anni contributivi

Feed - POLIZIA PENITENZIARIA

Rispondi
onip1963

anni contributivi

Messaggio da onip1963 » ven nov 04, 2011 2:33 pm

per gino, lino, le62, c'è qualche normativa che disciplina come vengono calcolati i mesi contributivi, come ho gia' scritto in precedenti forum, la mia attuale sitiuazione a mod pa04 e la seguente, 34 anni, 1 mese e 17 gg al 21-06 11 quando sono stato riformato, avendo 10 mesi contributitvi esterni gia' inquadrati (documentazione alla mano mandati dall'impdap) dovrei raggiungere l'anno per 1 mese e 17 gg, ma parlando con l'adetta ai calcoli delle pensioni delll'impdap, mi ha riferito che questi 10 mesi vanno in aggiunta ai 34 anni, 1 mesi e 17 gg, quindi sarebbero 34.a. 10.mesi e 17 gg, e non 35 anni 1 mese e 17 gg, io in questo forum ho letto che per raggiungere l'anno contributivo bisognava avere 10 mesi 1 mese e 16 gg, ma per l'impdap non e cosi', quindi chiedo a voi se c'è qualche normativa che disciplina quanto sopra riportato. Grazie per l'eventuale risposta.



Convenzionistituzioni.it
gino59
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10641
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: anni contributivi

Messaggio da gino59 » ven nov 04, 2011 3:16 pm

onip1963 ha scritto:per gino, lino, le62, c'è qualche normativa che disciplina come vengono calcolati i mesi contributivi, come ho gia' scritto in precedenti forum, la mia attuale sitiuazione a mod pa04 e la seguente, 34 anni, 1 mese e 17 gg al 21-06 11 quando sono stato riformato, avendo 10 mesi contributitvi esterni gia' inquadrati (documentazione alla mano mandati dall'impdap) dovrei raggiungere l'anno per 1 mese e 17 gg, ma parlando con l'adetta ai calcoli delle pensioni delll'impdap, mi ha riferito che questi 10 mesi vanno in aggiunta ai 34 anni, 1 mesi e 17 gg, quindi sarebbero 34.a. 10.mesi e 17 gg, e non 35 anni 1 mese e 17 gg, io in questo forum ho letto che per raggiungere l'anno contributivo bisognava avere 10 mesi 1 mese e 16 gg, ma per l'impdap non e cosi', quindi chiedo a voi se c'è qualche normativa che disciplina quanto sopra riportato. Grazie per l'eventuale risposta.


....Io ti ho gia' risposto e di conseguenza :arrow: passo la parola ad altri che forse saranno piu' bravi a spegarti.-

leo62
Affidabile
Affidabile
Messaggi: 279
Iscritto il: mer giu 30, 2010 10:41 pm

Re: anni contributivi

Messaggio da leo62 » ven nov 04, 2011 8:31 pm

Risposta per onip1963.
Cerco di riassumere la tua situazione, arruolato il 05.05.82 riformato il 21.06.2011, 11 mesi e 17 giorni ricongiunti , supponendo che avrai fatto 6 mesi di corso allievo AA.CC posso dirti che la tua pensione sarà calcolata con il sistema misto (tre quote A, B e C ) in quanto al 31.12.1995 non avevi 18 anni di servizio utile per rientrare nel trattamento più favorevole , infatti a tale data avevi 17 anni e 3 mesi di servizio utile, sempre a tale data, avevi maturato un’aliquota pensionistica del 39,05% e su questa aliquota ti verrà conteggiata la quota A, la quota B e i sei scatti , quota A = ultima retribuzione utile percepita per l’aliquota maturata al 21.12.1992 che dovrebbe essere del 31,843%, quota B = media delle retribuzioni utili dal 01.01.1993 al 21.06.2011 per l’aliquota maturata dal 01.01.93 al 31.12.1995 che dovrebbe essere del 7,207% , per calcolare i 6 scatti l’aliquota da tenere in considerazione è del 39,05%, nel tuo caso dovrebbe essere di circa 1.150 Euro
A partire dal 01.01.1996 non vengono attribuite aliquote ma, viene accantonata a partire dalla succitata data il 33% della retribuzione utile annua e rivalutata negli anni in base all’indice ISTAT sul costo della vita formano il montante contributivo che moltiplicato per un coefficiente che varia periodicamente in base all’età posseduta all’atto del pensionamento determinano la quota C della pensione.
In realtà il periodo utile al fine del calcolo della tua pensione è di anni 32, mesi 9 e giorni 21 i restanti che siano 34 o 35 ti sarebbero serviti solo per il raggiungimento dei 40 anni utili per il raggiungimento dei 40 anii utiliper la pensione di anzianiutà.

