Applicazione art 44 D.P.R. n. 1092/73 ai militari.

Consulenza legale su contensioni pensionistici - Corte dei Conti
Feed - L'Avv. Massimo Vitelli risponde

Moderatore: Avv. Massimo Vitelli

Regole del forum
Questo servizio è gratuito, quindi le domande che saranno rivolte all'Avv. Vitelli verranno evase compatibilmente con i suoi impegni professionali. Nel caso desideri approfondire il rapporto professionale, potrai metterti in contatto con l'avvocato ai recapiti che leggerai in calce ad ogni sua risposta.
Rispondi
alfano francesco
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 140
Iscritto il: mer feb 11, 2015 1:19 am

Re: Applicazione art 44 D.P.R. n. 1092/73 ai militari.

Messaggio da alfano francesco » lun gen 15, 2018 10:26 am

Egregio avvocato buongiorno.
Solo una precisazione. E' vero che il testo dell'articolo 54 fa riferimento agli ""anni di servizio utile"" ma, a mio parere, soltanto perché nel 1973 non era prevista la maggiorazione di 1/5. Infatti, ad oggi, chi al 31.12.1995, può vantare almeno 15 anni di servizio utile, deve essere già considerato ""retributivo"" e quindi non rientrante nel sistema """misto""". Pertanto, probabilmente, il termine """servizio utile""" nel nostro caso andrebbe considerato più specificatamente """anni contributivi""". Quindi, maggiorazioni ed eventuali ricongiunzioni. Perdoni l'assunto. Grazie per l'eventuale risposta. A presto.
M.A. Francesco Alfano.



Avatar utente
Avv. Massimo Vitelli
Professionista
Professionista
Messaggi: 514
Iscritto il: ven apr 07, 2017 12:51 pm

Re: Applicazione art 44 D.P.R. n. 1092/73 ai militari.

Messaggio da Avv. Massimo Vitelli » lun gen 15, 2018 10:56 am

alfano francesco ha scritto:Egregio avvocato buongiorno.
Solo una precisazione. E' vero che il testo dell'articolo 54 fa riferimento agli ""anni di servizio utile"" ma, a mio parere, soltanto perché nel 1973 non era prevista la maggiorazione di 1/5. Infatti, ad oggi, chi al 31.12.1995, può vantare almeno 15 anni di servizio utile, deve essere già considerato ""retributivo"" e quindi non rientrante nel sistema """misto""". Pertanto, probabilmente, il termine """servizio utile""" nel nostro caso andrebbe considerato più specificatamente """anni contributivi""". Quindi, maggiorazioni ed eventuali ricongiunzioni. Perdoni l'assunto. Grazie per l'eventuale risposta. A presto.
M.A. Francesco Alfano.
""""""""
Mi perdoni, ma devo intervenire per evitare di confondere gli utenti con informazioni errate.
Guardi che in base alla legge 335/1995 si rientra nel retributivo (fino al 2011) SOLO SE AL 1995 SI POTEVANO VANTARE ALMENO 18 ANNI DI SERVIZIO UTILE ! Al contrario, se al 1995 gli anni totali di servizio utile erano 15 o comunque meno di 18, si rientra purtroppo a pieno titolo nel MISTO fin dal 1996.
Infine, è indubbio che nel concetto di servizio UTILE siano compresi anche i periodi derivanti da ricongiunzione.
Cordialitá
Studio legale: Teramo, via Fonte Regina n° 23
E-mail: massimovitelli@alice.it

alfano francesco
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 140
Iscritto il: mer feb 11, 2015 1:19 am

Re: Applicazione art 44 D.P.R. n. 1092/73 ai militari.

Messaggio da alfano francesco » lun gen 15, 2018 11:22 am

Perfetto. Dicevamo la stessa cosa in modo diverso. Quindi, a tempo debito, mi prenoto per ricorso, a meno che l'INPS non voglia ravvedersi prima, tanto per evitare continui esborsi per sentenze a suo sfavore.
Saluti.

Avatar utente
Avv. Massimo Vitelli
Professionista
Professionista
Messaggi: 514
Iscritto il: ven apr 07, 2017 12:51 pm

Re: Applicazione art 44 D.P.R. n. 1092/73 ai militari.

