo con lui nelle pratiche sporche colse la palla al volo e mi mando all'infermeria Legionale e da li con il mio problema cirrosi epati HBV direttamente CMO carriera finita da Brigadiere con25 anni di servizio e mi sono trovato nei ruoli civili nell'arma e li ho capito che io non avevo avuti santi in paradiso solo l'unica volta con il primo Ufficiale, ho visto Ufficiali con infermita gravi da riforma parcheggiati nel T.L.A.ha al momento del Congedo mi convoco il Capitano della Compagnia per darmi la medagli in argento dei 25 anni di servizio e non mi posso scordare queste parole mi disse al posto della medaglia erano buoni i soldi vero, certo io all'epoca mi avevano ridotto lo stipendio al 50% dovevo passare il mantenimento al'ex moglie e a due figli dovevo affrontare ogni 15 giorni il viaggio Napoli Torino in aereo per recarmi presso la struttura sanitaria di quel capoluogo per le cure del caso, fortunatamenti li incontrai il mio primo Comandante della Territoriale che quando mi vidde mi abbraccio e si interesso al mio caso facendomi alloggiare in foresterie, be vedi un po' se devo essere arrabbiato per questo ho risposto ho avuto più oneri dai civili che alcuni colleghi, ha tengo da precisare il comandante che prese la palla al piedi dopo qualche mese lo chiamarono in compagnia e gli dissero o ti congedi o ti denunciamo e non erano denuncie da poco rischiava grosso questo Comandante non lo accettono volentieri in questa Stazione e neanche nel Paese che ha comandato hai visto se valgano piui gradi dati dai i civili o quelli militari, non voglio dire e non foglio fare un erba un fascio. io adesso vivo in spagna qundo vuoi vieni a trovare Valencia e se mi vuoi scrivere questa e la mia email ciaoooooooooooooooooooooooooooo
scusa questa e la mia email vincenzosolvi@libero.it

penultimo
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 18
Iscritto il: mer gen 27, 2016 10:04 pm

Re: Approvato disegno di legge promozione di merito per lung

Messaggio da penultimo » mar ago 09, 2016 8:20 pm

umtambor ha scritto:Forse nessuno si è accorto dell'importanza del mio post: si parla di tutti, Ufficiali e Sottufficiali, anche oltre il limite del grado stabilito per la categoria di appartenenza. Eppure nessuno commenta....boh.
Forse perché al di sotto di un certo livello si è costretti ad essere più pratici.
Pagare mutuo, sfamare e far studiare i figli a volte con un reddito solo, pagare spese per viaggiare per recarsi a lavoro, IMU, TARI, TASI, etc.
Si stringe parecchio la cinghia e non è retorica, se non lo si vive perlomeno da vicino non si può capire.

Tra un Appuntato e un Colonnello+... i soldi in meno sono tanti, dunque l'ordine delle priorità e dei pensieri è un tantino diverso.
Diverse accessorie, straordinario...
Si aggiunga lo stress per chi sta sulla strada 6 ore al giorno quando va bene, 40°C d'estate col gap o -5°C d'inverno. E le chiamate fuori reperibilità, i riposi saltati, qualche volta pure le ferie interrotte...

Privilegi ad alti livelli (fino a non molto tempo fa) non meglio precisabili. Mi fermo qui per rispetto.

Anche il tipo di vita e il livello di stress è molto differente. Qualcuno azzarda a dire di non fare lo stesso mestiere.

Figuriamoci quanti sono interessati ad una promozione di un grado, per lo più dopo 5 anni di pensione...
se avessero legiferato 10 anni post-congedo sarebbe andata ancora meglio, molti avrebbero pure avuto pure una medaglia d'oro alla memoria!

Non credo che in molti sarebbero interessati - ufficiali e qualche apicale esclusi - ad un grado in più sulla carta (a 65 anni), senza un euro in più, senza sapere nemmeno quando e se andranno in pensione.
Anche perché molti in passato non ne erano effettivamente a conoscenza di questa possibilità.

Tra l'altro non ho mai visto coi miei occhi e nemmeno sulla carta stampata un lgt cc promosso Sten onorif. al quale sia stato concesso di indossare gli alamari frondati il giorno del congedo, anche anni fa quando la promozione era permessa.
Cosa che invece ho visto di frequente (foto reperibili online) in altre ffpp ad ordinamento militare, sempre promozione onorifica a domanda: nuovi gradi, nuovi alamari, annessa fascia blu e relativo nuovo giuramento (e articoli di giornale, e festa!) alla vigilia.