MAURO1964
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 233
Iscritto il: mar set 13, 2011 10:36 am

Re: anni contributivi

Messaggio da MAURO1964 » sab nov 05, 2011 8:11 pm

PER LEO62,
scusate se mi inserisco nella discussione. Leo62 dici che ..."In realtà il periodo utile al fine del calcolo della tua pensione è di anni 32, mesi 9 e giorni 21 i restanti che siano 34 o 35 ti sarebbero serviti solo per il raggiungimento dei 40 anni utili per il raggiungimento dei 40 anii utiliper la pensione di anzianiutà."

questo vorrebbe significare che per chi si trova nella situazione del collega ONIP1963, ogni eventuale altro anno di servizio prestato sarebbe ininfluente per determinare l'importo finale della pensione??

Grazie per l'eventuale risposta. Mi trovo in analoga situazione di onip1963

leo62
Affidabile
Affidabile
Messaggi: 279
Iscritto il: mer giu 30, 2010 10:41 pm

Re: anni contributivi

Messaggio da leo62 » dom nov 06, 2011 11:49 pm

Risposta a MAURO1964.
Quello che intendevo dire è che a Onip1963 gli vengono conteggiati al fine del calcolo pensionistico anni 2 e mesi 7 circa di maggiorazione di 1/5 dei servizi per il servizio svolto dal dicembre 1982 (data presunta di nomina ad agente effettivo ) al 31.12 1995 ( data ultima per il diritto nel conteggio pensionistico delle maggiorazioni dei servizi ), da detta data in poi gli verranno conteggiati i restanti anni 2 e mesi 5 circa , fino al massimo di 5 ma questi varranno solo per l'anzianità utile al raggiungimento dei 40 anni necessari per la pensione di anzianità, quindi , Onip1963 avrà, ai fini dell'anzianità utile 35 anni e 2 mesi circa però al fine del calcolo pensionistico gli vengono conteggiati come ho già detto nel precedente post anni 32 e mesi 9 di servizio utile, per farti capire meglio ti faccio un esempio, se Onip1963 sarebbe andato in pensione con 40 anni utili ( 35 anni effettivi + 5 anni di maggiorazione di 1/5 dei servizi ) , gli sarebbe stata calcolata la pensione per un'anzianità utile di anni 37 e mesi 7.

MAURO1964
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 233
Iscritto il: mar set 13, 2011 10:36 am

Re: anni contributivi

Messaggio da MAURO1964 » lun nov 07, 2011 12:30 am

Grazie leo62, ho capito perfettamente.
Purtroppo però, - se non interpreto male io alcune definizioni - proprio il servizio sul calcolo delle pensioni offerto da questo Sito non la vede allo stesso modo.
Per non tediare tutti gli utenti con la discussione in atto, approfittando ancora una volta della tua pazienza mi permetto di girarti sulla tua mail personale i dettagli di quanto sopra.
Saluti Grazie ancora.

gino59
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10641
Iscritto il: lun nov 22, 2010 11:26 pm

Re: anni contributivi

Messaggio da gino59 » lun nov 07, 2011 1:38 am

MAURO1964 ha scritto:Grazie leo62, ho capito perfettamente.
Purtroppo però, - se non interpreto male io alcune definizioni - proprio il servizio sul calcolo delle pensioni offerto da questo Sito non la vede allo stesso modo.
Per non tediare tutti gli utenti con la discussione in atto, approfittando ancora una volta della tua pazienza mi permetto di girarti sulla tua mail personale i dettagli di quanto sopra.
Saluti Grazie ancora.


.....Anche a me, mi e' stato riferito in MP, di quanto sopra......... :!: notte

Rispondi