Messaggio da Avv. Massimo Vitelli » lun gen 15, 2018 11:29 am

alfano francesco ha scritto:Perfetto. Dicevamo la stessa cosa in modo diverso. Quindi, a tempo debito, mi prenoto per ricorso, a meno che l'INPS non voglia ravvedersi prima, tanto per evitare continui esborsi per sentenze a suo sfavore.
Saluti.
"""""""""""""

Purtroppo il problema è un altro: l'INPS potrebbe magari attivarsi adeguatamente per far approvare un atto normativo con interpretazioni sfavorevoli ai Militari e a tutto il comparto!
Bisogna quindi procedere senza troppi clamori ed a fari spenti.
Cordialitá
Studio legale: Teramo, via Fonte Regina n° 23
E-mail: massimovitelli@alice.it

Innba64
Attività iniziale
Attività iniziale
Messaggi: 21
Iscritto il: dom apr 30, 2017 6:56 pm

Re: Applicazione art 44 D.P.R. n. 1092/73 ai militari.

Messaggio da Innba64 » lun gen 15, 2018 7:25 pm

avv. Massimo Vitelli ha scritto:
alfano francesco ha scritto:Buona sera avvocato.
Vorrei sapere se nel mio caso, arruolato GDF 01.10.1984 ma ricongiunto contributi privati sino al 26.12.1981, rientro nel ricalcolo di cui all'argomento?
Inoltre, si sa qualcosa sul ricorso maresciallo Berti?
Grazie. Ovviamente sono interessato a tempo debito al ricorso. A presto.
"""""""""""""

Salve.
Sono ricompresi in modo particolare i MILITARI che al 31/12/1995 potevano vantare almeno 15 anni e non più di 18 anni di servizio UTILE, cioè comprensivo delle varie maggiorazioni dei servizi (per indennitá operative, confine, volo, etc etc).
Cordialitá
Buonasera Avvocato
Sono un Carabiniere, arruolato 16/06/1983 in pensione dal 4/2017, calcolato con il sistema misto, in quanto al 31/12/1995 avevo una contribuzione di 17 anni e 8 mesi.
In relazione al DPR citato, c'e differenza tra anni contributivi e anni di servizio?
Questo per me sarebbe importante considerando che al 31/12/1995 non raggiungo i 15 anni di SERVIZIO militare.
Ringrazio. Cordiali Saluti

Avatar utente
Avv. Massimo Vitelli
Professionista
Professionista
Messaggi: 514
Iscritto il: ven apr 07, 2017 12:51 pm

Re: Applicazione art 44 D.P.R. n. 1092/73 ai militari.

Messaggio da Avv. Massimo Vitelli » lun gen 15, 2018 8:24 pm

Innba64 ha scritto:
avv. Massimo Vitelli ha scritto:
alfano francesco ha scritto:Buona sera avvocato.
Vorrei sapere se nel mio caso, arruolato GDF 01.10.1984 ma ricongiunto contributi privati sino al 26.12.1981, rientro nel ricalcolo di cui all'argomento?
Inoltre, si sa qualcosa sul ricorso maresciallo Berti?
Grazie. Ovviamente sono interessato a tempo debito al ricorso. A presto.
"""""""""""""

Salve.
Sono ricompresi in modo particolare i MILITARI che al 31/12/1995 potevano vantare almeno 15 anni e non più di 18 anni di servizio UTILE, cioè comprensivo delle varie maggiorazioni dei servizi (per indennitá operative, confine, volo, etc etc).
Cordialitá
Buonasera Avvocato
Sono un Carabiniere, arruolato 16/06/1983 in pensione dal 4/2017, calcolato con il sistema misto, in quanto al 31/12/1995 avevo una contribuzione di 17 anni e 8 mesi.
In relazione al DPR citato, c'e differenza tra anni contributivi e anni di servizio?
Questo per me sarebbe importante considerando che al 31/12/1995 non raggiungo i 15 anni di SERVIZIO militare.
Ringrazio. Cordiali Saluti
================
Buonasera.
Certo che esiste una differenza, quella tra servizio EFFETTIVO ed UTILE!
Semplifichiamo però, almeno credo: se Lei vanta al 31/12/1995 17 ANNI e 8 MESI di servizio utile/anzianità contributiva, può senz'altro prendere in considerazione l'ipotesi di avviare il contenzioso in oggetto per ottenere l'aliquota del 44%.
Cordialità
Studio legale: Teramo, via Fonte Regina n° 23
E-mail: massimovitelli@alice.it

Avatar utente
luiscypher
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 237
Iscritto il: lun apr 24, 2017 7:23 pm

Re: Applicazione art 44 D.P.R. n. 1092/73 ai militari.