Altro dettaglio... il nome dell'Ufficiale nel giornale non manca mai. Se poi si va a controllare, magari qualcuno era irreperibile, a riposo, a 200km dal fatto ed è arrivato a "cose finite".

Tutte piccole cose che si sommano.
Naturalmente il valore è caratteristica personale, non relativo al ruolo rivestito.
Perciò le persone valorose si distinguono a tutti i livelli, non sto facendone una lotta di classe.
Ma c'è da dire che ultimamente anche sul valore personale medio si sta scendendo in basso, specialmente in ruoli di responsabilità ricoperti da giovani.

Ergo se si fosse trattato di un post sul rinnovo del contratto, riordino di gradi e qualifiche... allora si che sarebbe stata una discussione importante per tanti. Altrimenti, purtroppo, rimane una discussione per pochi.
umtambor ha scritto:mi sembra tipico di chi dice "io il grado me lo voglio meritare sul campo, e poi sono i civili che devono giudicare quello che valgo", atteggiamento quantomeno ipocrita e qualunquista.
[...]
siamo seri!
Siamo serissimi.
Saranno contenti i Col.+n che finalmente potranno rifregiarsi del titolo di Gen. davanti al nome, quando dopo i 68 anni, all'ospizio, giocheranno a carte e allora si che saranno Generali.

Mi fermo qui perché ho rispetto per quella divisa e tutti quelli che si sono sacrificati per la stessa.

Verrò tacciato di essere retorico e qualunquista ma il malumore, anche se quando si porta la divisa lo si nasconde alla gerarchia per quanto possibile, garantisco che è forte e presente in tutti i livelli "medio-bassi".
Vedere cronache.

Come mai invece nessuno ha postato la delibera della stessa commissione difesa, la quale obbliga il governo a stanziare ulteriori fondi per effettuare il riordino delle carriere?
Stessa IV commissione difesa, ma mooolto più interessante!

http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/f ... &id=986199" onclick="window.open(this.href);return false;
i) in data 28 luglio 2016, il Governo, sentiti i pareri delle Camere, ha adottato il decreto legislativo recante la razionalizzazione delle funzioni di polizia e l'assorbimento del Corpo forestale dello Stato;

preso atto, altresì, delle risultanze dell'audizione, effettuata dalla Commissione il 27 luglio 2016, del personale dirigenziale della Ragioneria generale dello Stato competente in materia;

impegna il Governo:

- a pervenire ad una disciplina armonica delle carriere che valorizzi gli importanti ruoli svolti dalle Forze armate e di Polizia;

- a far sì che il processo di riordino veda garantito lo stanziamento di adeguate risorse finanziarie già attraverso il prossimo disegno di legge di bilancio.
Chissà che capolavoro ne verrà fuori!

scusate la schiettezza, sono poco politically correct.

avt8
Veterano del Forum
Veterano del Forum
Messaggi: 2586
Iscritto il: gio gen 30, 2014 9:36 pm

Re: Approvato disegno di legge promozione di merito per lung

Messaggio da avt8 » mar ago 09, 2016 9:24 pm

penultimo ha scritto:
umtambor ha scritto:Forse nessuno si è accorto dell'importanza del mio post: si parla di tutti, Ufficiali e Sottufficiali, anche oltre il limite del grado stabilito per la categoria di appartenenza. Eppure nessuno commenta....boh.
Forse perché al di sotto di un certo livello si è costretti ad essere più pratici.
Pagare mutuo, sfamare e far studiare i figli a volte con un reddito solo, pagare spese per viaggiare per recarsi a lavoro, IMU, TARI, TASI, etc.
Si stringe parecchio la cinghia e non è retorica, se non lo si vive perlomeno da vicino non si può capire.

Tra un Appuntato e un Colonnello+... i soldi in meno sono tanti, dunque l'ordine delle priorità e dei pensieri è un tantino diverso.
Diverse accessorie, straordinario...
Si aggiunga lo stress per chi sta sulla strada 6 ore al giorno quando va bene, 40°C d'estate col gap o -5°C d'inverno. E le chiamate fuori reperibilità, i riposi saltati, qualche volta pure le ferie interrotte...

Privilegi ad alti livelli (fino a non molto tempo fa) non meglio precisabili. Mi fermo qui per rispetto.