Messaggio da luiscypher » lun gen 15, 2018 8:38 pm

Quindi se per la polizia di stato e per la polizia penitenza si applica l'articolo 44 del dpr 1092/73 perché equiparati al personale civile, deve beneficiare anche di ciò che è previsto per tale personale civile, ovvero l'anticipo del tfs, il part time ecc?

Avatar utente
Avv. Massimo Vitelli
Professionista
Professionista
Messaggi: 514
Iscritto il: ven apr 07, 2017 12:51 pm

Re: Applicazione art 44 D.P.R. n. 1092/73 ai militari.

Messaggio da Avv. Massimo Vitelli » lun gen 15, 2018 9:15 pm

luiscypher ha scritto:Quindi se per la polizia di stato e per la polizia penitenza si applica l'articolo 44 del dpr 1092/73 perché equiparati al personale civile, deve beneficiare anche di ciò che è previsto per tale personale civile, ovvero l'anticipo del tfs, il part time ecc?
"""""""""""""

Ciao.
L'art.44 si applica solo al personale arruolato dopo la smilitarizzazione.
Per il resto, come è noto, il comparto rientra ancora nelle disposizioni di diritto pubblico, regolato dalle norme ordinamentali.
Se determinati benefici sono previsti da tali norme bene, altrimenti.........
Di nuovo
Studio legale: Teramo, via Fonte Regina n° 23
E-mail: massimovitelli@alice.it

domenico69
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 50
Iscritto il: mar mar 07, 2017 11:18 pm

Re: Applicazione art 44 D.P.R. n. 1092/73 ai militari.

Messaggio da domenico69 » lun gen 15, 2018 10:32 pm

Buonasera Avvocato, mi scusi, ma c'è qualche differenza sostanziale tra l'applicazione dell'art. 44 e l'art. 54 per chi ha più di venti anni di servizio?
Cerco di spiegarmi meglio, l'art. 44, se non erro, dice che a 15 anni si applica il 35% e gli anni successivi vengono aumentati dell'1,80% ad anno, ovvero a 20 anni si avrà il 44%, a 21 il 45,80% e cosi via; mentre l'art. 54, dice che da 15 a 20 anni si applica il 44% e poi si aumentano dell'1,80% ad anno, quindi anche qui a 20 anni si avrà il 44%, a 21 il 45,80% e cosi via.
Facendo tali conti non vedo alcuna differenza!
Inoltre, qualora vi fosse qualche differenza, l'applicazione dell'art. 54 spetterebbe a chi ha più di 15 anni di servizio indipendente da quanto li avrebbe compiuti o solamente a chi si è arruolato negli anni dall'81 all'83, come si legge in giro?
Grazie per la risposta che vorrà drre e per quello che fa nel forum.
Cordiali saluti.
Domenico.

Avatar utente
Avv. Massimo Vitelli
Professionista
Professionista
Messaggi: 514
Iscritto il: ven apr 07, 2017 12:51 pm

Re: Applicazione art 44 D.P.R. n. 1092/73 ai militari.

Messaggio da Avv. Massimo Vitelli » lun gen 15, 2018 11:07 pm

domenico69 ha scritto:Buonasera Avvocato, mi scusi, ma c'è qualche differenza sostanziale tra l'applicazione dell'art. 44 e l'art. 54 per chi ha più di venti anni di servizio?
Cerco di spiegarmi meglio, l'art. 44, se non erro, dice che a 15 anni si applica il 35% e gli anni successivi vengono aumentati dell'1,80% ad anno, ovvero a 20 anni si avrà il 44%, a 21 il 45,80% e cosi via; mentre l'art. 54, dice che da 15 a 20 anni si applica il 44% e poi si aumentano dell'1,80% ad anno, quindi anche qui a 20 anni si avrà il 44%, a 21 il 45,80% e cosi via.
Facendo tali conti non vedo alcuna differenza!
Inoltre, qualora vi fosse qualche differenza, l'applicazione dell'art. 54 spetterebbe a chi ha più di 15 anni di servizio indipendente da quanto li avrebbe compiuti o solamente a chi si è arruolato negli anni dall'81 all'83, come si legge in giro?
Grazie per la risposta che vorrà drre e per quello che fa nel forum.
Cordiali saluti.
Domenico.
""""""""

Buonasera.
Consideri che con l'art.54, secondo la nostra tesi, spetterebbe ai militari il 44% già dopo 15 SOLI ANNI DI SERVIZIO UTILE al 1995, si ricordi che la questione riguarda coloro che al 1995 avevano almeno 15 anni e comunque meno di 18 anni di servizio utile........ e poi riprovi ad operare i conteggi con maggiore attenzione!
Cordialitá
Studio legale: Teramo, via Fonte Regina n° 23
E-mail: massimovitelli@alice.it

inno
Appassionato
Appassionato
Messaggi: 50
Iscritto il: mar giu 28, 2016 5:59 pm

Re: Applicazione art 44 D.P.R. n. 1092/73 ai militari.

Messaggio da inno » mar gen 16, 2018 12:51 am

Gentile avvocato mi sono arruolato il 18.10.83 nella GDF , ho prestato 1 anno servizio militare nel 1978/79, debitamente riscattato come la maggiorazione di 1/5 nel periodo interessato. Secondo Lei, considerato che ai fini contributivi figurativamente viene conteggiato un anno in più ogni cinque, rientro nell’ipotesi oggetto di contesa? buona serata e grazie mille

Avatar utente
Avv. Massimo Vitelli
Professionista
Professionista
Messaggi: 514
Iscritto il: ven apr 07, 2017 12:51 pm

Re: Applicazione art 44 D.P.R. n. 1092/73 ai militari.

Messaggio da Avv. Massimo Vitelli » mar gen 16, 2018 12:14 pm

inno ha scritto:Gentile avvocato mi sono arruolato il 18.10.83 nella GDF , ho prestato 1 anno servizio militare nel 1978/79, debitamente riscattato come la maggiorazione di 1/5 nel periodo interessato. Secondo Lei, considerato che ai fini contributivi figurativamente viene conteggiato un anno in più ogni cinque, rientro nell’ipotesi oggetto di contesa? buona serata e grazie mille
"""""
Buongiorno.
Ad occhio direi di si, ma la certezza emerge solo dallo specchio dei servizi riepilogato nella determina INPS di pensione.
Cordialitá
Studio legale: Teramo, via Fonte Regina n° 23
E-mail: massimovitelli@alice.it

GiovanniK
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 53
Iscritto il: dom lug 16, 2017 8:07 pm

Re: Applicazione art 44 D.P.R. n. 1092/73 ai militari.

Messaggio da GiovanniK » mar gen 16, 2018 8:09 pm

Egregio avvocato Vitelli, se possibile, anch’io gradirei sapere se “ad occhio” rientro nell’ipotesi in argomento. Mi sono arruolato nella GDF il 18/10/83, ho svolto tre anni di confine dall’85 all’87 ed ho regolarmente riscattato tutti gli anni di servizio maturati allo scadere di ciascun quinquennio.
Cordiali saluti.

Avatar utente
Avv. Massimo Vitelli
Professionista
Professionista
Messaggi: 514
Iscritto il: ven apr 07, 2017 12:51 pm

Re: Applicazione art 44 D.P.R. n. 1092/73 ai militari.

Messaggio da Avv. Massimo Vitelli » mar gen 16, 2018 10:19 pm

GiovanniK ha scritto:Egregio avvocato Vitelli, se possibile, anch’io gradirei sapere se “ad occhio” rientro nell’ipotesi in argomento. Mi sono arruolato nella GDF il 18/10/83, ho svolto tre anni di confine dall’85 all’87 ed ho regolarmente riscattato tutti gli anni di servizio maturati allo scadere di ciascun quinquennio.
Cordiali saluti.
""""""""
Salve.
Lasci perdere il riscatto, riguarda il TFS e non la pensione.
Nel suo caso vale esattamente il mio commento precedente, siamo proprio al limite dei 15 anni.
Cordialitá
Studio legale: Teramo, via Fonte Regina n° 23
E-mail: massimovitelli@alice.it

guidoreni
Affidabile
Affidabile
Messaggi: 217
Iscritto il: sab set 05, 2015 7:16 pm

Re: Applicazione art 44 D.P.R. n. 1092/73 ai militari.

Messaggio da guidoreni » mer gen 17, 2018 10:08 am

Gent.mo avvocato , leggevo alcune risposte/indicazioni che lei dava agli utenti del sito in merito all'applicazione dell'art. 54. Cosa consiglia invece a me ,che al 31/12/1995 (polizia di Stato) avevo sviluppato (con figurativi) 17 anni e 10 mesi, essendomi arruolato con le "stellette"Grazie.

Rispondi