Anche il tipo di vita e il livello di stress è molto differente. Qualcuno azzarda a dire di non fare lo stesso mestiere.

Figuriamoci quanti sono interessati ad una promozione di un grado, per lo più dopo 5 anni di pensione...
se avessero legiferato 10 anni post-congedo sarebbe andata ancora meglio, molti avrebbero pure avuto pure una medaglia d'oro alla memoria!

Non credo che in molti sarebbero interessati - ufficiali e qualche apicale esclusi - ad un grado in più sulla carta (a 65 anni), senza un euro in più, senza sapere nemmeno quando e se andranno in pensione.
Anche perché molti in passato non ne erano effettivamente a conoscenza di questa possibilità.

Tra l'altro non ho mai visto coi miei occhi e nemmeno sulla carta stampata un lgt cc promosso Sten onorif. al quale sia stato concesso di indossare gli alamari frondati il giorno del congedo, anche anni fa quando la promozione era permessa.
Cosa che invece ho visto di frequente (foto reperibili online) in altre ffpp ad ordinamento militare, sempre promozione onorifica a domanda: nuovi gradi, nuovi alamari, annessa fascia blu e relativo nuovo giuramento (e articoli di giornale, e festa!) alla vigilia.

Altro dettaglio... il nome dell'Ufficiale nel giornale non manca mai. Se poi si va a controllare, magari qualcuno era irreperibile, a riposo, a 200km dal fatto ed è arrivato a "cose finite".

Tutte piccole cose che si sommano.
Naturalmente il valore è caratteristica personale, non relativo al ruolo rivestito.
Perciò le persone valorose si distinguono a tutti i livelli, non sto facendone una lotta di classe.
Ma c'è da dire che ultimamente anche sul valore personale medio si sta scendendo in basso, specialmente in ruoli di responsabilità ricoperti da giovani.

Ergo se si fosse trattato di un post sul rinnovo del contratto, riordino di gradi e qualifiche... allora si che sarebbe stata una discussione importante per tanti. Altrimenti, purtroppo, rimane una discussione per pochi.
umtambor ha scritto:mi sembra tipico di chi dice "io il grado me lo voglio meritare sul campo, e poi sono i civili che devono giudicare quello che valgo", atteggiamento quantomeno ipocrita e qualunquista.
[...]
siamo seri!
Siamo serissimi.
Saranno contenti i Col.+n che finalmente potranno rifregiarsi del titolo di Gen. davanti al nome, quando dopo i 68 anni, all'ospizio, giocheranno a carte e allora si che saranno Generali.

Mi fermo qui perché ho rispetto per quella divisa e tutti quelli che si sono sacrificati per la stessa.

Verrò tacciato di essere retorico e qualunquista ma il malumore, anche se quando si porta la divisa lo si nasconde alla gerarchia per quanto possibile, garantisco che è forte e presente in tutti i livelli "medio-bassi".
Vedere cronache.

Come mai invece nessuno ha postato la delibera della stessa commissione difesa, la quale obbliga il governo a stanziare ulteriori fondi per effettuare il riordino delle carriere?
Stessa IV commissione difesa, ma mooolto più interessante!

http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/f ... &id=986199" onclick="window.open(this.href);return false;
i) in data 28 luglio 2016, il Governo, sentiti i pareri delle Camere, ha adottato il decreto legislativo recante la razionalizzazione delle funzioni di polizia e l'assorbimento del Corpo forestale dello Stato;

preso atto, altresì, delle risultanze dell'audizione, effettuata dalla Commissione il 27 luglio 2016, del personale dirigenziale della Ragioneria generale dello Stato competente in materia;

impegna il Governo:

- a pervenire ad una disciplina armonica delle carriere che valorizzi gli importanti ruoli svolti dalle Forze armate e di Polizia;

- a far sì che il processo di riordino veda garantito lo stanziamento di adeguate risorse finanziarie già attraverso il prossimo disegno di legge di bilancio.
Chissà che capolavoro ne verrà fuori!

scusate la schiettezza, sono poco politically correct.

Caro penultimo, mi sei piaciuto ,ed ho letto con interesse il tuo commento, anche se non appartengo al comparto difesa- Per cui io mi sento di promuoverto da " PENULTIMO " a PRIMO -

Spero che la mia concessione morale della promozione sia cosa gradita-

Rispondi